Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Identificazione diodo? (se è il diodo)

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

2
voti

[21] Re: Identificazione diodo? (se è il diodo)

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 14 set 2020, 22:05

scusami la ripetizione.
Hai provato a connettere direttamente il display alla scheda principale?
Anche con un collegamento un po' provvisorio potresti puntare dei piccoli fili col saldatore sul lato a saldare dei due connettori.
In modo da escludere il cavo ma anche i connettori sia maschi che femmine.
A volte anche i connettori giocano brutte sorprese.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
855 2 10
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[22] Re: Identificazione diodo? (se è il diodo)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 15 set 2020, 2:06

civandy ha scritto: ...quei valori che rilevo sui diodi quando metto il tester sulla continuità elettrica cosa rappresentano? su che scala?...

Il prova continuità corrisponde al prova diodi vero? Chiedo conferma poiché non ho mai vuto un multimetro con tale funzione; se così è i valori rilevati sui diodi sono, in millivolt, la caduta di tensione sui diodi in conduzione alla corrente di test , dovrebbero praticamente corrispondere alla tensione di soglia di conduzione dei diodi stessi, mi paiono normali (forse un po' bassini ma...) come cadute di tensione su diodi al silicio purché invertendo i puntali non ci sia più continuità ma comuque a mio parere già si può escludere che siano in corto; per il resto non so che dire, penso che il malfunzionamento potrebbe anche dipendere da un danneggiamento del display o del controller che lo pilota oltre che, come già ipotizzato, da qualche falso contatto.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11265
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[23] Re: Identificazione diodo? (se è il diodo)

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 15 set 2020, 2:30

Max2433BO ha scritto: ...scommetto che è un Samsung...

Sai per caso di qualche difetto specifico dei Samsung che possa causare il malfunzionamento in questione? :mrgreen:
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
15,9k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11265
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

1
voti

[24] Re: Identificazione diodo? (se è il diodo)

Messaggioda Foto Utentecivandy » 16 set 2020, 22:28

stefanopc ha scritto:scusami la ripetizione.
Hai provato a connettere direttamente il display alla scheda principale?
Anche con un collegamento un po' provvisorio potresti puntare dei piccoli fili col saldatore sul lato a saldare dei due connettori.
In modo da escludere il cavo ma anche i connettori sia maschi che femmine.
A volte anche i connettori giocano brutte sorprese.
Ciao


fai bene a insistere, ma no purtroppo non ho ancora avuto tempo/modo di fare la prova

stavo ancora studiando un eventuale metodo per collegare maschio/maschio senza dover "sporcare" di stagno i connettori visto che sono comunque piccoli, fragili ed entrano nel plug femmina di misura

mal che vada proverò a stagnare e poi a ripulire pian piano :ok:

claudiocedrone ha scritto:Il prova continuità corrisponde al prova diodi vero?

ho fatto la prova continuità sia per i diodi che per le resistenze, ottenendo in alcuni casi dei valori numerici, in altri il classico cicalino

Chiedo conferma poiché non ho mai vuto un multimetro con tale funzione; se così è i valori rilevati sui diodi sono, in millivolt, la caduta di tensione sui diodi in conduzione alla corrente di test , dovrebbero praticamente corrispondere alla tensione di soglia di conduzione dei diodi stessi, mi paiono normali (forse un po' bassini ma...) come cadute di tensione su diodi al silicio

ok, bassini ma ci possono stare e quelli sono mV :D

purché invertendo i puntali non ci sia più continuità

confermo, invertendo i puntali non c'è continuità

ma comuque a mio parere già si può escludere che siano in corto; per il resto non so che dire, penso che il malfunzionamento potrebbe anche dipendere da un danneggiamento del display o del controller che lo pilota oltre che, come già ipotizzato, da qualche falso contatto.

quindi mi pare di capire qualcosa all'interno della scatola di plastica pressofusa con il PCB, oh dai mal che vada la apro e poi in caso la risaldo in qualche modo :?

claudiocedrone ha scritto:
Max2433BO ha scritto: ...scommetto che è un Samsung...

Sai per caso di qualche difetto specifico dei Samsung che possa causare il malfunzionamento in questione? :mrgreen:

uppino anche da parte mia, se conoscessi la causa ma anche una possibile soluzione easy o low cost sarebbe più che benvenuta ;-)


grazie a tutti per il tempo che mi dedicate O_/
Avatar utente
Foto Utentecivandy
25 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 31 ago 2020, 9:14

0
voti

[25] Re: Identificazione diodo? (se è il diodo)

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 17 set 2020, 16:44

claudiocedrone ha scritto:
Max2433BO ha scritto: ...scommetto che è un Samsung...

Sai per caso di qualche difetto specifico dei Samsung che possa causare il malfunzionamento in questione? :mrgreen:


@ Foto Utenteclaudiocedrone e Foto Utentecivandy

No, nessuna soluzione particolare, conoscevo il difetto perché quello di mio padre (Sempre un combinato Samsung) faceva in modo identico: stesso difetto dei fili troncati sul cardine della porta.

Io sono riuscito a risolvere semplicemente rigiuntando la matassina all'altezza del cardine, in pratica l'ho allungata di un paio di cm e, per ora funziona.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
12,4k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3015
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Un puntino insignificante nell'universo!!

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti