Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Aiuto a casa

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[11] Re: Aiuto a casa

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 16 set 2020, 1:14

Detto solo per il gusto di un pensiero teorico (nella pratica per sicurezza da non fare!)
..portando un differenziale, es. da 30 mA di sensibilità, sul punto di scattare,
aggiungendo in parallelo delle resistenze mettiamo da 56K 1 W
tra fase e terra..

..che quindi, come nel caso,
chiudendo l' interruttore delle luci, anche una piccola perdita in più lo farebbe
intervenire senza indecisioni, aiutandoci a cercare più facilmente il guasto..

Che semmai meglio sarebbe pensare un circuitino sicuro e regolabile per farlo
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
124 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 284
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[12] Re: Aiuto a casa

Messaggioda Foto Utenterefi » 16 set 2020, 21:16

Sono a Roma , impianto di 5 anni. Il salvavita scatta quando sono entrambi sù i magnetotermici, ma in quel momento se rimando sù le LUCI , riscatta; mantenendo giù LUCI tutto ok. Riguardo citofono e misuratore riferirò...
Lo strano è che è anche saltata di mattina presto, non c'erano luci accese dalla sera prima....
Grazie
Avatar utente
Foto Utenterefi
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 12 set 2020, 8:32

Precedente

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 24 ospiti