Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sistema TN a valle TT

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentesebago

0
voti

[11] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto Utenteattilio » 30 lug 2020, 6:10

electrocompa ha scritto: e l'impossibilità di infilaggio sulla tubazione

Che prove hai fatto?
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
59,9k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8838
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[12] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 lug 2020, 6:37

Infilando la sonda sia dal punto luce, sia dal punto comando, sia dalla scatola presa da cui arriva anche la linea luce da 1,5 mmq la stessa sonda si ferma in un punto intermedio comune, laddove ho il forte sospetto esista una scatolina di derivazione murata sotto le piastrelle. Trattasi di impianto datato ed edificio ristrutturato.
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
71 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 414
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[13] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto Utenteguzz » 30 lug 2020, 9:29

Potrebbe anche essere che la sonda si attorcigli ai cavi e si blocchi, magari in corrispondenza di una curva...

Ma non ho capito se sta ventola ha il morsetto di terra o no. perché se è il classico aspiratore da bagno io ne ho acquistati 3/4 ed erano tutti senza collegamento di terra
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.806 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

0
voti

[14] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 30 lug 2020, 10:21

Potresti provare a vedere se i cavi presenti si muovono agevolmente...
In quel caso prendi delle cordine nuove da 1.5 mmq e le giunti nastrandole al vecchio fascio.
Sfili il vecchio ed infili dentro il nuovo.
Consiglio di spelarli e attorcigliare bene i trefoli, trovarsi senza più nulla infilato sarebbe critico...
Eventualmente se il tubo lo permette usa un solo conduttore come traino per i nuovi, quello che resta dentro lo sfili poi. In modo alla peggio di avere più tentativi possibili.
No si tratta quasi sicuramente di uno di quei ventilatori a pale da soffitto con lampadario incorporato.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.152 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1733
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[15] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto Utenteelectrocompa » 30 lug 2020, 13:59

Ecco il ventilatore:
https://www.vortice.it/it/ventilazione- ... iale/61751

A cui va aggiunto kit telecomando e kit luce.
Avevo pensato anch'io di usare i cavi esistenti come traino, ma... è una bella roulette russa. Se qualcosa va storto, in questi casi succede, sarei costretto a ricorrere ad opere murarie o canalette esterne. Certo, meno peggio che omettere il conduttore di terra. Boh..sono indeciso
Avatar utente
Foto Utenteelectrocompa
71 1 2 8
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 414
Iscritto il: 25 feb 2011, 21:28

0
voti

[16] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 30 lug 2020, 14:06

Prova a vedere se si muovono da una parte all'altra, o se non c'è verso proprio....
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.152 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1733
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[17] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto UtenteNSE » 30 lug 2020, 14:28

Vedo che l'apparecchio ha 0,34A / 70W. Potresti mettere in trasformatore 230/230 100VA e fare un reale TNC a valle.
Però alla fine della fiera potresti azzardare cercare meglio se infilare o meno, oppure in alternativa portare una cordicella a parte in vista, mascherata in qualche modo.

Altra alternativa è il cavo che si incolla al muro (piatto) da 1,5mmq. Da utilizzare solo per il PE. Il PE non deve essere garantire un determinato isolamento, quindi lo utilizzi e poi fai imbianchi. Passi al di sopra della portata di mano in maniera tale che sia garantito la protezione contro il danneggiamento meccanico accidentale.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.963 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 592
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[18] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 30 lug 2020, 14:34

Giusto, ma visto che si tratta di un apparecchio solo, si potrebbe optare per una separazione elettrica individuale, con un trasformatore dedicato solo alla sua alimentazione e non serve altro a protezione dei contatti indiretti.

Sempre portare il PE non sia percorribile.
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.152 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1733
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

1
voti

[19] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto UtenteNSE » 30 lug 2020, 14:40

Alta alternativa lo alimenti con una linea con cavo "simil tessile" e isolatori.
Altrove. .Volutamente Anonimo
Avatar utente
Foto UtenteNSE
1.963 4 6
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 592
Iscritto il: 30 nov 2014, 18:25

0
voti

[20] Re: Sistema TN a valle TT

Messaggioda Foto Utenteguzz » 30 lug 2020, 15:08

Dirò una cosa oscena, ma dato che sta appeso al soffitto nessuno dovrebbe riuscire a toccarlo... Quindi... Anche se resta senza collegamento di terra...

Oppure guarda qui
Almeno l'itagliano sallo...
Avatar utente
Foto Utenteguzz
3.806 3 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 2222
Iscritto il: 8 set 2011, 19:14
Località: Possagno (TV)

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 20 ospiti