Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Sostituzione abbagliante led

Allestimenti, motori, impianti elettrici ed elettronici sulle automobili

Moderatore: Foto UtenteFranco012

0
voti

[1] Sostituzione abbagliante led

Messaggioda Foto UtenteShika93 » 2 ago 2020, 0:26

Sto cambiando le lampade della mia macchina (Lancia K del '96) con le lampade led. Interni ed esterni.
L'anabbagliante è H7 e a quanto pare l'abbagliante è separato dall'anabbagliante (me ne sono accorto dopo aver messo l'H7 led).
Smonto l'abbagliante e vedo che il modello è un H3 12V a 55W con il cavetto e attacco faston. Ho cercato su Amazon e tutti i modelli H3 vengono dati come fendinebbia. Devo controllare che lampada monta nel fendinebbia, ma nel caso sia lo stesso (come sembra da Amazon), come può essere che una lampada che dovrebbe essere usata come fendinebbia sia usata come abbagliante? Specchio diverso nel faro?
Il fendinebbia in genere illumina non molto distante.
Nel caso, puntavo a queste visto che hanno anche la lente divergente davanti. O ce ne sono altre meglio?

Grazie mille
Avatar utente
Foto UtenteShika93
282 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 30 dic 2013, 21:28

2
voti

[2] Re: Sostituzione abbagliante led

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 2 ago 2020, 1:31

La modifica che vuoi effettuare (sostituzione lampade alogene con lampade a led) non è prevista dal Codice della Strada, se non con intervento eseguito da un'officina autorizzata, e soggetto a nuova omologazione presso gli enti preposti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
In particolare, i proiettori anteriori (abbaglianti e anabbaglianti) sono omologati nella loro interezza, vale a dire che è necessaria la sostituzione dell'intero proiettore (è un tipico caso in cui assemblando vari componenti che singolarmente sono omologati NON si ottiene un dispositivo omologato).
Le conseguenze del mancato rispetto di tali regole riguardano:
  • la parte "amministrativa" (si è soggetti a multa per circolazione con dispositivi non omologati);
  • la parte funzionale (la maggior parte delle lampade - tipo quella che hai citato - non ha la parte illuminante concentrata sul fuoco della parabola, per cui variano ampiezza del fascio e direzione dei raggi luminosi, in contrasto con quanto previsto dal costruttore);
  • la parte assicurativa (nel malaugurato caso d'incidente, l'assicurazione potrebbe rifiutarsi di pagare, in quanto il veicolo circola con dispositivi non omologati, soprattutto nel caso in cui risulti che i proiettori siano stati causa o concausa dell'incidente).
Pertanto, in considerazione che questo Forum non intende "incoraggiare" pratiche illegali, mi riservo di consentire il proseguo della discussione solo, ad esempio, per approfondimenti tecnici relativi alle difficoltà cui si va incontro in questo genere di operazioni.

P.S.
Per le luci interne della vettura non ci sono problemi.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.251 2 3 6
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1415
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[3] Re: Sostituzione abbagliante led

Messaggioda Foto UtenteShika93 » 2 ago 2020, 10:31

Ah non pensavo che non fosse possibile, dato che sul libretto di circolazione non se ne fa parola dei fari. Mi sembrava solo che dovessero essere uguali come lumen e che il fascio dovesse solo essere regolato con il centra fari, che in quasi tutte le lampade led è regolabile.
Avatar utente
Foto UtenteShika93
282 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 30 dic 2013, 21:28

2
voti

[4] Re: Sostituzione abbagliante led

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 2 ago 2020, 11:14

Ovviamente la sostituzione di una lampadina è sempre possibile (se prevista dal costruttore - nei proiettori cosiddetti "full led" si deve cambiare tutto il proiettore) però utilizzando una lampadina della stessa tipologia (led o alogena) e della stessa potenza. Ugualmente, la regolazione del fascio luminoso (che agisce sul posizionamento del proiettore, non della lampadina) è un'operazione che va eseguita indipendentemente dalla tipologia di proiettore.
Se ti interessa, puoi dare un'occhiata a questa discussione, in particolare al post [3], dove il buon Foto UtenteMax2433BO indica anche il riferimento alla direttiva europea sui dispositivi soggetti ad omologazione:

Max2433BO ha scritto:Qui trovi tutto ciò che rientra, e in particolare, a pag.83 trovi, nell'elenco delle prescrizioni per l'omologazione, al punto 25, chiaramente scritto: proiettori (comprese lampade).

Quindi: se il veicolo è stato omologato con lampade ad incandescenza, deve continuare ad utilizzare lampade ad incandescenza, se è stato omologato con lampade a led, deve continuare ad utilizzare lampade a led.

Rimane valido il discorso della sostituzione dell'intero proiettore, se previsto dal costruttore. La mia vettura, ad esempio, ha i fendinebbia con lampade alogene, però nelle ultime versioni "esce" di fabbrica con i fendinebbia a led, che potrei benissimo far montare, al posto di quelli alogeni, da un'officina autorizzata (che deve intervenire anche sulla centralina del computer di bordo, per inserire i dati relativi al diverso assorbimento elettrico del nuovo proiettore a led, ed evitare in tal modo falsi allarmi da parte del sistema di controllo per consumo anomalo).
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.251 2 3 6
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1415
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[5] Re: Sostituzione abbagliante led

Messaggioda Foto UtenteShika93 » 2 ago 2020, 11:42

Ho capito.
Grazie mille!
Avatar utente
Foto UtenteShika93
282 1 5 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 834
Iscritto il: 30 dic 2013, 21:28


Torna a Autovetture, motori endotermici ed elettronica relativa

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite