Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Schema oscillatore LC a transistor

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[21] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 6 ott 2020, 12:44

e perché a porte logiche se stavamo parlando di oscillatori analogici come per il titolo?
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
161 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[22] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 6 ott 2020, 19:17

A voler essere precisi il titolo recita "Schema oscillatore LC a transistor"
Nella porta logica inverter per esempio sono contenuti due mosfet uno N e uno P che realizzano la porta inverter.

Passando oltre su un mio libro di testo ho scovato questo schema che puo tornare utile.

Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.315 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 366
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[23] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 6 ott 2020, 19:34

Girogiro ha scritto:e perché a porte logiche se stavamo parlando di oscillatori analogici come per il titolo?


Una invertitore logico (senza isteresi) e` un amplificatore analogico che viene fatto lavorare ai limiti della dinamica, ma quando transita fra uno stato e l'altro e` un amplificatore. Se guardi gli oscillatori a quarzo fatti con un inverter (oscillatore Pierce), si vede bene che la porta e` usata come amplificatore.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
107,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19033
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[24] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 6 ott 2020, 21:46

stefanopc ha scritto:Passando oltre su un mio libro di testo ho scovato questo schema


Secondo me quello schema è più difficile da ragionare almeno le prime volte invece questo
https://it.wikipedia.org/wiki/Oscillatore#/media/File:Hartley_osc.png
è più facile da capirne la teoria

Metti che il circuito LC in regime di risonanza, nel circuito, abbia un certo fattore di merto Q

dal quale ricaverai la resistenza che sarebbe in parallelo a quel LC, diventato LCR

a quel punto conoscendo la corrente (a vuoto) nel FET potrai calcolare quale impedenza ti servirebbe sul Source per
avere una caduta, che farei come minimo uguale ad un paio di volt

per trovare così l' impedenza sul trasformatore (la bobina), di cui ti basterà il rapporto spire,
per rapportarci, l' impedenza calcolata per il Source, con la resistenza ricavata dal fattore di merito Q,

come ti permetterà di sapere dove andrà effettuata la presa

per poi verificare che all' innesco, sul Gate, ad ogni oscillazione la tensione, faccia aumentare quella precedente sul Source (guadagno maggiore di uno) fino a che il circuito non si stabilizzerà con un guadagno unitario intervenendo le saturazioni

Io la vedo dilettantisticamente così
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
161 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[25] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 6 ott 2020, 22:08

stefanopc ha scritto:
L’allegato alm_lab21_f5.png non è disponibile
Nel caso ti metto anche il circuito oscillatore a porte logiche.


Grazie Stefano , per i quarzi tra 1 e 16 MHz uso questo schema con transistor
62c03bb1977f02efef31d992c935012e.jpg
62c03bb1977f02efef31d992c935012e.jpg (11.78 KiB) Osservato 292 volte

e devo dire va sempre bene. Comunque il tuo schema è interessante , lo proverò sicuramente.

Grazie ciao
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

0
voti

[26] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 6 ott 2020, 22:12

però spiegaci perché quello ti oscillerebbe rispetto a quelli che non ti oscillerebbero,
di schemi è pieno internet!

P.s
I miei calcoletti detti in precedenza son solo poche proporzioni,
penso facili per tutti, un punto di partenza, poi che ci siano anche altre criticità verrebbe
per il seguito delle discussioni,
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
161 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 348
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

1
voti

[27] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto Utentedaninde64 » 11 ott 2020, 23:27

daninde64 ha scritto:Ciao ,
come da titolo cercavo uno schema da voi già collaudato per un oscillatore rigorosamente con un solo transistor e il gruppo oscillante deve essere composto da un'induttanza e un condensatore. La frequenza di lavoro da 50 kHz a 1 MHz


Cito me stesso e mi rispondo. Lo schema che ha dato i migliori risultati con le specifiche (piu o meno) citate è l'oscillatore di HARTLEY.
OscillatoreHartley.JPG


Appena messo su breadboard ha subito funzionato . Con i dati dello schema si ha una frequenza di lavoro di 1 MHz . La parte critica erano i due induttori che non riuscivo a trovare nei negozi di elettronica della mia zona. Ho risolto acquistando un set della BOJACK su AMAZON da 1uH in su.
IMG_20201011_225908_resized_20201011_110028185.jpg


IMG_20201011_225932_resized_20201011_110028677.jpg


L'obbiettivo finale è costruirmi da solo gli induttori. Chi fa da se fa per tre.

Ciao
Avatar utente
Foto Utentedaninde64
20 1 3
 
Messaggi: 37
Iscritto il: 26 lug 2013, 0:07

0
voti

[28] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto UtenteIlGuru » 12 ott 2020, 10:20

Si ma l'oscillatore Hartley usa due induttori, la richiesta era "il gruppo oscillante deve essere composto da un'induttanza e un condensatore"
\Gamma\nu\tilde{\omega}\theta\i\ \sigma\epsilon\alpha\upsilon\tau\acute{o}\nu
Avatar utente
Foto UtenteIlGuru
4.514 1 10 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 1580
Iscritto il: 31 lug 2015, 23:32

0
voti

[29] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 12 ott 2020, 16:33

Se devi misurare le induttanze ti suggerisco un articolo che potrebbe interessare :D :D :D
https://www.electroyou.it/stefanopc/wik ... a-9-euro-4

Ciao.
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.315 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 366
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[30] Re: Schema oscillatore LC a transistor

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 12 ott 2020, 17:22

IlGuru ha scritto:Si ma l'oscillatore Hartley usa due induttori, la richiesta era "il gruppo oscillante deve essere composto da un'induttanza e un condensatore"

I due induttivo possono essere accoppiati, così si ha un solo induttore con presa intermedia o anche considerabile un solo magnetico connesso ad autotrasformatore.

Alla richiesta avedo anche pensato all'oscillatore Meissner, ha un solo magnetico ma è un trasformatore!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
107,8k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19033
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

PrecedenteProssimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot], Google Adsense [Bot] e 70 ospiti