Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Saldatore a stagno.

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto Utentemir » 15 giu 2020, 18:34

Come i suoi predecessori anche il mio ultimo stilo per la saldatura a stagno (JBC), dopo anni di onorato servizio, sul campo di piazzole e connessioni volanti e fori su plastiche varie .. mostra segni di cedimento, e prima che mi abbandoni del tutto, sto cercando un simil sostituto, ed eccomi qui a chiedere a voi suggerimenti su marche/modelli, dal costo abbordabile per un hobbysta intramontabile .. :D
Sono tutto orecchie,parlate pure occhi, scrivete pure. :mrgreen:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20763
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[2] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto Utentesetteali » 15 giu 2020, 19:10

Hai mai provato il Goot TQ 77.
Ha la possibilità di inserire con un pulsante 100 W altrimenti ne usa 30W.
E' senz'altro da fare l'abitudine ad avere il saldatore tipo a pistola, ma ci si abitua bene e non trovo problemi di mano tra questo e lo stilo della AOYUE.
Io questo che ho ora sono circa 4 anni, che lavora ma considera che è acceso dalla mattina a sera e anche dopo, non tutti i giorni così, ma un pezzo avanti, ma quando hai da fare una saldatura più pesante, è sempre pronto, anche sulla solita PCB o telaio in metallo di una radio o registratori.

Altrimenti, oltre questi due marchi passi ad un Weller, che va lasciato stare come prestazioni , ma qui devi fare una valutazione con il tuo direttore di banca :-)
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.180 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3777
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[3] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto Utentemir » 15 giu 2020, 19:23

setteali ha scritto:Hai mai provato il Goot TQ 77. .. E' senz'altro da fare l'abitudine ad avere il saldatore tipo a pistola,..

No, mai provato, ho dato una sbirciata al volo sulla baia e si direbbe interessante anche dal costo, per il tipo a pistola, no problem, vengo dalla vecchia scuola, il famigerato EltoBlitz a pistola, 110W di potenza e si saldava tutto, dai semplici conduttori, ai reofori dei componenti passivi, passando per le piazzole dei cs e senza tralasciare le connessioni sui reofori dei zoccoli delle valvole termoioniche e i relativi collegamenti di massa su telaio .. :D , poi come hobbysta son passato al classico stilo 30/45 W non di più. ;-)
Grazie per l'indicazione Foto Utentesetteali. :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20763
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[4] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 15 giu 2020, 20:22

Weller.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
659 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 906
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[5] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto Utenteelektronik » 15 giu 2020, 22:14

Io ho una stazone JBC a pistola con trasporto stagno e purtroppo non ci sono più resistense riscaldanti per questa stazione, quindi se mi si brucia sono costretto a comprare un' altra stazione, di sicuro sarà una JBC nonostante la più economica a pistola 24 V sempre a trasporto stagno costa sui trecento euro.
Avatar utente
Foto Utenteelektronik
5.097 4 6 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2639
Iscritto il: 12 mag 2015, 22:26

0
voti

[6] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto Utentemir » 16 giu 2020, 12:29

elektronik ha scritto:Io ho una stazone JBC ..

Considerando che il mio stilo attuale ha una lunga carriera, e ancora è sul campo .. :D .. ed è un JBC, direi che hai una buona stazione di saldatura. :ok:
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20763
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[7] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto Utentemir » 16 giu 2020, 12:30

TITAN ha scritto:Weller.

Certo, la soluzione ottima, ma fuori budget.. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20763
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[8] Re: Saldatore a stagno.

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 16 giu 2020, 14:44

mir ha scritto:.. ma fuori budget.. ;-)

È la Ferrari dei saldatori.
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
659 3 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 906
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22


Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti