Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

appassionati costruttori di radio AM

Telefonia, radio, TV, internet, reti locali...comandi a distanza

Moderatori: Foto UtenteMassimoB, Foto Utentejordan20

0
voti

[11] Re: appassionati costruttori di radio AM

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 16 ott 2020, 13:03

Mentre ricavando la modulazione direttamente dallo stadio a reazione, questo mi fa ascoltare, senza dover selezionare null' altro, tutte e tre le modulazioni dalla stessa uscita

Per La FM, se sintonizzi la stazione su un lato del picco di sintonia trasformi la FM in AM.
(Realizzi in un certo senso un discriminatore di frequenza).

Per la SSB. non saprei, non ho mai ricevuto la SSB con un RX a reazione. Forse se porti la reazione al limite dell'innesco crei una portante interna che permette la demodulazione.
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.609 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3462
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[12] Re: appassionati costruttori di radio AM

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 16 ott 2020, 14:32

MarcoD ha scritto:Per La FM, se sintonizzi la stazione su un lato del picco di sintonia trasformi la FM in AM.


Per me il reazione si comporta tanto come amplificatore RF, che distorcendo come rivelatore a prodotto,
sempre come fossero due azioni ben separate

pertanto può ricevere la FM portandola da una parte come dicevi, facendola però diventare AM (o forse SSB) proiettando sulla curva di selettività

mentre la SSB (come anche la AM), facendo da ricevitore a conversione diretta per una sola o tutte e due le bande laterali

miscelando come farebbe un rivelatore a prodotto (per la distorsione tipo diodo),
la frequenza ricevuta in entrata, con quella mantenuta per l' effetto "riverbero o forse meglio
volano" del funzionamento come amplificatore AF ai limiti dell' auto-oscillazione.

Per la selettività, sempre ci penserebbe la reazione anche senza altri filtri
Così avrei sovvertito tutto :-)

https://www.youtube.com/watch?v=R09K92ninHc&t=91s
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
156 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[13] Re: appassionati costruttori di radio AM

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 16 ott 2020, 21:27

Guardate dal 1912, seppur copiando oggi, di cosa erano capaci
https://www.youtube.com/watch?v=_xmDh1j63jE
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
156 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[14] Re: appassionati costruttori di radio AM

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 18 ott 2020, 12:11

Un altra domanda, perché d' inglese non intendo nulla, è su questo video penso di un radioamatore
https://www.youtube.com/watch?v=-WPAsaS5eFo
di cui non capisco come abbia pensato, al posto del circuito accordato, quel filtro ceramico

Filtri ne quarzi, che io nella reazione non sono mai stato capace di far funzionare, semmai in quel modo
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
156 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

0
voti

[15] Re: appassionati costruttori di radio AM

Messaggioda Foto UtenteGirogiro » 20 ott 2020, 0:50

Scusatemi se mi rispondo ancora da solo ma a me pare eccezionale far funzionare un filtro in questo modo non ci ero mai riuscito!
https://www.youtube.com/watch?v=iYap-hCLD7Y
credevo che i filtri o i quarzi in reazione strizzassero troppo la banda e che avessero una soglia minima per
poter filtrare il segnale e che quindi oscillassero o non oscillassero senza vie di mezzo facilmente ottenibili.
Invece a vedere lo schema del ricevitore, di cui nel video, (al tempo 11:24) con due transistor, farebbe miracoli!

Proprio non ci sono più radioamatori che saldano per farmi sapere un loro commento? Insomma il reazione è stato il compagno della mia vita :D fino ad ora che non saldo più, ma un circuitino del genere rimetterebbe la voglia, ovvia! O_/
Avatar utente
Foto UtenteGirogiro
156 1 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 344
Iscritto il: 20 gen 2020, 14:22

Precedente

Torna a Telecomunicazioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti