Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

[testo elettronica] Medved V&S! Chi sono costoro?

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[1] [testo elettronica] Medved V&S! Chi sono costoro?

Messaggioda Foto Utentelemure64 » 29 giu 2020, 21:36

Ciao NG,

A parte la parafrasi di una frase celebre, volevo chiedere (e in minima misura dire) qualcosa su un testo di elettronica su cui non trovo notizie. Si tratta, come il titolo suggerisce, di: Medved V., Medved S., "Le basi dell'elettronica", ed. Delfino, Milano 1984.

Penso di avere quasi tutti i testi di elettronica di base mediamente diffusi. A suo tempo da bravo lurkatore compulsivo prima di iscrivermi al forum, stampai l'articolo in cui compare la ottima bibliografia; piano piano mi sono procurato buona parte del relativo elenco, eccetto chiaramente i testi di alto livello che non mi serviranno purtroppo mai.

Ho tentato e tuttora tento di attingere al Millman e all'Horowitz. Il primo mi è sempre parso incomprensibile, e non parlo delle difficoltà matematiche o ingegneristiche che non ci trovo, quanto del fatto che ha un'impostazione tutta sua e ho la sensazione che sia un testo per chi l'elettronica la conosce già bene o, in subordine, il libro è reso vivo e utilizzabile solo da lezioni frontali ed esercitazioni guidate. Dell'Horowitz ho entrambe le edizioni in cartaceo, lo trovo meno inadatto a un autodidatta, è ovviamente un classico di chiarezza e praticità ma, per esempio, la sua esposizione del funzionamento del transistor è agghiacciante :mrgreen: per chi come me se non sa cosa cosa c'è dentro la scatola nera non si sente in grado di usarla (ovviamente intendo scatola nera in generale, non vale solo per i semiconduttori).

E arrivo al testo citato. Pieno di figure in due colori, di una chiarezza estrema, spiega tutto passo per passo e sembra quasi che prevenga ogni domanda o dubbio. Se anche su questo terzo libro faccio pochissimi progressi è dovuto a una somma di motivi miei che non possono come tali avere carattere generale ai fini di un giudizio su un testo. Posso paragonarlo solo all'unico libro da cui ho capito il transistor, un piccolo testo di tal Charles Pike scritto nell'epoca d'oro della divulgazione, ormai tramontata per sempre.

Mi resta però la curiosità: possibile che lo conosco e lo apprezzo praticamente solo io? Magari sarò smentito in un attimo dato che non sono bravo a cercare in rete e mi di-trattino-rete che è un testo famoso, classico e importante citando un profluvio di riferimenti. Ma io sospetto di no; penso che meriterebbe di essere conosciuto da quelli che vorrebbero sapere come funzionano le cose a fondo ma hanno perso un po' di elasticità mentale e soprattutto non hanno persone fisicamente vicine che possano fugare eventuali dubbi. Insomma, sospetto che possa interessare qualcun altro oltre me; peccato solo che pare di difficile reperibilità. Qualcuno lo conosce?
Avatar utente
Foto Utentelemure64
40 3
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 23 giu 2020, 12:26

0
voti

[2] Re: [testo elettronica] Medved V&S! Chi sono costoro?

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 29 giu 2020, 21:54

Avevo quel testo alcuni decenni fa, scritto dai fratelli ingegneri Vladimiro e Sergio Medved, li ho conosciuti entrambi.
Credo che Vladimiro - il maggiore - sia in pensione da diversi anni, mentre Sergio è ancora attivo.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
16,2k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3520
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano


Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti