Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Saldatrice Stel Max 130 in corto

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[41] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto Utentebrabus » 25 giu 2020, 10:50

Mi meraviglio della faciloneria che sta imperversando ultimamente su ElectroYou.

Con che logica si "prova" a collegare un apparecchio guasto a una linea domestica, causando (per fortuna!) l'intervento delle protezioni?

In questi casi è indispendabile limitare la corrente, iniziando magari con un VARIAC e in ogni caso interponendo un limitatore in serie, come la classica lampada da 100W.
In caso di cortocircuito (dalle esplosioni e dagli interventi delle protezioni è evidente che abbiamo un corto franco), il peggio che può succedere è che la lampada si accenda. Questo consente di effettuare misure in tutta sicurezza senza devastare ulteriormente il circuito già convalescente.

Burida62, per evitare problemi legali ti informo che scrivendo nel Forum hai accettato automaticamente il regolamento. In poche parole: se bruci qualcosa o (peggio) ti fai male, noi non siamo in ALCUN MODO responsabili, è chiaro?

Sia chiaro: a me personalmente non viene nulla in tasca; deve però essere chiaro che la probabilità di riuscire a riparare qualcosa in questo modo è estremamente vicina allo zero.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
19,4k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2757
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[42] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto UtenteBurida62 » 25 giu 2020, 11:21

Ringrazio della franchezza e della solerzia nel ricordarmi il regolamento ma non era necessario. Non sono uno sprovveduto.
Avatar utente
Foto UtenteBurida62
5 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16 gen 2016, 17:28

0
voti

[43] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto UtenteBurida62 » 25 giu 2020, 16:47

Per chi fin qui mi ha aiutato volevo dire che ho misurato il ponte raddrizzatore ed è in corto. Allora mi son fermato ed ho chiamato la Stel chiedendo chi nella mia zona riparasse suddette macchine. Mi hanno risposto che la macchina è fuori produzione e le schede non le riparano più. Indi per cui dovrei buttarla. Peccato. Poi vogliamo salvaguardare l'ambiente. Buttare sempre e mai riparare. Che politica!!!
Avatar utente
Foto UtenteBurida62
5 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16 gen 2016, 17:28

0
voti

[44] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto Utentesetteali » 25 giu 2020, 16:58

Permettimi di chiederti una cosa, hai aperto la discussione sul forum, hai trovato il ponte di diodi in corto-circuito ed ora la vuoi buttare, mi dici come avresti avuto intenzione di ripararla?
Se poi la vuoi buttare, a spese mie di spedizione, la prendo io :mrgreen:
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
6.900 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[45] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto UtenteBurida62 » 25 giu 2020, 17:32

beh, non ho le competenze per controllare cosa è guastato oltre al ponte (è stato scritto che se è guasta la scheda di controllo non è riparabile), la Stel mi ha detto che loro e le sue assistenze in Italia non la riparano più. Secondo te cosa dovrei fare?
Avatar utente
Foto UtenteBurida62
5 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16 gen 2016, 17:28

0
voti

[46] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto Utentesetteali » 25 giu 2020, 19:07

secondo me........
hai trovato il ponte in corto-circuito, ma chi ti dice che non ci sia altro ? non è difficile che ci sia qualche altro componente da sostituire, perché potrebbe essere anche uncomponente che si è aperto e con l'ohmmetro non lo misuri e se non sai cosa hai sottomano, non ti rendi conto nemmeno se è buono o no!
La riparazione di queste macchine deve essere fatta da personale qualificato o per lo meno sotto il controllo , il fai da te sull'elettronica, oggi è poco attuabile, se non per quello che è inerente ai Led o un po' di domotica che è solo assemblaggio.
O_/
Alex

<< vedi di pigliare arditamente in mano,
il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
6.900 4 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 3611
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[47] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto UtenteBurida62 » 25 giu 2020, 19:17

Sì hai ragione. Ma ormai il consumismo che regna sovrano si è dimenticato della possibile sostenibilità di determinati prodotti. In primis le stesse aziende che non riparano più i propri prodotti dopo un determinato periodo.
Avatar utente
Foto UtenteBurida62
5 2
New entry
New entry
 
Messaggi: 62
Iscritto il: 16 gen 2016, 17:28

0
voti

[48] Re: Saldatrice Stel Max 130 in corto

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 25 giu 2020, 21:01

Concordo in pieno, oggi le apparecchiature sono sempre più difficili da riparare (anche per i professionisti), i ricambi sempre più difficili da trovare... E intanto l'Africa si riempie dei nostri rifiuti
Per quanto ancora sarà sostenibile un sistema del genere
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.467 3 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1793
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti