Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 29 set 2020, 18:53

Ciao O_/ a tutti ,
mi sono reso conto che con il mio oscilloscopio analogico da 20 MHz riesco a leggere bene al massimo frequenze di 5 MHz. Non l'ho mai utilizzato oltre alle frequenze audio per cui non mi ero mai posto il problema.

Con il TIME/DIV che arriva al max a 0,2 µSec per divisione questo è il limite.

Ho provato come dice il libretto di'istruzione a usare il tasto x10 MAG che estende la lettura orizzontale , e l'onda effettivamente viene dilatata , ma poi per la lettura come si fa? Quanto vale il nuovo TIME/DIV?

Sul libretto dice che premendo il tasto "x10 MAG" la base dei tempi nelle portate 0,2 e 0,5 µSec passa a 20 nSec , ma le letture non mi quadrano. Tenete presente che non sono proprio praticissimo , e potrei anche aver saltato qualcosa nel settaggio dello strumento , ma ho l'impressione che le letture si possano fare sino a 5 MHz e la pressione di x10 MAG serva solo a visualizzare la forma d'onda e non ad effettuare misure.

Questo è il libretto . Le note sono a pagina 5. https://www.unaohm.it/portale/images/cataloghi/MAN_G6020-ITA.pdf

Grazie dei consigli che potrete darmi.
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

0
voti

[2] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utenteedgar » 29 set 2020, 20:14

daninde64 ha scritto:Sul libretto dice che premendo il tasto "x10 MAG" la base dei tempi nelle portate 0,2 e 0,5 µSec passa a 20 nSec , ma le letture non mi quadrano

Cosa non ti quadra ? Spiega meglio.
La funzione 10x mag fa una cosa semplicissima: aumenta di un fattore 10 il guadagno dell'amplificatore dell'asse X.
Il risultato è che un segnale che occuperebbe una divisione ne occupa 10.
Immaginalo come una lente d'ingrandimento.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.772 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[3] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 30 set 2020, 1:00

Poniamo una frequenza sinusoidale di 5 MHz Porto la base dei tempi nella posizione che mi permette una migliore visione e cioè 0,2 µSec che è anche l'ultima utilizzabile dalla manopola. Conto le divisioni . Nel caso di 5mhz è uguale a 1 div. Il risultato è 1 /(1 x 0,2 µSec) e cioè 5 MHz. Poniamo ora che debba misurare una frequenza di 10 MHz . Intanto la lettura senza x10MAG premuto è approssimata in quanto risulta 1/2 quadretto. Allora premo il famigerato "x10" e , si , mi ritrovo la sinusoide allargata e facilmente visualizzabile , ma ora quanto vale la lettura della base dei tempi ? Ogni divisione a quanto corrisponde? Come calcolo sta benedetta frequenza ? Ciao e grazie dell'aiuto
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

0
voti

[4] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto UtenteChris1414 » 30 set 2020, 3:18

Come ti hanno detto, la funzione in oggetto semplicemente espande di 10 volte la base tempi. Nelle istruzioni è però specificato che, nel tuo modello, abilitando il x10 la accuratezza peggiora a +-5% ma soprattutto che le portate da 20ns e 50ns (0.2us e 0.5us con x10 abilitato) non sono calibrate, quindi non credo che potrai avere misurazioni precise a quella portata. Purtroppo devi considerarlo come un semplice "zoom".
Potresti provare con la portata da 1us con x10 abilitato, in teoria dovresti guadagnare qualcosa e avere ancora misure sensate, anche se con accuratezza lievemente peggiore rispetto al 0.2us
Se provi fai sapere
Ciao
Avatar utente
Foto UtenteChris1414
113 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 28 lug 2020, 1:12

0
voti

[5] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 30 set 2020, 10:57

Chris1414 ha scritto:Potresti provare con la portata da 1us con x10 abilitato, in teoria dovresti guadagnare qualcosa e avere ancora misure sensate, anche se con accuratezza lievemente peggiore rispetto al 0.2us


Ciao Chris , ho messo su un oscillatore con un quarzo a 10.180 MHz. Con il TIME/DIV posizionato su 1uS e con il x10 questo è ciò che si vede

EDIT PB: RIMOSSA IMMAGINE DA SERVER ESTERNO.
. Si legge una 1 divisione e mezza . Se prendo per buona l'indicazione del libretto cioè 20nSec la lettura della frequenza è 33Mhz , se non sbaglio.
Questa invece è la visualizzazione dell'onda con il tasto x10 NON PREMUTO e base tempi su 0,2 uSec. EDIT PB: RIMOSSA IMMAGINE DA SERVER ESTERNO.



ciao
Ultima modifica di Foto UtentePietroBaima il 30 set 2020, 11:05, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Utilizzare “invia allegato”. Ma leggere il regolamento è così difficile?
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

0
voti

[6] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 30 set 2020, 11:33

BASE TEMPI SU 1uSec E X10 PREMUTO
BaseTempi_1uSec+X10.jpg


BASE TEMPI SU 0,2uSec E X10 NON PREMUTO
segnale_10.180mhz.jpg
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

1
voti

[7] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto UtenteChris1414 » 30 set 2020, 12:09

daninde64 ha scritto:Se prendo per buona l'indicazione del libretto cioè 20nSec la lettura della frequenza è 33Mhz , se non sbaglio.



ciao


Non credo le istruzioni vogliano dire quello. Con il X10 espandi di 10 volte la base tempi della posizione selezionata. quindi se sei su 1us otterrai 0.1us e la tua misura darebbe circa 6.5Mhz. Con 0.2us senza x10 sei molto più accurato. Grazie per aver mostrato le immagini.
Ciao
Avatar utente
Foto UtenteChris1414
113 1 3
New entry
New entry
 
Messaggi: 69
Iscritto il: 28 lug 2020, 1:12

0
voti

[8] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 30 set 2020, 18:44

Si la lettura indicherebbe 6,6mHz , ma il segnale è da 10 MHz come vedi dall'immagine successiva. Mah insomma il mistero di come misurare frequenze superiore a 5 MHz , da parte di un oscilloscopio spacciato per un 20 MHz , rimane..... Grazie comunque dei consigli. Ciao.
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

1
voti

[9] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto Utenteedgar » 30 set 2020, 18:50

Potrebbe essere semplicemente starato. Quando è stato calibrato l'ultima volta?
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.772 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3476
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

2
voti

[10] Re: Lettura x10 MAG su Oscilloscopio analogico

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 30 set 2020, 19:17

Per verificare la correttezza del magnifier x10,
usa il segnale del calibratore dell'oscilloscopio:
regola la base tempi per visualizzare 10 periodi, poi aziona il x10, ne dovresti vedere uno solo (con inizio e fine alla stessa altezza)
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.613 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3468
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti