Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Dico cantiere ampliamento edificio

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike

0
voti

[1] Dico cantiere ampliamento edificio

Messaggioda Foto Utentecrimail » 19 mag 2020, 12:24

Buongiorno a tutti.
Una azienda mia cliente deve ampliare la propria sede.
Devono quindi allestire un cantiere edile.
Nel cantiere sarà presente un quadro di cantiere.
Questo quadro verrà alimentato attraverso un cavo derivato da una presa di un quadro prese esistente nell'azienda (impianto di terra regolarmente verificato ai sensi del DPR62).

E' corretto fare una dico, visto che l'impianto di cantiere è composto da un quadro prese derivato da una presa esistente?
Oppure devo pensare più ad una dichiarazione di posa (per es. in riferimento al DL186/68)?

Grazie e buona giornata.
Avatar utente
Foto Utentecrimail
0 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 13 giu 2012, 16:16

1
voti

[2] Re: Dico cantiere ampliamento edificio

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 19 mag 2020, 12:32

Serve la dichiarazione di conformità per l'impianto da cantiere.
Anche se è alimentato con presa e spina non puoi sostenere che è un utilizzatore e non un impianto.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.283 3 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2493
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Dico cantiere ampliamento edificio

Messaggioda Foto Utentecrimail » 19 mag 2020, 12:36

Ah ok. Li sta la differenza.
Grazie mille
Avatar utente
Foto Utentecrimail
0 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 77
Iscritto il: 13 giu 2012, 16:16

0
voti

[4] Re: Dico cantiere ampliamento edificio

Messaggioda Foto Utentelillo » 19 mag 2020, 12:41

è necessaria la DiCo.
l'impianto di terra non è composto solo dall'impianto disperdente (in comune con l'attività), ma anche dai conduttori di terra/protezione, e dagli interruttori di protezione.
nella DiCo puoi specificare che sei collegato all'impianto disperdente esistente, e che ne hai controllato la funzionalità e il coordinamento con i tuoi differenziali.

EDIT: anticipato da Foto UtenteGoofy
Avatar utente
Foto Utentelillo
18,8k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3660
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 41 ospiti