Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Regolatore Switching: info e aiuti

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

0
voti

[11] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 3 lug 2020, 23:01

IsidoroKZ ha scritto:Il condensatore di ingresso serve nei convertitori veri, in simulazione potrebbero anche non servire, dato che si usa un generatore di tensione ideale.


Credo di aver capito il perché della tanta importanza di questo condensatore:

"Senza il condensatore di ingresso, la corrente pulsante prodotta dalla commutazione del transistor principale dovrebbe essere completamente fornita dalla sorgente. Non solo richiederebbe picchi di corrente che la sorgente potrebbe non essere in grado di gestire, ma genera anche un segnale CA attraverso le linee che aumenta l'IME condotto sulla scheda."

Il condensatore smussa quindi i picchi dovuti alla commutazione del circuito.
Ecco anche il perché del ripple in ingresso di un volt nell'esempio: se all'alimentatore si richiedono di colpo 6 Ampere, un minimo la tensione cala..
Tuttavia non so cos'é "IME" e "segnale CA"

IsidoroKZ ha scritto:Per il resto posso solo dire che nel corso di elettronica di potenza, al quinto anno di ingegneria, ci voleva un corso intero (molte decine di ore di lezione) per arrivare al progetto, e il tutto usando le conoscenze dei quattro anni precedenti: non c'e` la formula semplice per il progetto, ci vuole pazienza e studiare come funziona il circuito, cosa che, ad esempio, richiede di sapere come si comporta una induttanza nel dominio del tempo, come si trova la carica data una forma d'onda di corrente...


Lo capisco, infatti la prima cosa che ho detto é stata questa: non é un argomento giá studiato a scuola.
Io non voglio il progetto giá pronto... Vorrei solo provare a farne uno, ma posso farlo solo se mi aiutate.
Non dico di volere un circuito preciso e perfetto, ma almeno un circuito di base funzionante su cui posso lavorarci, con le formule e i conti in mano per dire "ok, questo é qui e vale x perché si fa cosí"
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[12] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 4 lug 2020, 7:48

IsidoroKZ ha scritto:Con il condensatore invece lo inietti solo in un quarto di universo :-)

Può essere utile far passare il conduttore di rete dentro qualche perlina o un tubetto in materiale ferromagnetico?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.768 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3601
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[13] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 4 lug 2020, 8:04

Può essere utile far passare il conduttore di rete dentro qualche perlina o un tubetto in materiale ferromagnetico?
Certamente si. Ma anche inserire in serie un induttore, che però presenta la resistenza dell'avvolgimento e quindi una caduta di tensinoe,nulla è gratis :-)


come mai nello schema il diodo ha una x rossa sopra?

Il simbolo grafico è poco chiaro: nella spiegazione sono indicate varie fasi del funzionamento, in una il diodo è in interdizione è come se il diodo non ci fosse, in una altra la X è sopra il MOS per indicare che è in interdizione, come non ci fosse.

Poi: la corrente di tale diodo, da cosa dipende?

La corrente nel diodo è uguale a quella finale nell'induttore prima dell'apertura del MOS
Legge empirica: in una commutazione la corrente in un induttore inizialmente si mantiene
( in un condensatore si mantiene la tensione ai capi)

c'è differenza se interrompo con il transistor/mosfet il positivo o il negativo?

Dipende, se usi un MOS a canale P invece che N e inverti la polarità del diodo dovrebbe essere la stessa cosa.


O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.387 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3265
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[14] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 4 lug 2020, 9:54

MarcoD ha scritto:Il simbolo grafico è poco chiaro: nella spiegazione sono indicate varie fasi del funzionamento, in una il diodo è in interdizione è come se il diodo non ci fosse, in una altra la X è sopra il MOS per indicare che è in interdizione, come non ci fosse.


Sí ho realizzato dopo che la "x" indicava che il componente, in quella situazione, non veniva "utilizzato".

MarcoD ha scritto:La corrente nel diodo è uguale a quella finale nell'induttore prima dell'apertura del MOS
Legge empirica: in una commutazione la corrente in un induttore inizialmente si mantiene
( in un condensatore si mantiene la tensione ai capi)


Sí, alla fine leggendo il secondo link, seppur in inglese, ho capito che il diodo serve a scaricare l'induttore (giusto?)

MarcoD ha scritto:Dipende, se usi un MOS a canale P invece che N e inverti la polarità del diodo dovrebbe essere la stessa cosa.


In teoria non devo invertire nessuna polaritá del diodo peró... O sbaglio? in fondo, la sua posizione é sempre quella, e le polaritá restano sempre quelle: sono io che interrompo il positivo o il negativo, peró non lo inverto. Sbaglio?


AleEl ha scritto:Lo capisco, infatti la prima cosa che ho detto é stata questa: non é un argomento giá studiato a scuola.
Io non voglio il progetto giá pronto... Vorrei solo provare a farne uno, ma posso farlo solo se mi aiutate.
Non dico di volere un circuito preciso e perfetto, ma almeno un circuito di base funzionante su cui posso lavorarci, con le formule e i conti in mano per dire "ok, questo é qui e vale x perché si fa cosí"


Mi auto quoto... So che chiedo tanto, anzi, troppo... Peró potete aiutarmi a fare un circuito base su cui lavorare?
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[15] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 4 lug 2020, 13:53

Off topic:
Foto UtenteIsidoroKZ scusa se ti disturbo ma... Cos'é il regolo giallo?
A me viene in mente i vecchi regoli che mi faceva utilizzare la mia prof di matematica.. Il giallo valeva 5 unitá
Peró qui... cos'é?
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[16] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 4 lug 2020, 17:14

Peró potete aiutarmi a fare un circuito base su cui lavorare?

Cosa intendio per lavorare? Ho l'impressione che non hai un obiettivo chiaro.
Progettare un regolatore switching è difficile e rischioso in caso di errori.
Prova a leggere la descrizione di un regolatore LM7576 disponibile anche in case TO220,
potresti montarlo e provarlo, oppure comprarlo gia montato e funzionante sulla baia per pochi euro.
https://www.ti.com/lit/ds/symlink/lm2576.pdf
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.387 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3265
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[17] Re: Regolatore Switching: info e aiuti

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 4 lug 2020, 17:19

MarcoD ha scritto:Cosa intendio per lavorare? Ho l'impressione che non hai un obiettivo chiaro.
Progettare un regolatore switching è difficile e rischioso in caso di errori.


Un obiettivo chiaro ce l'ho dal primo messaggio: regolatore switching 2-60V 300 Watt con regolazione in tensione e in corrente
Il problema é farlo, quindi chiedevo aiuto su un circuito "base", ovvero un circuito switching su cui lavorare e capire come funziona e come é stato fatto, e magari farci anche qualche esperimento


MarcoD ha scritto:Prova a leggere la descrizione di un regolatore LM7576 disponibile anche in case TO220,
potresti montarlo e provarlo, oppure comprarlo gia montato e funzionante sulla baia per pochi euro.
https://www.ti.com/lit/ds/symlink/lm2576.pdf


Ho letto che accetta in ingresso massimo 60 volt, ma 3 Ampere di corrente.
Potrei anche provare come inizio ad utilizzare questo, tuttavia quando vorró arrivare a correnti superiori, come dovró fare?
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
13 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 339
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 34 ospiti