Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rele e Led

Progetti, interfacciamento, discussioni varie su questa piattaforma.

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto UtenteWALTERmwp, Foto Utentexyz

3
voti

[11] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentedjnz » 6 ago 2020, 18:09

maxiteris ha scritto:Sai per quale motivo vanno sul collettore? Solo usanza?

Usanza? :shock: Un transistor si usa in tre possibili configurazioni basilari a seconda di cosa serve: collettore comune, base comune, emettitore comune. Per funzionare da interruttore con bassa VCE_{sat} e comandare un carico a tensione più elevata della base deve essere collegato ad emettitore comune (emettitore a GND nel caso di NPN, e a +Vcc nel caso di PNP).

Per i simboli Fidocad si possono visualizzare solo quelli presenti nelle librerie di base. In alternativa il pezzo "diverso" lo clicchi col tasto destro e scegli separa macro in primitive.

La r-pull dieci volte va bene.
Avatar utente
Foto Utentedjnz
350 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 144
Iscritto il: 26 lug 2020, 14:52

1
voti

[12] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 6 ago 2020, 19:18

Volendo essere precisi la res. pull. Si calcola con teorema di Thévenin.
In questo caso specifico non serve a nulla se la mettete stavolta si è solo per "usanza".
Quando arduino manda la porta configurata come uscita a livello logico 0 se misuri col multimetro vedi 0 e per questo non serve metterla.
Ci va messa se al posto di arduino ci fosse un ttl o un operazionale.
In ogni caso va calcolata.
Altrimenti cosa studiamo elettronica a fare?
Ciao
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.208 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[13] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 6 ago 2020, 19:47

stefanopc ha scritto:Volendo essere precisi la res. pull. Si calcola con teorema di Thévenin.
In questo caso specifico non serve a nulla se la mettete stavolta si è solo per "usanza".
Quando arduino manda la porta configurata come uscita a livello logico 0 se misuri col multimetro vedi 0 e per questo non serve metterla.
Ci va messa se al posto di arduino ci fosse un ttl o un operazionale.
In ogni caso va calcolata.
Altrimenti cosa studiamo elettronica a fare?
Ciao

Ma quindi la Resistenza di pull non si mette per il microcontrollore di Arduino ATmegaxx o per la board attorno al microcontrollore? All'avvio della board non ci sono falsi segnali sui pin?
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
241 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

1
voti

[14] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 6 ago 2020, 23:01

Io quando avvio i vari arduino e PIC non ho mai notato stani comportamenti di led e o qualsiasi altro dispositivo pilotato da loro...
Se volessi comunque filtrare eventuali spike durante l'accensione non ci andrebbe messa una resistenza ma piuttosto un condensatore che ritardi ad esempio di qualche decimo di secondo il passaggio del BJT dallo stato on allo stato off: questo avrebbe un senso.
La "resistenza di pull" come dicevamo serve ad esempio se il BJT è comandato da un operazionale o da un comparatore analogico perche la sua uscita non è Gnd o Vcc come arduino o un PIC ma è Gnd+2 v o Vcc-2v.
Quindi mentre con 0v in base il BJT è Off sicuramente, con 2v in baseil BJT è sicuramente in zona attiva lineare e scalda e magari il led si accende appena mentre il rele probabilmente non riesce a chiudere dipende... poi inspiegabilmente il BJT brucia con grande disappunto del progettista.
In questo caso torna utile la resistenza tra base ed emettitore sia pnp o npn a seconda del progetto... e per calcolarla correttamente si usa un teoremino facile facile da terza superiore.
Quindi hai misurato la corrente del rele a 12v o la sua resistenza cosi procediamo col progetto?
ciao O_/
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.208 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[15] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 7 ago 2020, 7:21

Di seguito le misure effettuate sulla bobina del rele finder 40.31s alimentato a 12V DC:

    - Resistenza= 265ohm
    - Corrente= 45,3 mA

e quindi non siamo molto lontani dai valori calcolati dal DS.
Ricordo che il il diodo nell'analisi della maglia si può considerare un generatore di tensione equivalente di valore pari alla tensione di soglia sul diodo con verso contrario alla corrente di polarizzazione e questo credo vada utlizzato per trattare il LED e il diodo sul rele.
Ora devo staccare... ci sentiamo nel pomeriggio O_/
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
241 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

1
voti

[16] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 7 ago 2020, 12:02

Allora come dicevamo la corrente del rele la approssimiamo per eccesso a 50 mA.
La corrente del diodo led che io per ipotesi direi 5mA se è un led moderno si vede benissimo.
Quindi Ic = I led + I rele = 50 +5 = 55 mA
La corrente di base si può calcolare graficamente osservando il grafico di fig 9 del ds al messaggio 9.
Si vede che a Ic= 50 mA il trasistor entra in saturazione con Ib>0,5mA
Per essere strasicuri di essere in saturazione io sceglierei una corrente di almeno 2mA.
La resistenza di base sara uguale a V arduino meno Vbe diviso la corrente di base.
Rb =(Vardu - Vbe) / Ib= (5 - 0.7) /2=4.3/2= 1.8Kohm valore commerciale
La Ib effettiva sarà 4.3/1.8 =2.38mA
Troviamo la resistenza del led.
Rled =(Vcc - Vled) / Iled =(12-2)/5=10/5=2.2kohm valore commerciale
Io farei così.
Quando hai montato il tutto verifica col multimetro che quando il transistor è on la sua Vce sia minore di 0.5V
Ciao
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.208 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[17] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 7 ago 2020, 17:03

Intanto nei vari messaggi ho detto una amenità sul diodo in parallelo al rele in quanto quando il transitor è ON il diodo è in polarizzazione inversa e quindi è circuito aperto e non incide sull'intero circuito.
Per il resto mi sembra tutto corretto soprattutto l'analisi alle maglie.
Ripercorro i tuoi passaggi con qualche variante su cui ti chiederei un commento:
La corrente di led da imporre per i led che ho io classici mi pare va sui 15-20mA e quindi:
Quindi Ic = I led + I rele = 15+50 = 75 mA
La corrente di base si può calcolare graficamente come gia detto sempre osservando il grafico di fig 9 del ds al messaggio 9.
Si vede che a Ic= 75 mA il trasistor entra in saturazione con Ib>1mA e quindi 3mA dovrebbe andare bene (si potrebbe fare anche il calcolo con 2-3 volte Hfe minimo ma i valori sul DS sono riportati per Vce=5V...meglio il grafico credo)
La resistenza di base sara uguale a V arduino meno Vbe diviso la corrente di base.
Rb =(Vardu - Vbe) / Ib= (5 - 0.7) /3=4.3/2= 1,43 kohm e quindi farei come valore commerciale 1,5Kohm (
La Ib effettiva sarà 4.3/2.2 =2,86mA
Troviamo la resistenza del led.
Rled =(Vcc - Vled) / Iled =(12-2)/15=10/5=666 ohm ----680ohm valore commerciale
Dopo questo passaggio dieri che si puo' aggiornare subito lo schema questo subito e poi montare e testare (credo ormai dopo le ferie... :D )

Grazie
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
241 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

1
voti

[18] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 7 ago 2020, 22:36

Gia che ci sei fai una prova anche col led e vedi con che corrente ha la luminosita desiderata.
Io coi led "moderni" di solito sono dai 2 ai 5 mA ... 15 - 20 mA si usavano sui led del secolo scorso che erano un po meno efficenti dei quelli attuali.
Comunque va a gusti...
La Vled che io ho ipotizzato 2V (per un led rosso) varia sia con la tipologia di led che col colore di solito è compresa tra 1.8 e 3.2V ... quindi se cambi il colore del led dovresti considerare la giusta Vled quando ne calcoli la resistenza ...


P.s. Per quanto riguarda la corrente di base era usanza fare Ib =Ic/10 ma avendo i grafici... inutile affaticare arduino.
Se la corrente Ib fosse oltre i 5mA io metterei un mosfet cosi ti risolvi tutti i problemi compresi i calcoli...

Spero di non averti creato confusione...

Ciao
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
4.208 2 5 12
Master
Master
 
Messaggi: 1324
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[19] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 10 ago 2020, 10:38

Guarda sul mosfet ti seguo in parte.. parliamo di elettronica di potenza?
comunque con i valori di corrente utilizzati per un switching tale magari non serve ma se fossimo in amplificazione Continua forse si potrebbe pensare ad un cooler in metallo.

Per le usanze su transistor io sapevo 2-3 volte la corrente di base ottenuta dividendo la corrente di collettore per il guadagno in corrente minimo...
Per il resto credo che dovrebbe andare ... forse avremo qualche scostamento dal progetto sulla corrente di base.. ms comunque accettabile credo.
Dopo le ferie restiamo il tutto per ora beccatevi lo sketch.. più o meno :D
[url]
https://drive.google.com/file/d/1vfIO15 ... p=drivesdk
[/url]

O_/
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
241 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

2
voti

[20] Re: Rele e Led

Messaggioda Foto Utentemaxiteris » 13 ago 2020, 21:34

Ciao Raga,
come anticipato il circuito funziona correttammente rispettando i valori di progetto e cioe:


schema.JPG





Appena posso vi condivido il video
Avatar utente
Foto Utentemaxiteris
241 1 3 7
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 435
Iscritto il: 11 apr 2012, 9:32

PrecedenteProssimo

Torna a Arduino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti