Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto UtenteMike, Foto Utentesebago

0
voti

[1] Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteSeL » 28 set 2020, 18:35

Buongiorno, innanzitutto vi ringrazio per aver accettato la mia iscrizione e comincio subito chiedendovi un paio di consigli.
Il primo è che avendo bisogno di collegare due elettrodomestici che consumono ciascuno 2000 w un paio di volte la settimana, sopratutto la sera, sono costretto, avendo il contatore normale da 3000w e non potendolo cambiare perché sono in affitto, di collegarli a turno allungando di molto i tempi di attesa. Pensavo così di collegare uno dei due elettrodomestici a un inverter a onda sinusoidale pura con potenza nominale in uscita di 2500W e di collegare l'inverter alla rete domestica, in modo che il contatore non superi i 3000W di portata.
La domanda è se posso alimentare l'inverter direttamente con un carica batterie, o se tra i due devo comunque installare una batteria e in questo caso quali sono i requisiti minimi della stessa.
La seconda domanda riguarda la qualità dell'nverter. In negozi del settore un Inverter con una potenza di uscita nominale di 2000W costa all'incirca tra i 700 e 800 €, mentre in internet si trovano con 160 - 180 €, le recensioni sono la maggior parte positive, ma secondo voi sono dei prodotti validi?
Ringraziandovi anticipatamente, resto in attesa di una vostra gentile risposta.
Avatar utente
Foto UtenteSeL
5 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 26 set 2020, 5:10

0
voti

[2] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 28 set 2020, 18:47

Il consumo verrà comunque misurato e limitato quindi non otterrai nessun vantaggio, anzi. Mi sembra una cosa talmente ovvia che forse ho frainteso?
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.787 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3698
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[3] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto Utentegabrisav » 28 set 2020, 18:57

SeL ha scritto: avendo il contatore normale da 3000w e non potendolo cambiare perché sono in affitto,


Domanda ovia, ma il contratto di fornitura è intestato a chi?
Avatar utente
Foto Utentegabrisav
1.349 2 4 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1375
Iscritto il: 13 set 2015, 18:26
Località: Borgosatollo (Bs)

0
voti

[4] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteMSilvano » 28 set 2020, 19:04

SeL ha scritto:... bisogno di collegare due elettrodomestici che consumono ciascuno 2000 w un paio di volte la settimana, sopratutto la sera, sono costretto, avendo il contatore normale da 3000w ... collegarli a turno allungando di molto i tempi di attesa. .


Come il 99,99% delle famiglie italiane.... Che elettrodomestici sono?
Avatar utente
Foto UtenteMSilvano
1.848 1 3 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 644
Iscritto il: 3 gen 2011, 10:35

0
voti

[5] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto Utenteedgar » 28 set 2020, 19:16

L'inverter è una strada poco praticabile e, viste le potenze in gioco potrebbe pure essere costosa, sempre che la forma d'onda d'uscita piaccia agli elettrodomestici.
Si potrebbe passare a un contratto con potenza superiore, però se l'impianto elettrico è dimensionato per la potenza attuale, potrebbe essere necesssario rivedere cavi e protezioni.
In mancanza di informazioni su quali siano gli elettrodomestici di cui stiamo parlando, un consiglio a costo zero: attendi il tempo che serve per l'uso dei due elettrodomestici singolarmente.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.732 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3455
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[6] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteFranco012 » 28 set 2020, 19:22

SeL ha scritto:La domanda è se posso alimentare l'inverter direttamente con un carica batterie, o se tra i due devo comunque installare una batteria

Carica batteria + batterie + inverter = gruppo di continuità (UPS). Però dovresti impiegarlo senza collegarlo alla rete, ossia come se mancasse la tensione di rete, utilizzando la sola corrente fornita dalle batterie dell'UPS.
SeL ha scritto: e in questo caso quali sono i requisiti minimi della stessa.

Questo è un problema. L' UPS ha generalmente un'autonomia a pieno carico di pochi minuti, e per prolungarne l'autonomia dovresti abbinarlo ad un pacco batterie aggiuntivo, oppure scegliere un UPS di potenza molto superiore, in modo da ridurre il prelievo massimo consentito e prolungare così l'autonomia.
Per motivi pratici ed anche economici, vista l'entità del carico da alimentare, mi sento di sconsigliare entrambe le soluzioni.
Big fan of ƎlectroYou
Avatar utente
Foto UtenteFranco012
3.491 2 3 6
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1507
Iscritto il: 8 ago 2015, 19:40
Località: Sardegna

0
voti

[7] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 28 set 2020, 19:58

Con 3 kW di potenza impegnata puoi prelevare 4 kW per un periodo di tre ore
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.566 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2648
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[8] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto Utentepino81 » 28 set 2020, 20:43

se devi accendere una lavatrice che consuma circa 300 watt puoi alimentarla in isola con.un gruppo elettrogeno economico ( posto dove accenderlo permettendo)
Avatar utente
Foto Utentepino81
72 1 2 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 283
Iscritto il: 14 lug 2009, 17:13

0
voti

[9] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 28 set 2020, 20:54

in realtà gli elettrodomestici non assorbono 2000W per tutto il tempo che stanno accesi, ma solamente quando stanno scaldando l'acqua. Tendendo d'occhio i programmi e considerando quanto scritto da Goofy, puoi farli funzionare contemporaneamente per la maggior parte del tempo
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2003
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

0
voti

[10] Re: Come posso collegare un Inverter alla rete domestica?

Messaggioda Foto UtenteSediciAmpere » 28 set 2020, 20:58

La soluzione dell'inverter la vedo poco pratica, dovresti alimentare uno dei due elettrodomestici costantemente con l'inverter e a seconda di che elettrodomestico è potrebbe essere necessario un pacco batterie anche da 200 o 300Ah a 24 V
Le persone sagge parlano perché hanno qualcosa da dire.
Le persone sciocche perché hanno da dire qualcosa.
Avatar utente
Foto UtenteSediciAmpere
1.692 4 5 7
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2003
Iscritto il: 31 ott 2013, 15:00

Prossimo

Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 40 ospiti