Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Problema impianto giardino

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[11] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto UtenteAria » 18 giu 2020, 13:06

Nessuno parla di sicurezza è chiaro che funziona uguale.
Se hai un guasto in casa come procedi alla ricerca guasti se ti scatta solo il generale? Apri la linee e verifichi a valle dell'interruttore lo stato dell'isolamento.
Se il guasto è sul neutro che non è interrotto dal interruttore buona fortuna a trovare la zona guasta.
Avatar utente
Foto UtenteAria
201 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53

0
voti

[12] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utenteal78 » 18 giu 2020, 13:13

scusate riguardo al mio quesito?grazie
Avatar utente
Foto Utenteal78
-2 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 17 giu 2020, 16:35

0
voti

[13] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto UtenteAria » 18 giu 2020, 13:30

Io onestamente non ho capito molto bene cosa hai fatto, prova a mandare una foto del lavoro magari si capisce meglio.
Avatar utente
Foto UtenteAria
201 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53

0
voti

[14] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utenteal78 » 18 giu 2020, 13:59

allora prendo in prestito una foto dal web e vediamo di capirci.I punti indicati dalle freccie erano già occupati,quindi io per portare la luce in giardino ho semplicemente aggiunto una fase ed un neutro in uno dei connettori già occupati legando insieme i fili(ovviamente fase con fase e neutro con neutro)come nella foto presa da internet ma io ho fatto un lavoro migliore senza rame esposto.QUindi vorrei sapere se il collegamento va bene oppure e meglio farlo con un cappuccio isolato come questi?
https://lh3.googleusercontent.com/proxy ... CgcmDanMhw
Allegati
giardino.jpg
presarete.jpeg
Avatar utente
Foto Utenteal78
-2 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 17 giu 2020, 16:35

0
voti

[15] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto UtenteAria » 18 giu 2020, 14:44

Vedi un po' come è venuto il lavoro, io ti direi che se hai messo due cavi da 1,5 mmq va bene così altrimenti se i cavi hanno sezione superiore io metterei il cappuccio.
Avatar utente
Foto UtenteAria
201 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 182
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53

0
voti

[16] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utentemir » 18 giu 2020, 16:13

lillo ha scritto:mi dispiace continuo a non seguirti.

Foto Utentelillo,se non ho capito male, credo che Foto UtenteAria si riferisca in caso di guasto, alla comodità offerta dal sezionamento della linea interessata, qualora si avesse dapprima predisposto per ogni linea un proprio dispositivo di sezionamento (sezionatore, magnetotermico, magnetotermico differenziale ..); pertanto nel caso specifico indicato da Foto Utenteal78:
al78 ha scritto:Ho preferito collegare l’impianto esterno del giardino con un magnetermico nel pozzetto da cui ho prelavato la corrente per fuori,cosi da evitare in caso di corti dovuti alla pioggia che saltasse la luce di casa.

anche se, sarei dell'avviso che la selettività debba essere adeguatamente valutata, per avere un sezionamento corretto in caso di guasto.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20668
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[17] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utenteal78 » 18 giu 2020, 18:53

anche se, sarei dell'avviso che la selettività debba essere adeguatamente valutata, per avere un sezionamento corretto in caso di guasto.


Hai ragione ma il mio impianto non lo permette è tutto sotto lo stesso differenziale senza separazioni.Ho dovuto rifare l'impianto del giardino perché questo inverno sono rimasto senza luce causa acqua infiltrata nel pozzetti esterni.Cosi l'elettricista mi aveva consigliato una volta rifatto di mettere un magnetotermico per l'esterno.
Avatar utente
Foto Utenteal78
-2 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 17 giu 2020, 16:35

0
voti

[18] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utenteal78 » 18 giu 2020, 18:56

Aria ha scritto:Vedi un po' come è venuto il lavoro, io ti direi che se hai messo due cavi da 1,5 mmq va bene così altrimenti se i cavi hanno sezione superiore io metterei il cappuccio.


Si i cavi sono da 1,5 se riesco a mettere i cappucci senza creare troppa confusione preferisco cosi grazie.Oggi intanto avevo un po di tempo e quindi ha messo l'interruttore e la presa per fuori ed ho riprovato a collegare tutto senza fili lasciati li.Tutto bene nessun distacco l'ho lasciato.Adesso per sicurezza non essendo competato l'ho staccato di nuovo spero fine settimana di finire
Avatar utente
Foto Utenteal78
-2 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 17 giu 2020, 16:35

0
voti

[19] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utentemir » 18 giu 2020, 19:51

al78 ha scritto:Cosi l'elettricista mi aveva consigliato una volta rifatto di mettere un magnetotermico per l'esterno.

Il magnetotermico può tornare comodo per sezionare l'impianto esterno qualora si debba intervenire per manutenzione e/o in caso di guasto. Qualora si realizzi per un generico guasto un intervento di protezione magnetica o termica se non correttamente coordinato con i dispositivi a monte, dubito che apra solamente il magnetotermico che serve il circuito di illuminazione esterna, fermo restando che in genere i circuiti di illuminazione esterna presentano guasti tali da interessare il/i dispositivo/i differenziali,pertanto credo che in tal senso sia maggiormente indicato prevedere una protezione opportunamente coordinata con quella a monte.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
61,4k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20668
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[20] Re: Problema impianto giardino

Messaggioda Foto Utenteal78 » 18 giu 2020, 20:05

mir ha scritto:.. prevedere una protezione opportunamente coordinata con quella a monte.

cosa si intende per coordinata?Domanda nel vecchio impianto esterno non c'era passata la messa a terra,il cavo era una paittina a due poli,considerando questo,il guasto di questo inverno non poteva essere causata da dispersione visto la mancanza della terra o sbaglio?
Avatar utente
Foto Utenteal78
-2 2
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 17 giu 2020, 16:35

PrecedenteProssimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 27 ospiti