Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteDaniel521 » 29 ago 2020, 20:35

Un saluto da parte mia a te caro lettore!

Dai un'occhiata all'allegato per favore, ma nel farlo tieni conto di questi tre aspetti:

1) La tua risposta deve contenere tutti i procedimenti per risolvere l'esercizio in questione;
2) Poni particolare attenzione ai procedimenti che servono per calcolare i valori delle resistenze in base al
guadagno dato e su R4 ed R5;
3) L'obiettivo di questo esercizio è un'amplificatore a BJT in classe A, INDIPENDENTE dai parametri del BJT.
Il circuito in allegato è adatto per tale scopo? Sono necessari altri dati per poter risolvere l'esercizio, oltre a
quelli già forniti?

Tutto ciò servirà a me per capire, una volta per tutte, come progettare da zero un amplificatore di tensione come questo. Molti dei passaggi e dei calcoli sono già in grado di capirli, ma non tutti purtroppo.

Un GRAZIE in anticipo per il tuo aiuto! Spero che questo possa essere utile anche ad altri!
Allegati
Esercizio BJT Amp.pdf
(48.64 KiB) Scaricato 42 volte
Avatar utente
Foto UtenteDaniel521
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 11 gen 2019, 22:47

0
voti

[2] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto Utentemrc » 30 ago 2020, 15:57

Ciao Foto UtenteDaniel521!

Daniel521 ha scritto:...1) La tua risposta deve contenere tutti i procedimenti per risolvere l'esercizio in questione;....

Non mi sembra il modo più corretto di proporsi in un forum, con questo tipo di esigenze così perentorie.

Daniel521 ha scritto:....Molti dei passaggi e dei calcoli sono già in grado di capirli, ma non tutti purtroppo....

Ti consiglio, per facilitare la comprensione da parte tua dell' argomento in oggetto, di postare quella che, secondo le tue conoscenze, potrebbe essere la strada per arrivare alla soluzione del problema e di indicare di volta in volta i punti in cui trovi maggiori difficoltà.
Facendo così aiuteresti anche chi ti aiuterà ( scusa il gioco di parole ), nella soluzione del problema.

Solo in questo modo affronteresti in maniera costruttiva le difficoltà di apprendimento di questo argomento.

P.S.
Per scrivere le varie formule usa LaTex.
Per postare gli eventuali disegni di circuiti, usa FidoCadj.
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,3k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3960
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

1
voti

[3] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 30 ago 2020, 16:20

Un esercizio di progetto è più interessante di uno di analisi.

I BJT sono stati inventati nel 1948.
Sono ormai oltre 70 anni che l'esercizio viene posto sempre uguale agli studenti.
Possibile che non trovi. nel web il modo di risolverlo?

Condivido quanto scritto da mrc. Purtroppo al momento
sono costretto a letto malato. scrivo dal telefonino.
Come fosse un quiz, con soluzione in gruppo
Inizio con un calcolo semplice, forse corretto.


R6 = 8Vpp / 2 mA = 4 kohm.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.490 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3361
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[4] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteDaniel521 » 30 ago 2020, 20:02

mrc ha scritto: P.S.
Per scrivere le varie formule usa LaTex.
Per postare gli eventuali disegni di circuiti, usa FidoCadj.

A quanto pare non sono l'unico a richiedere questo tipo di esigenze così perentorie... :lol:

A parte gli scherzi, attualmente non dispongo delle necessarie conoscenze per poter usare FidoCadJ e tanto meno LaTex...

Di certo il mio obiettivo non era quello di "obbligare", servivano istruzioni precise per poter indirizzare il lettore a capire dove stavano le mie maggiori difficoltà, tutto qui. Infatti avrai notato che ho chiesto "per favore" e mi sono rivolto con gentilezza...

Daniel521 ha scritto:1) La tua risposta deve contenere tutti i procedimenti per risolvere l'esercizio in questione;

Il motivo per cui ho scritto questa istruzione, scusate il gioco di parole, è il motivo per cui ho deciso di rivolgermi a questo forum. E con questo rispondo anche a MarcoD.

MarcoD ha scritto:I BJT sono stati inventati nel 1948.
Sono ormai oltre 70 anni che l'esercizio viene posto sempre uguale agli studenti.
Possibile che non trovi. nel web il modo di risolverlo?

Prima di venire qui ho letto un sacco di guide, anche e soprattutto in inglese. Ma tutti gli articoli tralasciano sempre certi aspetti. Sembra che sia fatto a posta, veramente, perché ogni articolo non parla mai di come calcolare il valore di questi condensatori e di come progettare il circuito a partire da un guadagno dato. Per questo ho chiesto gentilmente di non tralasciare nulla... :roll:

Sarò forse io un pessimo ricercatore? Può darsi... ma fatto sta che non sono ancora riuscito in questo intento.

Intanto, ringrazio voi due che almeno avete provato a rispondere alla mia domanda... :ok:
Avatar utente
Foto UtenteDaniel521
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 11 gen 2019, 22:47

0
voti

[5] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 30 ago 2020, 20:10

Il calcolo dei condensatori è l'ultimo dei problemi.
Il guadagno dipende dal rapporto fra Rcollettore e Emettitore. Ti conviene studiare la teoria ed imparare ad usare fidocadj e LaTeX.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.490 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3361
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[6] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 30 ago 2020, 20:20

Sono quasi sicuro che si questo forum ci sia più di una guida fatta molto bene per progettare un ampli in classe A a BJT
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.479 1 10 13
Master
Master
 
Messaggi: 1557
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[7] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteDaniel521 » 30 ago 2020, 20:23

IlGuru ha scritto:Sono quasi sicuro che si questo forum ci sia più di una guida fatta molto bene per progettare un ampli in classe A a BJT


Me ne sapresti indicare una? Grazie :ok:
Avatar utente
Foto UtenteDaniel521
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 11 gen 2019, 22:47

0
voti

[8] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteDaniel521 » 30 ago 2020, 20:25

MarcoD ha scritto: Il guadagno dipende dal rapporto fra Rcollettore e Emettitore.


Ottimo, vedo che stiamo parlando di cose interessanti ora... Grazie Marco!
Con resistenza di collettore si intende la resistenza interna del collettore del BJT, o la resistenza R3 (nel mio circuito)? Lo stesso per la resistenza di emettitore? In un articolo ho letto che, approssimativamente,

GUADAGNO = RC/RE

L'ho verificata, ed effettivamente corrisponde, ma solo nella versione base di questo circuito (senza C2 e con R4 ed R5 unite). Nel circuito dell'allegato, ho notato che il guadagno è più alto e varia con il variare del rapporto tra R4 e R5. Nel fare un calcolo di prova ho considerato la resistenza R5 come trascurabile, essendo che C2 = corto in AC. Ma il guadagno pratico è inferiore rispetto a quello teorico, e di abbastanza... dell'ordine delle decine. Per esmpio se il teorico è 40, il pratico mi viene 30...
Avatar utente
Foto UtenteDaniel521
30 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 60
Iscritto il: 11 gen 2019, 22:47

0
voti

[9] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 30 ago 2020, 20:39

Per resistenza di collettore devi intendere quella dinamica, parallelo di R3 con R6.
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.490 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3361
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[10] Re: Esercizio su "Amplificatore BJT per piccoli segnali"

Messaggioda Foto Utentemrc » 31 ago 2020, 16:14

Daniel521 ha scritto:
mrc ha scritto: P.S.
Per scrivere le varie formule usa LaTex.
Per postare gli eventuali disegni di circuiti, usa FidoCadj.

A quanto pare non sono l'unico a richiedere questo tipo di esigenze così perentorie...

Quelli che ti ho indicato sono "applicazioni" da usare quando si intendono postare delle formule matematiche abbastanza complesse e/o dei disegni di schemi elettrici/elettronici.
Questo non lo richiedo io ma lo richiede il regolamento di questo forum.
Il tutto per rendere più fruibile e chiaro, a tutti, il contenuto dei vari post.

Daniel521 ha scritto:....attualmente non dispongo delle necessarie conoscenze per poter usare FidoCadJ e tanto meno LaTex.....

È abbastanza veloce acquisire le conoscenze di base per poter usare sia LaTex che FidoCadJ.
Basta un minimo impegno nel seguire le istruzioni.
Ai seguenti link trovi un paio di articoli introduttivi.
Per LaTex:

https://www.electroyou.it/mrc/wiki/intr ... o-di-latex

Per FidoCadJ:

https://www.electroyou.it/elettrodomus/ ... -per-tonni

Altri articoli li puoi trovare cliccando su "Articoli" poi su "Tools e Guide", nella barra superiore.

Daniel521 ha scritto:....servivano istruzioni precise per poter indirizzare il lettore a capire dove stavano le mie maggiori difficoltà, tutto qui....

Nel tuo primo post non hai specificato esattamente quali sono le tue difficoltà nella risoluzione del problema.
Ed è per questo che ti ho consigliato:
mrc ha scritto:Ti consiglio, per facilitare la comprensione da parte tua dell' argomento in oggetto, di postare quella che, secondo le tue conoscenze, potrebbe essere la strada per arrivare alla soluzione del problema e di indicare di volta in volta i punti in cui trovi maggiori difficoltà.
Facendo così aiuteresti anche chi ti aiuterà ( scusa il gioco di parole ), nella soluzione del problema.
...
Avatar utente
Foto Utentemrc
10,3k 6 11 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3960
Iscritto il: 16 apr 2009, 9:32

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 34 ospiti