Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[21] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 20 lug 2020, 9:06

No, i dati della batteria non servono perché evidentemente nel circuito della lampada c'è uno step-up, e la capacità della batteria influenza solo la durata della luce con rete assente.

Se il piastrino LED è scollegato dal resto basta toccare i due menischi di una R per leggerne il valore, ma 10Ohm mi sembra poco, ipotizzando 20mA nei LED avresti solo 0,2 V ai capi delle R.

Hai un calibro per misurare le dimensioni dei diodi, e capire così a quanto vanno polarizzati?

Se come sembra sono diodi da 10-20mA questi piastrini andranno alimentati a 15V circa
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,2k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8034
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[22] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto UtenteMalux » 21 lug 2020, 15:14

perdona il ritardo con cui ti rispondo. Possiedo un calibro ma non è di quelli micrometrici digitali.
Le dimensioni delle resistenze menischi compresi sono di 2.5 mm di lunghezza X 1 mm di larghezza X 0.5 mm circa di spessore.
Esclusi i menischi stesso spessore e larghezza con 1.5 mm di lunghezza.

I led invece sono:
2.5 mm di lunghezza X 1 mm di larghezza X 1 mm di spessore circa.
Esclusi i menischi stessa larghezza e spessore ma lunghi 1.5 mm circa.

Come avrai capito non supera il mezzo millimetro la mia misura.

Ho provato più volte a fare quella misurazione poggiando sulle saldature ed esce quel valore. Forse mi sfugge qualcosa?
Avatar utente
Foto UtenteMalux
25 3
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 set 2018, 3:38

0
voti

[23] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 21 lug 2020, 15:46

No ok va bene, è per individuare il tipo di LED. Sono in partenza, non riesco, vedi se li individui su wikipedia o altrove
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,2k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8034
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[24] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto UtenteMalux » 21 lug 2020, 17:04

Foto Utenterichiurci non ti preoccupare tu mi stai aiutando tantissimo a capire. Cerco qualche info in più e ti faccio sapere. Buon viaggio. Appena trovo qualcosa scrivo qui così ti tengo aggiornato! ;)
Avatar utente
Foto UtenteMalux
25 3
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 set 2018, 3:38

0
voti

[25] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto UtenteMalux » 23 lug 2020, 15:51

Non ero riuscito a capire quando mi scrivevi che dovevi cercare il tipo di led. Adesso ho compreso a cosa ti riferissi, ossia gli SMD LED. Determinare la tipologia dalla dimensione.
Ho provato ad utilizzare il sistema di codice dato dall'acronimo del sistema (SMD LED) con la dimensione che avevo misurato, 2010 oppure 2510, 1025, 2810,1028, 2812,1228.
Con SMD LED 2810 esiste qualcosa ma non corrisponde alle caratteristiche fisiche di quello a mia disposizione. Questo è bianco e non giallo, illuminazione centrale e non angolare.

Pensi che contattare il produttore della lampada possa dare buoni frutti quanto meno riuscire a trovare lo schema della parte elettronica?
Continuo la ricerca.
Avatar utente
Foto UtenteMalux
25 3
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 set 2018, 3:38

0
voti

[26] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto UtenteMalux » 27 lug 2020, 16:52

Aggiornamento:

Ho continuato la ricerca come mi hai consigliato, sono arrivato alla conclusione che potrebbe trattarsi di un SMD LED simile al 3014 come riportato qui.

Posso inserire dei dati aggiuntivi che magari potrebbero far desumere qualcosa. Il produttore utilizza un codice alfanumerico per individuare il tipo di prodotto e le caratteristiche ossia EC18N20EBR che corrispondono a 18W, 20 LED e 190lm. Spero siano dati utili per dimensionare l'alimentatore.
Avatar utente
Foto UtenteMalux
25 3
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 set 2018, 3:38

0
voti

[27] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 27 lug 2020, 21:43

Arieccomi...

dunque, in base alle dimensioni direi che quei LED debbano essere polarizzati a circa 3-3,2V e (molto a spanne) 10-30mA.

Le resistenze da 10 ohm (ripeto, è strano) aggiungono una caduta di tensione abbastanza trascurabile (0,1-0,3V).

A causa di queste incertezze io prenderei un driver a tensione costante di 18V.

Ogni striscia tirerà 40-120 mA, le 4 in totale 160-480mA, quindi un alimentatore a tensione costante da 18V 9W (500mA max) dovrebbe bastare.
Chiaro che 9W (dei quali alcuni sulle R) non daranno una luce notevole, diciamo l'equivalente di una lampadina a incandescenza di 60W (forse meno).
Poi dovresti aggiungere una R serie per ogni piastrino, in modo da regolare la corrente.

Siccome però i driver a tensione costante esistono quasi solo a 12 o 24 V, potresti fare un tentativo, per il quale non mi assumo responsabilità, con un LED driver a corrente costante di 300mA e tensione che comprenda 15-18V per esempio questo
https://www.ebay.it/itm/Led-Driver-tras ... Swlwtd3pfb

Una resistenza serie ad ogni piastrino la aggiungerei, se sei attrezzato potresti usare R serie leggermente differenti per bilanciare le correnti nei piastrini (come ho fatto nella plafoniera COB LED)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,2k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8034
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[28] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto UtenteMalux » 28 lug 2020, 5:40

Bentornato Foto Utenterichiurci e grazie per la tua esaustiva risposta.

In effetti leggendo le caratteristiche dei vari SMD Led disponibili sul mercato, i valori che ti ho inserito sono di gran lunga inferiori a quelli di una comune piastrina o modulo o striscia led.

Ho visto il tipo di alimentatore che mi hai consigliato e somiglia molto a quelli utilizzati nelle lampadine led.

Quindi il problema è determinare il valore effettivo delle resistenze per avere in linea di massima un dimensionamento idoneo del tipo di alimentatore da utilizzare.
Oltre le resistenze installate sul modulo vi è quindi la necessità di installarne ulteriori (saldandole ai cavetti in uscita immagino oppure sulla striscia stessa) per regolare la tensione in entrata nel circuito.

Potrei effettuare una misurazione sulle lampade ancora installate. Al momento sono guaste ossia collegate al circuito di alimentazione ma rimangono accese quando sono a "riposo" (più attenuata rispetto a quando funzionavano in assenza di corrente) e si spengono quando va via la luce. L'intensità di luce è ridotta ma forse potrei ricavare qualche informazione in più oppure è solo tempo perso?

Utilizzare l'alimentatore della stessa lampada (riciclando così anche tutto il resto) richiederebbe una modifica del circuito?

In questi casi per avere certezza bisognerebbe sacrificare un modulo e provarlo con un alimentatore da banco sbaglio?
Avatar utente
Foto UtenteMalux
25 3
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 set 2018, 3:38

0
voti

[29] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 28 lug 2020, 9:15

non credo tu possa ricavare granchè dai moduli con luce attenuata, ma puoi misurare la tensione ai capi delle 4 R di caduta per verificare che sia <1V e comunque fare due considerazioni in più.

Riguardo il resto, l'approccio dipende dalle tue conoscenze e dalla tua dotazione in strumentazione e componentistica.

Resta il dubbio che tu ti stia intestardendo nell'usare dei moduli LED ormai superati, quando con pochi euro potresti comprarne di più moderni e luminosi...ma conosco la devianza mentale del voler recuperare a tutti i costi oggetti che andrebbero rottamati :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,2k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8034
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[30] Re: Recupero led lampada emergenza per piantana home made

Messaggioda Foto UtenteMalux » 28 lug 2020, 10:17

In effetti Foto Utenterichiurci hai capito bene il senso di questa mia testardaggine! :mrgreen:
Ho questi moduli lì inutilizzati che con un po' di sbattimento potrebbero rendere ancora qualcosa anche se vetusti, ma è un modo per non dover gettare tutto senza aver provato almeno a rimetterle in funzione.

In questa maniera imparo anche qualcosa in più che magari un giorno potrebbe servirmi. :)

A parte il multimetro e un saldatore a stagno economico con la relativa matassa per saldare, non possiedo altro. Forbice da elettricista (penso che sia eccessiva per questo tipo di lavoro).

Per quanto concerne invece le ulteriori misurazioni, potrei effettuarle tranquillamente.
Faccio come per la verifica delle resistenze (posizionare i puntali sui menischi delle saldature di ogni resistenza) e selezionare la misurazione del tensione, sbaglio?
Avatar utente
Foto UtenteMalux
25 3
 
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 set 2018, 3:38

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti