Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[71] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 8 ott 2020, 0:09

No problem, il mio titolo, caro Avv, non e` Prof. bensi` Bal. A te scoprire che cosa vuol dire :-)
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
107,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19006
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[72] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 8 ott 2020, 0:14

Balfolk Universitario? :mrgreen: No, mi arrendo è un vocativo che non conosco... : :D
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[73] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 8 ott 2020, 10:32

Pilota, di linea.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.357 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[74] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 9 ott 2020, 0:47

Coup de théâtre.
Oggi ho avuto pochissimo tempo per l’elettronica ma ho fatto in tempo ad assemblare nuovamente il commutatore per scoprire che NON funziona. Per farlo funzionare ho dovuto eliminare il relè da 24 V 500 Ohm e sostituirlo con uno dei relè a 24 V, che avevo reperito il giorno prima, (relè a 2 vie e non a 3, a 3 vie non ne ho più) ma ho potuto soltanto constatare che funzionava ma senza poter misurare niente, ivi comprese le caratteristiche del relè, comunque, a memoria, dovrebbe avere una resistenza di coil tra i 100 e 150 Ohm. continuavano a cercarmi al telefono e ho dovuto sospendere. Se riesco provvedo domani.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[75] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 9 ott 2020, 13:06

Ciao Isidoro, non si può utilizzare questo metodo, le tue previsioni erano esatte, scalda troppo. Credo sia inutile che esponga lo schema con i valori che hai chiesto.

Ho messo un relè da 32V 480Ohm 66mA 1,35H ma niente da fare, alcuni componenti a 80V scaldano troppo. E’ vero che a quella tensione ci andrò raramente ma non mi sembra comunque un sistema adatto. Si potrebbe approfondire il suggerimento di Edgar che però non ho ben capito come funziona. Forse se implementasse un po’ di più lo schema riuscirei a comprendere qualcosa in più anch'io…

Oppure inventarsi una soluzione alternativa. Oppure faccio la commutazione manuale e la facciamo finita, anche se mi dispiace un po’…
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[76] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 9 ott 2020, 13:51

Oppure faccio la commutazione manuale e la facciamo finita, anche se mi dispiace un po’…

Bravo!Ti consiglio di lavorare su questo schema:
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.357 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[77] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 9 ott 2020, 15:00

Beh ma un commutatore manuale non è un problema. Vediamo se arriva qualche altra soluzione.

In un cassettino ho trovato 5 regolatori ad alta tensione TL783 che non ho mai utilizzato, potrebbero essere utili per il commutatore? Non credo eh?
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[78] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto UtenteStefanoSunda » 9 ott 2020, 17:26

Inoltre mi piace poco il metodo di commutazione mediante relè a causa delle correnti elevate. Sarebbe preferibile una commutazione a componente statico ma questo, al momento, è il problema minore.


Quando si progetta, uno sa cosa ci deve attaccare come carico. Inoltre si deve sapere a che tensione l’utilizzatore funziona, nonché l’assorbimento (A). Nel tuo caso non si può far niente.
Avatar utente
Foto UtenteStefanoSunda
2.357 3 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 1603
Iscritto il: 16 set 2010, 19:29

0
voti

[79] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 9 ott 2020, 18:04

Non è ancora detta l'ultima parola. Fino ad ora si è cercato di realizzare un circuito semplice ma volendo sofisticarlo un po' di più ci sarebbero anche ulteriori opzioni. In caso di impossibilità assoluta vorrà dire che mi accontenterò di una commutazione manuale.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.380 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 890
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[80] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentesetteali » 9 ott 2020, 18:43

Visto che sto seguendo la discussione, tanto vale che ci metta la bocca, così mi arrivano anche le notifiche :-)

A me era piaciuta la soluzione di Foto Utenteedgar, di usare un opto-accoppiatore controllato da un operazionale con la soglia regolabile ( così si potrebbe utilizzare anche con altri alimentatori), certamente c'è il problema di come far passare tutta quella corrente da qualcosa che può essere un relay o un teleruttore, oppure come propone Foto UtenteStefanoSunda si potrebbero usare dei mosfet.

L'uso dell'opto-accoppiatore lo vedo più sicuro e dove si può lavorare con più idee e il comando è netto sia in ON che in OFF e si può controllare qualsiasi cosa.
Non ho la pretesa che questa sia la strada giusta, perciò la metto in piazza per essere smontata :-)
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.350 4 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3862
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 42 ospiti