Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

1
voti

[1] Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto Utentemarcobartman » 18 mag 2020, 14:40

Buonasera a tutti!

Dispongo di un mantenitore di carica Deca Class 7, del quale in rete non trovo informazioni particolari. Poiché avrà circa 15/20'anni, probabilmente all'epoca non esistevano né batterie EFB/AFB, né batterie AGM e dunque non mi aspetto nasca compatibile con questi modelli. Quello che so è che ricarica sparando 6A e che non ha un circuito di controllo di avvenuta carica, e dunque andrebbe usato con attenzione per evitare surriscaldamenti.

Domanda: secondo voi può essere comunque usato su batterie EFB/AFB? Sulle AGM in teoria no, dato che vedo che alcuni caricatori sono appositamente fatti per batterie AGM... ma per quanto riguarda le prime? Magari non sarà ottimizzato, ma può in qualche modo danneggiare una batteria EFB?

L'uso che ne farei è lasciarlo in ricarica 3-4 ore a settimana, giusto per mantenere la batteria della mia auto che ultimamente uso pochissimo sempre un po' carica, ed evitare così di restare a piedi e pure problemi di solfatazione. Oppure me ne devo per forza comprare uno nuovo? Nel caso, consigliate di Ctek MXS 5 oppure il Noco G3500?

Grazie e buona serata,
Marco
Avatar utente
Foto Utentemarcobartman
15 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 mag 2020, 14:14

0
voti

[2] Re: Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto Utentebrabus » 18 mag 2020, 15:33

Salve Marco e benvenuto nel Forum!

Io ho un Ctek MXS 5.0, mi trovo molto bene soprattutto per mantenere la carica per lungo tempo. Esso dispone anche di un programma apposito per le batterie AGM.

Sfatiamo un mito: le AGM sono di fatto batterie con la stessa chimica di quelle tradizionali, ma costruttivamente più robuste e tolleranti nei confronti della scarica profonda.
Un caricabatterie tradizionale può dunque caricare correttamente anche batterie AGM; il programma speciale del Ctek consente di limitare la dissipazione sul caricabatterie nel caso in cui la batteria fosse molto scarica.

In poche parole: il tuo caricabatterie potrebbe andar benissimo anche per una AGM, a patto che la tensione a vuoto sia corretta per la carica di mantenimento a lungo termine. Poiché ciò è improbabile e potrebbe variare durante l'anno, io consiglio di prendere un MSX 5.0.

Si può poi applicare al veicolo una presa rapida per i Ctek, molto discreta e pratica:
https://www.amazon.de/CTEK-56380-Komfor ... 9200077702
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,4k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

1
voti

[3] Re: Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 18 mag 2020, 16:26

Fermo restando quanto detto da Foto Utentebrabus, la differenza tra le batterie AGM ed EFB rispetto a quelle più tradizionali è, per quanto riguarda la carica, che le prime richiedono una tensione di carica leggermente superiore per poter raggiungere una capacità del 100%. Ma sono inezie.
Per il caricabatterie, mi sono sempre trovato bene (sia come qualità che come prezzo) con i prodotti dell'italiana BC Battery Controller.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.141 2 3 6
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1363
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

1
voti

[4] Re: Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto Utentemarcobartman » 18 mag 2020, 16:33

Grazie mille, ragazzi! ;-) Sì, un mantenitore lo compro sicuro dato che abbiamo tre auto in famiglia (e due su tre sono AGM). Volevo però capire se il vecchio Deca deve finire nella spazzatura o può ancora servire a qualcosa. Nello specifico, dici:
> il tuo caricabatterie potrebbe andar benissimo anche per una AGM,
> a patto che la tensione a vuoto sia corretta per la carica di mantenimento
> a lungo termine. Poiché ciò è improbabile e potrebbe variare durante
> l'anno, io consiglio di prendere un MSX 5.0.

Domanda: ma se lo attacco solo per essere sicuro di non restare a piedi, quindi quelle 4 ore a settimana o giù di lì, in teoria non mi serve che venga tenuta l'esatta carica di mantenimento... no? A me non interessa caricare sempre la batteria al 100%, e quindi al fine di mantenere la batteria viva andrebbe comunque bene. O no? Giusto per capire se liberarmente e usare solo il Ctek oppure se può ancora essere utile a qualcosa.

Grazie!
Avatar utente
Foto Utentemarcobartman
15 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 mag 2020, 14:14

0
voti

[5] Re: Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto Utentebrabus » 18 mag 2020, 16:41

Per esserne certi dovremmo misurare la tensione a vuoto del Deca. Molto probabilmente non è neppure filtrata, quindi serve come minimo applicare un condensatore per avere una misura attendibile.
Il condensatore serve poi per limitare il ripple di tensione anche in fase di ricarica; più è piccolo, meglio è.

Per carità io non butterei via il Deca, fa sempre comodo avere a disposizione un caricabatterie di quella potenza per i casi di emergenza. Per verificare se è possibile usarlo per la carica di mantenimento, come detto basta misurare la tensione a vuoto applicandovi un condensatore (1000uF elettrolitico da 50V). Se è attorno ai 13,8V va bene.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,4k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

1
voti

[6] Re: Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto Utentemarcobartman » 18 mag 2020, 16:53

Fantastico, grazie mille! Altrimenti significa che sarebbe buono solo come caricatore di emergenza se la batteria è proprio a zero, mi pare di capire. Grazie ancora e buona serata! ;-)
Avatar utente
Foto Utentemarcobartman
15 2
 
Messaggi: 3
Iscritto il: 18 mag 2020, 14:14

0
voti

[7] Re: Carica batteria auto EFB/AGM con vecchio caricatore

Messaggioda Foto Utentebrabus » 18 mag 2020, 19:46

Precisamente. :ok:

Buona serata a te!
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,4k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16


Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti