Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Segnale analogico su digital input

Tipologie, strumenti di sviluppo, hardware e progetti

Moderatore: Foto UtentePaolino

0
voti

[1] Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 15 lug 2020, 17:25

Ho bisogno che una MCU sappia se l'alimentazione da rete si trova nella semionda positiva o negativa. La massa dell'hardware VSS è connessa al neutro della rete, casualmente potrebbe anche trovarsi connessa alla fase ma non è questo il problema quindi supponiamo che ci siano gli adeguati isolamenti.

Nel datasheet del micro trovo:
"Analog levels on any pin defined as a digital input (including the ANx pins) can cause the input buffer to consume current that exceeds the device specifications."

Il seguente schema presenta inconvenienti? Si può eliminare qualche componente non necessario? E' utile o necessario aggiungere dei diodi di protezione?
Dico dal punto di vista del funzionamento del programma, non pongo un problema di sicurezza o di normativa.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.773 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[2] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 15 lug 2020, 17:44

Non vedo problemi teorici.
La massima corrente sarebbe 230 x 1,41 / 1M = 0,3 mA
Non conosco i PIC , ma dovrebbero avere dei diodi di protezione sugli ingressi capaci di assorbire almeno 10 mA (Gli Atmel resistono 40 mA).
Attorno alla tensione di commutazione ( circa 2,5 V) la porta dovrebbe assorbire solo un poco di più, ma non dovrebbe creare problemi, dipende dalla alimentazione a 5V.

La R da 1kohm dovrebbe essere inutile.

Per cautela, sdoppierei quella da 1 Mohm in due da 470 k in serie (se una si cortocircuita, l'altra resiste).

Il condensatore filtra eventuali disturbi (impulsi ) ed evita doppie commutazioni.

Se la porta assorbisse una corrente continua (non dovrebbe, è un CMOS non un TTL),
questa provoca un offset , quindi non rileva esattamente quando la Vac cambia di segno
Supponiamo 1 uA x 1 Mohm = 1 V.
( già c'è un offset costante di 2,5 V ).

Sono curioso di leggere il parere di altri più aggiornati di me. O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.485 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3347
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 15 lug 2020, 18:01

MarcoD ha scritto:La massima corrente sarebbe 230 x 1,41 / 1M = 0,3 mA

Guarderei la tensione di picco e non quella efficace.
Due zener in serie per limitare la tensione massima in parallelo al capacitore non credo guastino. Così siamo un po' più sicuri che il microcontrollore non muoia.
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
430 1 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

2
voti

[4] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 15 lug 2020, 18:34

Ma veramente volete collegare un micro direttamente alla 220?
E metterci un trasformatore in mezzo?
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.479 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1553
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[5] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 15 lug 2020, 22:07

O un optoisolatore
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
430 1 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 173
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[6] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 16 lug 2020, 8:22

Grazie delle risposte. Per quanto riguarda l'isolamento, i vari alimentatori, caricabatterie, dimmer e domotica, usano sempre un trasformatore per alimentare i micro e quindi isolatori sulle uscite e gli ingressi interagenti con la rete?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.773 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 lug 2020, 8:29

Per quanto riguarda l'isolamento, i vari alimentatori, caricabatterie, dimmer e domotica, usano sempre un trasformatore per alimentare i micro e quindi isolatori sulle uscite e gli ingressi interagenti con la rete?
Se è una domanda, la risposta è può darsi, ma non fidarti.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.485 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3347
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[8] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto Utenteelfo » 16 lug 2020, 8:54

Riguardo i vari alimentatori (Wall Transformer) che vengono usati comunemente e la loro sicurezza (pericolosita') conosci sicuramente di Rod Elliott:

- The Humble Wall Transformer is the Latest Target for Legislators (in particolare le sezioni "SMPS Kill Equipment ... ?" e "Killed Components")

https://sound-au.com/articles/external-psu.htm

- Electronic Lighting Transformers

https://sound-au.com/lamps/elect-trans.html
Avatar utente
Foto Utenteelfo
3.757 2 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 1655
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[9] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto Utenteboiler » 16 lug 2020, 9:52

No no no no no! :shock:

Il problema è che l'ingresso digitale è realizzato con uno stadio CMOS, mettendoci un segnale analogico sinusoidale passi per quel punto di lavoro in cui sia il PMOS che il NMOS sono in conduzione.

È questo quello che il datasheet intende con "avere un assorbimento eccessivo": cortocircuiti tramite i due FET l'alimentazione verso GND.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
16,8k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2997
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[10] Re: Segnale analogico su digital input

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 16 lug 2020, 10:36

Perfetto, ma allora la soluzione qual è? Il condensatore da 3,3nF aggrava il problema? La resistenza da 1 kohm potrebbe evitarlo? Una volta sono i m p a z z i t o per riuscire a clockare uno shift register dalla 50Hz di rete, ma quello è un altro problema.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.773 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3655
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

Prossimo

Torna a Realizzazioni, interfacciamento e nozioni generali.

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti