Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

saldatore stagno potente

Tecniche per la costruzione e la riparazione di apparecchiature elettriche e non. Ricerca guasti. Adattamenti e riutilizzazioni

Moderatore: Foto Utentestefanob70

1
voti

[21] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentesetteali » 22 ott 2020, 19:44

ottimo acquisto, con questo riuscirai a fare saldature di spessore!!!!!!!!
La pasta salda che trovi nelle ferramenta, se è a base acida dopo la saldatura devi lavare con solvente, per riconoscere se è acida quando ci appoggi la punta del saldatore calda, non deve sfriggolare, se sfriggola è acida.
Altrimenti devi usare paste per elettronica o flussanti,ma secondo me vai bene anche con quella acida, l'importante è che tu pulisca!
Un consiglio che mi pare di averti già detto, è che il saldatore, non avendo termostato, più lo tieni acceso e più scalda e se la punta è vicina al rosso, non viene una bella saldatura, te lo puoi giostrare con l'interruttore .

Io ci messo un controllo di temperatura con una termocoppia avvitata in testa, si vede la vite ed il tubetto che ci porta il filo della termocoppia.
Come vedi ci ho fatto anche altre due punte e non si accuccia :D
Allegati
a2sald.jpg
a1sald.jpg
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

2
voti

[22] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentesetteali » 22 ott 2020, 20:01

mir ha scritto:......Salve Foto Utentesetteali, solo per curiosità, per quale motivo sconsigli vivamente l'utilizzo del saldatore a pistola (110W) :?: :-k


E' semplice ho usato per tantissimi anni per riparazioni a domicilio quei saldatori a pistola della blitz e devo dire che hanno resistito molto , anche perché dopo il primo o il secondo, non ricordo più , avevo preso il vizio di saldare a castorin i beccucci dove andavano le punte, sulla piattina di rame del trasformatore.
Ma anche per usarli ci voleva la mano e sapere usarli, perché altrimenti scaldava troppo la punta e la saldatura non era perfetta, in più una scorta di punte di ricambio perché era facile ad usurarsi e quando era troppo sottile bisognava staccare il grilletto, ......quante punte ho attorcigliato con le pinzette.

Non mi sentivo di consigliare questo saldatore per fare quelle saldature che @lodovico ha da fare, un po' per i motivi di sopra, ma anche per la potenza di cui ha bisogno.

Ah un altro saldatore che era simile e che mi ci sono trovato bene, ma se c'era da saldare a lungo scaldava l'impugnatura, era un saldatore di cui metto una foto delle punte da usare, perché nell'impugnatura c'era il trasformatore molto allungato :-)
O_/
Allegati
1 punta sald.jpg
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

2
voti

[23] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentemir » 22 ott 2020, 20:07

setteali ha scritto: ho usato per tantissimi anni per riparazioni a domicilio quei saldatori a pistola della blitz

:ok:
Era solo una curiosità ;-) Ho utilizzato anch'io mooolti anni fa un saldatore a pistola Elto Blitz e direi che con i suoi 100 W ha egregiamente fatto il suo lavoro, con le punt enon ho mai avuto problemi le sue (due) in dotazione hanno durato molto tempo, poi per necesssità passai al tipo a stilo JBC meno potente più preciso ed adatto ai PCB .. :D e sono rimasto poi fedele al saldatore a stilo, fino a poco tempo fa che per necessità di alcune saldature in tempi rapidi e pratici di alcuni conduttori (sezioni 1.5 ) ho acquistato un saldatore a pistola,fatte le saldature sui conduttori l'ho riposto nel cassetto .. :D
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20896
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

1
voti

[24] Re: saldatore stagno potente

Messaggioda Foto Utentesetteali » 22 ott 2020, 21:21

è vero Foto Utentemir mooolti anni fa :(
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3932
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

Precedente

Torna a Costruzione, riparazione, riutilizzo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti