Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal e d)

Caldaie, climatizzatori, isolamento termico, impianti di illuminazione e di insonorizzazione

Moderatori: Foto UtenteDarioDT, Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteGuerra, Foto Utentepaolo a m

0
voti

[1] Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal e d)

Messaggioda Foto UtenteLiano » 17 giu 2020, 21:17

Buonasera a tutti,

vi scrivo perché ho un piccolo dubbio sul posizionamento del tubo del gas e del liquido partendo dallo split verso l'unità esterna.

Ci sono dei problemi se i tubi del gas e del liquido seguono il giro in allegato?

Grazie mille e buona serata
Allegati
splitCDZ.png
Avatar utente
Foto UtenteLiano
5 3
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2020, 14:08

0
voti

[2] Re: Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal

Messaggioda Foto Utenteattilio » 17 giu 2020, 22:40

Se non riesci a fare meno strada fai pure così. Occhio se rientri nella distanza massima che non richiede rabbocco di refrigerante.

PS: ma la condensa dove scarica?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,8k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8827
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[3] Re: Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal

Messaggioda Foto UtenteLiano » 18 giu 2020, 13:26

Grazie Attilio,

allego una nuova immagine, la condensa va direttamente nello scarico del lavabo del bagno (con sifone), la lunghezza del tubo gas/liquido non dovrebbe superare i 10 m.


cosa intendi per "Occhio se rientri nella distanza massima che non richiede rabbocco di refrigerante"


Grazie.
Allegati
splitCDZ.png
Avatar utente
Foto UtenteLiano
5 3
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2020, 14:08

0
voti

[4] Re: Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal

Messaggioda Foto Utenteattilio » 18 giu 2020, 17:32

Il gas refrigerante contenuto nell'U.E. è precaricato per ottenere il rendimento ottimale fino a una certa lunghezza della tubazione (esempio 15 metri). Oltre una certa lunghezza bisogna aggiungere refrigerante.
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,8k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8827
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal

Messaggioda Foto UtenteLiano » 18 giu 2020, 18:20

perfetto, grazie, allora non dovrebbero esserci problemi nel mio caso. ;-)
Avatar utente
Foto UtenteLiano
5 3
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2020, 14:08

0
voti

[6] Re: Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal

Messaggioda Foto Utentedavemad » 19 giu 2020, 12:48

in genere per quanto ricordo , il gas precaricato basta per una tubazione lunga 5 metri , quindi nel tuo caso dovresti aggiungerne
Avatar utente
Foto Utentedavemad
388 1 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 267
Iscritto il: 6 ott 2009, 11:37

0
voti

[7] Re: Info posizionamento split - unità esterna (tubo del gal

Messaggioda Foto UtenteLiano » 22 giu 2020, 11:50

Ciao, grazie per l'info; dovrei acquistare questo : https://www.samsung.com/it/business/climate/ac-rar-ar09txcaawkn/. Mi dicono che 8mt dovrebbero bastare.

grazie ancora
Avatar utente
Foto UtenteLiano
5 3
 
Messaggi: 27
Iscritto il: 27 mar 2020, 14:08


Torna a Termotecnica, illuminotecnica, acustica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti