Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Alimentatore per amplificatore

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

1
voti

[121] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 19 set 2020, 12:58

Concordo
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2006
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

1
voti

[122] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 21 set 2020, 17:56

Buona sera, sono stato un po' latitante perché ho dovuto costruire l'alimentatore del finale sulla millefori e completare tutto il resto. Sulla stesa millefori ho collocato anche il trasformatore per il preampli. Mi sono reso conto successivamente che quel trasformatore era un po' complicato da collocare in quanto era predisposto per essere saldato su PCB. Di qui l'idea di collocarlo sulla millefori dell'alimentatore per il finale.
Comunque l’amplificatore è terminato e l’ho già chiuso, funziona bene ma lo sto testando anche perché non è chiaro come si sia guastato.

Lo sto provando senza strumenti, in ultima analisi, quel che conta è quello che si sente.

Ringrazio tutti per la collaborazione. =D> O_/
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[123] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 22 set 2020, 23:30

Buona sera, ritorno in argomento.
Lo faccio perché sono stato giustamente redarguito per aver in qualche modo chiuso la discussione senza però aver precisato la soluzione adottata in concreto, considerato che ce n’era più di una. Chiedo scusa per la “svista” ma la fretta e le numerose interruzioni portano a questi inconvenienti… :oops:

Come doveroso, dunque, pubblico lo schema (che eroga fino a 150mA) adottato per il preampli e che è il seguente:

Nonostante il circuito con gli LM317 / 337 fosse il più silenzioso in assoluto, ho constatato che anche con quello a transistori non si sentiva alcun fruscio e per il lavoro che doveva svolgere l’ho ritenuto sufficiente.

Inoltre sono intervenuti due fatti nuovi. Il primo è che mi sono accorto che il trasformatore guasto dello stadio finale aveva una tensione di targa superiore a quella in primis adottata in sostituzione, vale a dire 35V AC. (non so dove abbia letto che la tensione fosse di 27V AC. proprio non me lo spiego). :mrgreen:

Il secondo fatto nuovo è che (accidenti alla curiosità) avevo detto che andava tutto bene quando ad un certo punto ho voluto dare una misurata al ripple di uscita dell’alimentatore del finale. Non l’avessi mai fatto perché ho constatato che il valore era di 15mV. A quel punto, nonostante ad orecchio non si percepisse nessun ronzio, non me la son sentita di lasciare le cose come stavano ed ho avviato in’indagine.

Ebbene, non saprei dare una precisa spiegazione tecnica, ma ho scoperto che per ridurre il ripple a 7mV bisognava, oltre che aumentare la capacità del condensatore di filtro a 4.700uF, eliminare il transistor (in) Darlington Tr2, collegando la base del Darlington finale direttamente allo zener, come vedesi dallo schema allegato. La corrente erogata è stata testata con un carico resistivo di 3 Ampere. Con tali modifiche, l’alimentatore ha perso un po’ in stabilità e al collegamento di un carico di 3 Ampere, ha accusato una caduta di 1V in tensione.
C’è da dire che l’amplificatore finale ha una potenza di 40 + 40 W di picco (quindi la potenza massima efficace dovrebbe essere di 20 + 20 W) e, se non sbaglio qualche calcolo, l’alimentatore risulterebbe abbondantemente sovradimensionato. Infatti già riducendo il carico a 2,5Ampere, il ripple scende a 5mV. e la tensione rimane perfettamente stabile.

I valori dei componenti colorati di rosso hanno subito variazioni rispetto ai valori del primo schema pubblicato.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[124] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 23 set 2020, 0:34

generalmente è si preferisce non stabilizzare l'alimentazione degli stadi di potenza
sicuramente tra i tuoi trasformatori ne hai uno da 24Vac
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2006
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[125] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 23 set 2020, 0:36

Ma se l'alimentazione si riesce a stabilizzarla? :D
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[126] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 23 set 2020, 0:38

potrebbe essere controproducente, io sostotuirei il C3 con uno da 1000uF
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2006
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[127] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 23 set 2020, 0:40

Ma per quale motivo? Aumenta il ripple e perde stabilità in tensione...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[128] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 23 set 2020, 0:47

Ormai l'hai fatto, se funziona lascialo stare
Il motivo per cui non si stabilizzano le alimentazioni di potenza è che un amplificatore ha un assorbimento molto irregolare, con richieste di corrente repentine. Gli stabilizzatori hanno un certo "tempo di reazione", che è rapido ma non è mai nullo e questo potrebbe creare instabilità.

prima cosa c'era? un alimentatore switching?
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2006
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[129] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 23 set 2020, 0:50

Non c'era niente, solo un ponte e un grosso condensatore...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[130] Re: Alimentatore per amplificatore

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 23 set 2020, 0:53

quindi non aveva grossi problemi con il ripple,
dai richiudi tutto va benissimo così (secondo me il c3 da 220uF è troppo piccolo, ma se non autoscilla avanti così)
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2006
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 39 ospiti