Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

(urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[21] Re: (urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 23 ago 2020, 11:29

richiurci ha scritto:Senza nemmeno ragionare sulle misure direi che il problema sono i LED: a parte che sono economici, di solito i cinesi sono sempre ottimisti e sarebbe meglio polarizzarli al 50% o poco più di quanto dichiarato per non romperli.
Inoltre sono evidentemente costituiti da 3 serie di 3 LED messe tra loro in parallelo-> è facile che in breve si creino squilibri (es serie interna più calda) e rotture a catena.

Poi c'è il dubbio sullo smaltimento del calore, quello dipende da te, ma i dubbi principali io li avrei sui LED stessi


Sul fatto delle 3 serie di led in parallelo ci avevo pensato pure io... Ma ho fatto finta di niente
Magari sono led da 1 - 1,5 volt

Sto seriamente valutando di sostituire i led... Cosí metto qualcosa di serio una volta per tutte e non ci penso piú.
il problema é che non trovo niente di simile... Potete aiutarmi su questo?
I driver sono 2, LDD-1000H
1000mA, massimo 50 volt di alimentazione (sui led, ma viene regolata in base alla corrente)

Non so.. qualche suggerimento per i led?
Grazie in anticipo


Foto Utenteelfo scusa se non ti ho risposto, ma faccio oggi i test che mi hai chiesto
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
228 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[22] Re: (urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 23 ago 2020, 11:37

Da smartphone non riesco a linkarlo, cerca tra i miei articoli la 3a puntata sulla plafoniera, potresti usare COB LED simili a quelli, che hanno internamente LED in serie.

Oppure se hai modo di fare misure potresti parallelare un'altra tripletta dei tuoi LED, in modo da alimentarli a metà corrente; le correnti nelle due serie andrebbero misurate e bilanciate con una piccola R in serie alla tripletta che "tira" di più
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,5k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8140
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[23] Re: (urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 23 ago 2020, 11:42

richiurci ha scritto:Da smartphone non riesco a linkarlo, cerca tra i miei articoli la 3a puntata sulla plafoniera, potresti usare COB LED simili a quelli, che hanno internamente LED in serie.

Oppure se hai modo di fare misure potresti parallelare un'altra tripletta dei tuoi LED, in modo da alimentarli a metà corrente; le correnti nelle due serie andrebbero misurate e bilanciate con una piccola R in serie alla tripletta che "tira" di più


Purtroppo sono da 300mA, dovrei cambiare driver...

Per la questione chip attuali in parallelo, non ho piú spazio sul dissipatore :lol:
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
228 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[24] Re: (urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 23 ago 2020, 13:51

elfo ha scritto:Cosa succede se lasci il pin 22 (21) aperto (i led si accendono o rimangono spenti)?


Accensione improvvisa

elfo ha scritto:E se metti il pin 22 (21) a massa)?


Niente, restano spenti

elfo ha scritto:Che corrente scorre nei led con il pin 22 (21) al "livello fisso " che accende i led?


674mA
Ora ho messo un condensatore da 4,7uF ed un fusibile da 1A
Il flash l'ha comunque fatto, ma il fusibile non é saltato

elfo ha scritto:Con il pin 22 (21) al "livello fisso" che accende i led - dando corrente al modulo - si ha il "flash" iniziale?


No, pochissimo


Sono accesi da 3 minuti ed una serie é giá andata...
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
228 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

0
voti

[25] Re: (urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Messaggioda Foto Utenteelfo » 23 ago 2020, 15:48

Foto UtenteAleEl Grazie per le misure.
Concordo in larga parte con quello che scrive Foto Utenterichiurci, in particolare sulla qualita' :( dei Led cinesi.

Ho pero' alcuni dubbi:

- misuri 674 mA quando - mi sembra - il driver LDD-1000H e' da 1 A

- hai messo un condensatore da 4.7 uF quando il datasheet specifica max 2.2 uF sull'uscita
EXTERNAL CAPACITANCE LOAD (max.) 2.2uF
https://www.meanwell.com/Upload/PDF/LDD ... H-SPEC.PDF

- alimenti il driver a 50 V. il datasheet specifica 52 V max. I tuoi 50 V da dove arrivano? sono stabilizzati?
Avatar utente
Foto Utenteelfo
3.762 2 5 7
Master
Master
 
Messaggi: 1655
Iscritto il: 15 lug 2016, 13:27

0
voti

[26] Re: (urgente) chip led si bruciano con driver LDD-1000H

Messaggioda Foto UtenteAleEl » 23 ago 2020, 17:10

elfo ha scritto:- misuri 674 mA quando - mi sembra - il driver LDD-1000H e' da 1 A


Avevamo detto che, tramite il PWM, non facevo andare a piú del 70% i led. A te interessava sapere la corrente erogata al 100%?

elfo ha scritto:- hai messo un condensatore da 4.7 uF quando il datasheet specifica max 2.2 uF sull'uscita
EXTERNAL CAPACITANCE LOAD (max.) 2.2uF
https://www.meanwell.com/Upload/PDF/LDD ... H-SPEC.PDF


Questa cosa l'avevo persa.. Cambio i condensatori appena spengo tutto. Li metto da 2,2uF oppure evito proprio di metterli? Tanto il flash c'é comunque stato...

elfo ha scritto:- alimenti il driver a 50 V. il datasheet specifica 52 V max. I tuoi 50 V da dove arrivano? sono stabilizzati?


I 50 volt arrivano da uno switching, quindi dovrebbe essere piú che stabilizzato. Posso abbassare a 48 volt peró, se serve
Avatar utente
Foto UtenteAleEl
228 4 9
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 441
Iscritto il: 9 ago 2016, 20:22

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 73 ospiti