Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[221] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 26 ott 2020, 16:36

Grazie per la spiegazione Foto Utenteedgar, adesso è tutto più chiaro anche per me, con una piccola eccezione: mentre la resistenza dal lato negativo la vedo effettivamente collegata il serie alla rete di regolazione della tensione, quella di positivo mi sembrerebbe interessare più la rete di regolazione della corrente o sbaglio?
Sia comunque come sia, basterebbe sostituire le due resistenze con un jumper e il giochino lavora senza problemi... Personalmente quella funzione non m’interessa, anche se la lascerei sullo schema per eventuale utilità di qualche utente. :ok:
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

1
voti

[222] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utenteedgar » 26 ott 2020, 17:09

gianniniivo ha scritto:Grazie per la spiegazione Foto Utenteedgar, adesso è tutto più chiaro anche per me, con una piccola eccezione: mentre la resistenza dal lato negativo la vedo effettivamente collegata il serie alla rete di regolazione della tensione, quella di positivo mi sembrerebbe interessare più la rete di regolazione della corrente o sbaglio?

Sul lato positivo R23 è in serie a R8

gianniniivo ha scritto:Personalmente quella funzione non m’interessa, anche se la lascerei sullo schema per eventuale utilità di qualche utente. :ok:

Per un alimentatore da >5 A come il tuo è una cosa buona e giusta da avere.
Se la sezione dei cavi di collegamento del carico non è generosa, si possono perdere centinaia di mV per strada.
Se il carico è costante si potrebbero fornire i mV mancanti aumentando la tensione di partenza, ma se la corrente assorbita dal carico variasse, varierebbe parallelamente la tensione ai suoi capi.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.017 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3570
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[223] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 26 ott 2020, 19:33

Si ho visto che è in serie a R8 ma non al partitore di regolazione. Probabilmente agirà attraverso qualche diodo.

Per il resto non mi preoccupo. Per l'alimentatore utilizzo sempre cavi grossi e non molto lunghi. Alcuni terminali hanno anche un diametro di 3mm. e credo che siano più che generosi... :D
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[224] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 31 ott 2020, 23:29

Ho quasi terminato la PCB del circuito commutatore e mi è sorto un dubbio: occorrerà uno snubber o comunque qualche componente utile ad impedire eventuali sfiammate tra i contatti del relè durante la commutazione delle due tensioni di ponte e duplicatore ? :-k
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[225] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentesetteali » 2 nov 2020, 11:58

E' vero, credo anch'io che sia doveroso metterci qualcosa sui contatti.

Ho pensato ad un paio di soluzioni che dovranno essere valutate dai più esperti, una soluzione è quella di usare dei soppressori di transienti, tipo SA100A oppure due reti RC dove c'è però da calcolare i valori dei componenti.
Metto la parte di schema dove è necessario intervenire
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[226] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 2 nov 2020, 13:21

Ciao Alex, grazie per il consiglio, ma dove diavolo li hai presi quei diodi che non li trovo sul mio solito sito? Non hai un'altra sigla?
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[227] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 2 nov 2020, 20:24

Beh, direi che la PCB del commutatore, del suo alimentatore e dello stabilizzatore della tensione ausiliaria potrebbe anche essere definibile come completata. In realtà attendo ancora una risposta ma cedo che il più sia fatto. Sono stato un po' comodo con gli spazi, in particolare con i condensatori e con i regolatori, onde lasciare libertà di aumentare le capacità di filtro e le dimensioni dei dissipatori sui regolatori, anche se dubito che qualcuno possa ritenerlo indispensabile.
Alcuni footprint non sono visibili in 3D in quanto non presenti nella libreria del CAD, pazienza, quando sarà
pronta la PCB fisica la pubblicherò.
Allegati
Bozza PCB Commutatore 3D.jpg
PCB 3D
Bozza PCB Commutatore 2D.jpg
PCB 2D
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[228] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentesetteali » 4 nov 2020, 18:41

Ciao Ivo e buonasera a tutti,
ho visto che te hai utilizzato due soppressori di transienti e probabilmente vanno benissimo.

Speravo in qualche visita per discutere il valore o la scelta dei componenti da usare, io non sono in grado di dare queste risposte, posso solo dire che la tensione massima non arrivi a 100 V e quindi quelli usati dovrebbero essere giusti, ma di dubbi ne posso avere alcuni, uno riguarda il fatto di poterli usare in quel punto, non so se è continua e alternata e i soppressori di transienti sono adatti a tensioni alternate?
Perciò se non fossero adatti andrebbe utilizzato l'altro sitema.
Usando una rete RC dovrai rivedere la PCB.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[229] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 4 nov 2020, 22:15

Ciao Alex, buona sera al Forum.
Sono anch'io in attesa di conferma perché quei diodi non li ho mai utilizzati e non li conosco più di tanto.

In quel punto circuitale lavorerebbero in DC ma il dubbio sorge sulla loro idoneità a sopprimere possibili sfiammate del relè.

Come dici, se non dovessero risultare efficaci, dovrei sostituirli con snubber classici (che andrebbero anche calcolati) ma l’ingombro mi costringerebbe ad ingrandire la PCB. Spero che arrivi qualche riscontro dagli amici del Forum così potrei completare la PCB e generare i gerber…
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[230] Re: COMMUTAZIONE AUTOMATICA DI TENSIONE

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 17 nov 2020, 13:29

Il progetto è momentaneamente in sospeso per attesa consegna componenti dalla Cina. Ultimamente i tempi di consegna si sono dilatati. Il lavoro di messa a punto riprenderà appena possibile ed i risultati saranno resi pubblici. O_/
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.443 1 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 976
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 43 ospiti