Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

saldatore stagno potente

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[11] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentesetteali » 2 ott 2020, 18:36

Se trovi quei saldatori che hai postato passa di lungo e corri !!! :D
Devi prendere un saldatore come ti ho fatto vedere io o come quello di @claudiocedrone.
Io ho quello che ti ho messo in foto, sono 150 W , a parte il fatto che gli ho messo una sonda per un controllo di temperatura, perché non avendolo , dopo un po' che è acceso va troppo su, in gene re tutti questi tipi sono così.
Ma non prendere assolutamente quei due :mrgreen:
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.350 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3862
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

1
voti

[12] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utenteboiler » 2 ott 2020, 23:05

La pistola ad aria calda va bene.
La uso regolarmente qundo ho roba veramente grossa per la quale la stazione saldante non basta.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
16,9k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3041
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[13] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentelodovico » 4 ott 2020, 15:13

grazie a tutti

ci sarebbe anche questo da 150w ma non ha la punta piatta

s-l300.jpg
s-l300.jpg (9.81 KiB) Osservato 240 volte


https://www.manomano.it/p/saldatore-elettrico-x-stagno-150-watt-a-stilo-professionale-10340785


meglio la punta piatta secondo voi?
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.110 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2249
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[14] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 4 ott 2020, 15:42

Visto che sembra tu possieda un certo numero di attrezzature da officina, visto le invenzioni che escogiti :mrgreen: , se tra queste possiedi una saldatrice a gas, potresti anche considerare di prenderti una testa saldante a mazza per saldatore a gas, tipo (ed è solo un esempio) questa.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
12,7k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3093
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

1
voti

[15] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utenteboiler » 4 ott 2020, 15:49

Max2433BO ha scritto:se tra queste possiedi una saldatrice a gas

Visto che vuole saldare capicorda, può farlo direttamente con quella, anche senza la testa speciale.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
16,9k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3041
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

1
voti

[16] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 4 ott 2020, 16:44

Non si sa mai, metti che gli viene in mente anche di fare una blindatura all'esacottero: con la testa a mazza riesce ad indirizzare meglio il calore su punti precisi... :mrgreen:
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
12,7k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3093
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

0
voti

[17] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentelodovico » 4 ott 2020, 21:25

grazie a tutti,
struttura esacottero e' quasi finita... ma dovete sapere che visto che mi sta costando parecchio, sto aggiungendo via via pezzi per irrobustirla per paura che si rompa... dunque purtroppo cosi facendo , l'esacottero sta diventando un macigno e quindi non so se mai si sollevera' :mrgreen:

tornando all'argomento del thread...per la verita' e' da tempo che volevo acquistare una stazione saldante con pistola ad aria calda... quindi sono in dubbio se acquistare il saldatore da 150w o spendere qualcosa in piu per la stazione saldante

la pistola ad aria calda che posseggo in realta' e' una di quelle grandi, da 2000 watt, e con quella cercando di utilizzarla per saldare capicorda forse rischierei di bruciare anche me stesso :D
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.110 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2249
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[18] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentelodovico » 22 ott 2020, 18:33

setteali ha scritto:Se trovi quei saldatori che hai postato passa di lungo e corri !!! :D
Devi prendere un saldatore come ti ho fatto vedere io o come quello di @claudiocedrone.
Io ho quello che ti ho messo in foto, sono 150 W , a parte il fatto che gli ho messo una sonda per un controllo di temperatura, perché non avendolo , dopo un po' che è acceso va troppo su, in gene re tutti questi tipi sono così.
Ma non prendere assolutamente quei due :mrgreen:


ciao alla fine ho preso quello che mi hai suggerito... e' enorme!! :

IMG_20201022_183001-1024x1024.jpg


quando l'ho acceso fumava un po', poi ha smesso.

Adesso mi servirebbe sapere il tipo di stagno, il tipo di flussante ed il tipo di capicorda adatti...

quale pasta salda? quella comune in scatoletta?

...intendo dire per fissare/saldare awg10/awg12 su quella lastrina di rame 50mmx50mm spessa 1mm che ho mostrato in altro thread.
pensavo di saldare/fissare gli awg10(2 cavi che provengono dalle 2 batterie) al centro, e i 6 awg12 (che vanno ai motori) tutto intorno, vicino al bordo della lastrina (ovviamente c'e' una lastrina per i positivi ed una per i negativi) (chissa xche quando parlo di positivi mi spunta automaticamente un altro pensiero :( )

il motivo di questa costruzione circolare e' che alla fine questa 'power distribution board' autocostruita verra' piazzata al centro del drone , nel punto di intersezione dei bracci da cui provengono i cavi che vanno ai motori..

secondo voi la lastrina nei punti di saldatura /fissaggio capicorda va prima grattata un poco con carta abrasiva fine?
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.110 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2249
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[19] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentemir » 22 ott 2020, 19:22

lodovico ha scritto:Adesso mi servirebbe sapere il tipo di stagno, il tipo di flussante ed il tipo di capicorda adatti...

Salve lodovico, non ho seguito l'intero thread, ma mi pare di capire che vorresti intestare i conduttori awg10 con dei capicorda, premesso che non conosco la destinazione di utilizzo dei conduttori, ma mi permetterei di sconsigliare la saldatura di capicorda,poiché la loro corretta installazione/tenuta è la "crimpatura" con apposita pinza, particolarmente se sono in gioco intensità di corrente interessanti. ;-)
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20815
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[20] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentemir » 22 ott 2020, 19:24

[quote"setteali"]Se trovi quei saldatori che hai postato passa di lungo e corri !!! :D..
Ma non prendere assolutamente quei due [/quote]
Salve Foto Utentesetteali, solo per curiosità, per quale motivo sconsigli vivamente l'utilizzo del saldatore a pistola (110W) :?: :-k
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,1k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20815
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

PrecedenteProssimo

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti