Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio circuito corrente continua

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteSimona99 » 10 lug 2020, 9:56

Ciao ragazzi,
Ho un problema con questo circuito ho provato a risolverlo varie volte, ma il risultato non coincide con quello della soluzione.
Il prof fornisce solo il risultato finale ma no lo svolgimento, se qualcuno lo risolvesse sarei infinitamente grata
IMG_20200710_095530.jpg
Avatar utente
Foto UtenteSimona99
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 9 lug 2020, 14:04

0
voti

[2] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 10 lug 2020, 10:10

Il modo migliore per capire cosa sbagli è quello di pubblicare la tua soluzione qui, in modo che si possa discutere dei passaggi errati.

Come prima cosa cerca di semplificare la vita a chi vorrà aiutarti (io posso aiutarti, per esempio) postando il circuito in FidoCadJ, come da regole del forum, in modo che chi vorrà aiutarti possa prendere il tuo circuito e modificarlo. Le formule matematiche invece vanno postate utilizzando LateX.

Ciao,
Pietro.
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,0k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10039
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[3] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 10 lug 2020, 10:40

Io inizierei a fare l'equivalente Thevenin del 30 A e R4 e poi metterei in serie R1 .
Poi non saprei, Kirchhoff Millman ?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.387 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3265
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[4] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteSimona99 » 10 lug 2020, 10:49

Per risolverlo ho usato il metodo delle tensioni di nodo; considerando i versi delle correnti presi come in foto ho scritto
i2+30=i3+i4
i1+i4=30

esprimendo le correnti in funzione delle tensioni di nodo
(v1-v2)/2+30=v2/3+v2-v3
-v3/2+v2-v3=30
v1=3i1=3(-v3/2)=-3v2/2

poi risolvendo i conti ho ottenuto
i1=190/23 A
i2=-150/23 A
i3=40/23 A
i4=500/23 A

che però non coincidono con il risultato dato dal prof
circuito.jpg
Avatar utente
Foto UtenteSimona99
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 9 lug 2020, 14:04

0
voti

[5] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto Utentenunziato » 10 lug 2020, 11:24

Visto che è il tuo primo post ti do una mano con FidoCadJ.
Foto UtentePietroBaima Me lo permetti vero? :D
poi dal suggerimento
MarcoD ha scritto:Io inizierei a fare l'equivalente Thevenin del 30 A e R4 e poi metterei in serie R1

applichi Thevenin al generatore di corrente e ottieni il seguente generatore di tensione equivalente

per cui il circuito iniziale diventa:
.
e da qui la rete diventa binodale e puoi applicare Millman.
Lascio a te i calcoli.
Avatar utente
Foto Utentenunziato
4.091 2 9 12
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 503
Iscritto il: 14 dic 2012, 23:14
Località: Acri (CS) - Polistena (RC)

0
voti

[6] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 10 lug 2020, 11:25

Hai sbagliato la soluzione numerica del sistema, le equazioni sono corrette.

Controlla se la tua calcolatrice puo` risolvere i sistemi di equazioni lineari, spesso lo fanno. E` molto piu` rapido risolverli con la calcolatrice invece di farlo a mano.

Inoltre nota che la terza equazione e` molto semplice, e che V1 compare solo in un termine della prima. E` conveniente sostituire subito V1 nella prima equazione, cosi` hai solo un sistema del secondo ordine e molti meno coefficienti da scrivere.

Anche risolvendo i sistemi a mano, un 2x2 richiende molti meno conti e cose da scrivere di un 3x3. Poi vai di Cramer.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18834
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[7] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteSimona99 » 10 lug 2020, 11:43

Ho provato a risolverlo con un risolutore online e mi escono come valori quelli in foto dove x=v1,y=v2,z=v3:
se da quelli calcolo le correnti dovrei ottenere
i1=-v3/2= 190/23
i2=(v1-v2)/2=-150/23
i3=v2/3=40/23
i4=v2-v3=500/23
che sono gli stessi valori che ho scritto prima.
Vi spiego la situazione, questo è un esercizio che fa parte del mio compito d'esame e dovrebbe essere l'unico che ho sbagliato, se l'ho sbagliato (e a quanto pare, forse no) mi piacerebbe capire dove, ma se non l'ho sbagliato mi scoccia un po' che il prof mi tolga dei punti; però prima di scrivergli una mail vorrei avere la certezza assoluta, c'è qualcuno che magari con un simulatore circuitale o altro potrebbe darmi i risultati certi di questo circuito)?
Screenshot (2).png
Ultima modifica di Foto Utentelillo il 10 lug 2020, 12:56, modificato 2 volte in totale.
Motivazione: Non quotare il messaggio precedente per rispondere.
Avatar utente
Foto UtenteSimona99
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 9 lug 2020, 14:04

0
voti

[8] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 10 lug 2020, 12:52

Trovato il problema.

Messaggio [4], la terza equazione che hai scritto e` questa

v1=3i1=3(-v3/2)=-3v2/2

e fra il penultimo e l'ultimo termine hai cambiato la variabile

v1=3i1=3(-v3/2)=-3v2/2

Quando ho verificato le tue equazioni ho usato il termine 3(-v3/2) e venivano come mi erano gia` venute prima con altre equazioni, non mi ero accorto dell'errore perche' avevo preso il termine ancora giusto!

I risultati sono V1=15V, V2=15V, V3=-10V
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
106,6k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 18834
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[9] Re: Esercizio circuito corrente continua

Messaggioda Foto UtenteSimona99 » 10 lug 2020, 12:54

Ti ringrazio tantissimo, stavo impazzendo nel trovare l'errore
Ultima modifica di Foto Utentelillo il 10 lug 2020, 12:56, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Non quotare il messaggio precedente per rispondere.
Avatar utente
Foto UtenteSimona99
0 2
 
Messaggi: 9
Iscritto il: 9 lug 2020, 14:04


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 14 ospiti