Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Calcolo e misura attenuazione.

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteDirtyDeeds, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Calcolo e misura attenuazione.

Messaggioda Foto Utentelucaking » 16 set 2020, 8:47

Ciao a tutti,
per la serie dalla teoria alla pratica...
Dando un occhiata a come è fatto questo upconverter cinese mi sono imbattuto nell' attenuatore qui sotto:

I valori non li ho misurati per non dissaldarli, ma dovrebbero essere corretti, in quanto i resistori SMD sono marchiati 1000 e 7500.
Cercando di misurare l' attenuazione di questa cella a pi greco, ho replicato su breadboard la parte cerchiata in rosso, col generatore di funzioni (Zout 50 ohm) ho applicato una sinusoide a 100 Hz 1 Vpp e ho misurato con l' oscilloscopio l' ampiezza della sinusoide in ingresso e uscita, prima con la semplice sonda dell' oscilloscopio, poi chiudendo l' uscita su un carico resistivo da 50 ohm.
Ovviamente ho ottuneto risultati molto diversi tra loro:
- su impedenza oscilloscopio 1,04 Vpp in > 0.126 Vpp out
- su R 50 ohm 1, 04 Vpp in > 0.027 Vpp out

applicando la formula dB = 20 log \left ( \frac{Vout}{Vin} \right )

ho ottenuto rispettivamente -18 dB e -32 dB.
Ora la domanda è: qual è il risultato corretto e di conseguenza il metodo per misurare l' attenuazione di un attenuatore?
Se volessi calcolarlo risolvendo il circuito con la legge di ohm, devo aggiungere una resistenza d' uscita e considerarla nel calcolo?
Grazie in anticipo per la pazienza.
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.078 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[2] Re: Calcolo e misura attenuazione.

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 set 2020, 9:06

Un quesito tecnico-teorico di primo mattino !
ho ottenuto rispettivamente -18 dB e -32 dB.
Ora la domanda è: qual è il risultato corretto e di conseguenza il metodo per misurare l' attenuazione di un attenuatore?


Entrambi i risultati sono corretti purchè si definiscano le condizioni di carico.

L'attenuazione ai morsetti Vu/Vi dipende dal carico.
Di solito l'attenuazione viene calcolata per un carico standard di 50 ohm.
(da almeni 70 anni si sono stardardizzate le impedenze di ingresso/uscita di amplificatori, cavi e sottosistemi a radio frequenza al valore di 50 ohm). (poi esistono anche i 75 ohm).

ho ottenuto rispettivamente -18 dB e -32 dB.
Ora la domanda è: qual è il risultato corretto e di conseguenza il metodo per misurare l' attenuazione di un attenuatore?
Se volessi calcolarlo risolvendo il circuito con la legge di ohm, devo aggiungere una resistenza d' uscita e considerarla nel calcolo?


A me viene
100//50 = 33,3
33,3/(750+33,3) = 0,0425 >> -27,42 dB sarà giusto ?
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.485 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3349
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[3] Re: Calcolo e misura attenuazione.

Messaggioda Foto Utentelucaking » 16 set 2020, 9:44

Intanto grazie.
In effetti risolvendo il circuito considerando il carico in uscita da 50 ohm, il tuo risultato torna anche a me, e facendo le misure in continua pure.
Rifacendo le misure a 100 Hz ora ottengo -25 dB, non credo che a 100 Hz le varie reattanze possano aver influito cosi tanto, saranno stati falsi contatti.... boh.

Comunque, tornando al circuito dell' upconverter mi sembra di capire che dal momento che siamo in alta frequenza e che in uscita all' attenuatore, oltre al condensatore di disaccoppiamento c'è tutta una parte di filtraggio LC della quale non conosco l' impedenza, l' unica strada è misurare e fare il rapporto uscita ingresso dell' attenuatore.
Se lo faccio con la sonda del' oscilloscopio non rischio di turbare il circuito falsando le misure?
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.078 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[4] Re: Calcolo e misura attenuazione.

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 set 2020, 10:30

Se lo faccio con la sonda del' oscilloscopio non rischio di turbare il circuito falsando le misure?
Purtroppo probabilmente, SI.
La sonda dovrebbe caricare con 10 pF e 1 Mohm.
Poi dipende dalla frequenza.

non mi fiderei troppo che l' UP converter dentro la chiavetta presenta proprio impedenza (resistenza)50 ohm.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.485 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3349
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[5] Re: Calcolo e misura attenuazione.

Messaggioda Foto Utentelucaking » 16 set 2020, 12:14

MarcoD ha scritto:Purtroppo probabilmente, SI.
La sonda dovrebbe caricare con 10 pF e 1 Mohm.
Poi dipende dalla frequenza.

Immaginavo.... :(

MarcoD ha scritto:non mi fiderei troppo che l' UP converter dentro la chiavetta presenta proprio impedenza (resistenza)50 ohm.
O_/

Non si tratta della pennetta SDR, ma di un upconverter esterno che da quel che ho capito dovrebbe ricevere le frequenze che sono troppo basse per la mia pennetta e dare in uscita una frequenza immagine 125 MHz piu alta di quella ricevuta rendendola compatibile con la pennetta.
Siccome il circuito non mi sembrava troppo complicato mi sarebbe piaciuto giocarci un po' per imparare qualcosa, ma come al solito le cose saranno piu complicate di quanto sembrano.
Il circuito è questo:
fronte.jpg

retro.jpg

e si basa sull' integrato U2 che è un mixer SA602A
Per quello che ho capito dall' ingresso HF il segnale passa attraverso un filtro passa basso e viene portato all' ingresso A (pin 1) dell' integrato, questo dovrebbe essere miscelato con la sinusoide a 125 MHz prodotta da quello che credo sia un quarzo.
L' uscita di questo integrato in case metallico, passa nell' attenuatore e poi entra in uno stadio di filtraggio LC che credo serva a far passare solo la fondamentale a 125 MHz che viene portata al all' ingresso oscillatore (pin 6) dell' integrato U2.
Mi sarebbe piaciuto ad esempio provare cosa entra e esce dai filtri....
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.078 2 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 971
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google Adsense [Bot] e 43 ospiti