Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Centrali nucleari al torio

Fonti energetiche e produzione e fornitura dell'energia elettrica.

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentemario_maggi

3
voti

[11] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto Utentefpalone » 24 mag 2020, 13:10

harpefalcata ha scritto:Le ultime centrali termonucleari non funzionano affato ad uranio, ma con "deuterio", che si estrae, ad esempio dall'acqua pesante.

Foto Utenteharpefalcata,
Le centrali che potrebbero impiegare deuterio come "combustibile" nucleare sono quelle a fusione, per ora (purtroppo) ancora lontane dal poter diventare operative.
Il deuterio è invece presente in diverse centrali a fissione, ad esempio quelle della filiera CANDU (che possono in teoria impiegare Torio), che impiegano utilizzano acqua pesante (D2O) come moderatore e refrigerante primario.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,2k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2572
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[12] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto UtenteEstack » 24 mag 2020, 16:21

harpefalcata ha scritto:Le ultime centrali termonucleari non funzionano affato ad uranio, ma con "deuterio", che si estrae, ad esempio dall'acqua pesante. Quest'ultima è, a sua volta estraibile dall'acqua di mare.

Non conosco di precisio l tecnologia al torio, e non mi esprimo in merito, ma se effettivamentr le scorie del torio sono solo di qualche secolo, sarebbero effettivamente da preferire.

Il "tecnezio", materiale di risulta delle attuali centrali ha un tempo di dimezzamento di millenni.

Non sapevo nemmeno questo grazie per il tuo commento.
Avatar utente
Foto UtenteEstack
-34 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 7 ott 2013, 21:26

0
voti

[13] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto UtenteMono » 24 mag 2020, 18:49

In Italia tra cattolici che tirano in ballo Satana ogni volta che hanno davanti qualcosa che non comprendono (ovvero tutto ciò che esiste al mondo oltre la Bibbia), ecologisti improvvisati che occupano i cantieri perché non sia mai che venga abbattuto un albero anche se tarlato e rinsecchito, mammine pancine che assatanate in difesa dei loro "pikkoli angeli scesi dal cielo" ed "esperti" di Facebook che diffondono complotti e notizie inventate lette su blog scritti da ragazzini già è tanto se abbiamo la luce elettrica.
Poi ovviamente arriverebbe la burocrazia a fermare tutto e Salvini che mangia un panino con la Nutella mentre parla di porti chiusi per preservare l'ambiente.

Non potevamo nascere in un paese peggiore.
Avatar utente
Foto UtenteMono
164 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 104
Iscritto il: 30 apr 2013, 10:36

6
voti

[14] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 24 mag 2020, 21:53

Mono ha scritto:Non potevamo nascere in un paese peggiore.
di peggiori ce ne sono, e una prova è che qui lo hai potuto scrivere.
Non denigriamo la nostra collettività per sollevarci dalle carenze individuali.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,2k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6834
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

2
voti

[15] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 24 mag 2020, 23:29

Pur non conoscendo la tecnologia delle centrali al Torio, resta il fatto che le scorie radioattive, anche se minori e meno durature, sono un problema per molte generazioni (se non praticamente "per sempre".

Aggiungo che se non sono diffusissime evidentemente qualche problema ce l'hanno.

Ah dimenticavo, come scritto in altri 3d i depositi nucleari di fatto non esistono o hanno grossissimi problemi, anche in paesi molto più evoluti di noi (almeno sulla carta).

Viva le rinnovabili e la produzione "distribuita", che creando anche nuove difficoltà tecniche forniscono lavoro agli esperti come fpalone.
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,1k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7974
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[16] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto Utentefpalone » 25 mag 2020, 9:13

richiurci ha scritto:Aggiungo che se non sono diffusissime evidentemente qualche problema ce l'hanno.

Diciamo che le uniche centrali che potrebbero usare il Torio sono quelle CANDU che, potendo usare anche uranio naturale o "rifiuti" di altri cicli nucleari (MOX - plutonio di recupero da armi nucleari, uranio impoverito derivato da reattori ad acqua leggera...), già ha costi minimi di approvvigionamento del combustibile nucleare.
Avatar utente
Foto Utentefpalone
13,2k 5 7 11
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2572
Iscritto il: 26 dic 2007, 17:46
Località: roma

0
voti

[17] Re: Centrali nucleari al torio

Messaggioda Foto UtenteEstack » 25 mag 2020, 11:28

Per questo sono le migliori anche sull'impatto ambientale.
Avatar utente
Foto UtenteEstack
-34 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 274
Iscritto il: 7 ott 2013, 21:26

Precedente

Torna a Energia e qualità dell'energia

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti