Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Costruzione bici elettrica

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatore: Foto Utente6367

-1
voti

[1] Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto UtenteLuca71s » 11 ott 2020, 17:59

Buona sera ragazzi
Dovrei motorizzare elettricamente la bici di mio figlio ma i soldi scarseggiano.
Vorrei farlo con un motore di una lavatrice. Il problema e che non saprei quale regolatore di velocità acquistare e quali batterie utilizzare (potenza e numero batterie) potete indicarmi cosa acquistare o come procedere? Grazie mille
Avatar utente
Foto UtenteLuca71s
5 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 27 ago 2020, 2:21

0
voti

[2] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 11 ott 2020, 18:47

Penso che su una bici un motore da lavatrice non saprei dove metterlo.
Ti conviene almeno prendere una ruota col mozzo motorizzato e inverter relativo.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.240 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

0
voti

[3] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 11 ott 2020, 21:14

Luca71s ha scritto:Dovrei motorizzare elettricamente la bici di mio figlio ma i soldi scarseggiano

Lasciando perdere la bestialità del motore da lavatrice, visto che i soldi scarseggiano, prendi un kit che ti garantisca un risultato concreto, diversamente rischi di buttare soldi.
Aggiungerei inoltre, per rimanere sul lato economico, di documentarti bene sugli aspetti legali della cosa. Le bici a pedalata assistita sono assimilate alla bici normale, quelle a motore ai ciclomotori con tutto quanto ne deriva: targa, casco, patentino, RC e quant'altro
Avatar utente
Foto Utenteedgar
6.737 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3457
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

3
voti

[4] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 11 ott 2020, 22:49

Se i soldi scarseggiano e le conoscenze tecniche sono nulle...meglio restare coi pedali ;-)
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,6k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8162
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

4
voti

[5] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto UtenteMax2433BO » 12 ott 2020, 8:00

edgar ha scritto:(...) Aggiungerei inoltre, per rimanere sul lato economico, di documentarti bene sugli aspetti legali della cosa. (...)


Solo per tua conoscenza Foto UtenteLuca71s, la discriminante imposta dalla normativa attualmente in vigore:

Legge 60/52 del 2/3/2013 - Regolamento (UE) 168/2013 del 15/1/2013:
cicli a pedali a pedalata assistita, dotati di un motore ausi­liario elettrico avente potenza nominale continua pari o in­feriore a 250 W la cui alimentazione è interrotta se il ciclista smette di pedalare o è progressivamente ridotta e infine interrotta prima che la velocità del veicolo raggiunga i 25 km/h


Quindi, per essere una bicicletta elettrica non soggetta ad omologazione e, di conseguenza, non assimilabile ad un ciclomotore, con tutto il contorno di normative che ne derivano (Immatricolazione, Patentino, RCA, Casco, ...) deve, TASSATIVAMENTE, rispondere a queste caratteristiche:

- Motore elettrico con potenza nominale continua non superiore a 250 W.
- Dispositivo che:
1) Interrompa l'alimentazione al motore elettrico se il ciclista smette di pedalare
2) Interrompa l'alimentazione al motore se la bicicletta raggiunge i 25 km/h.

Al di fuori di queste limitazioni, la bicicletta a pedalata assistita ricade nella classificazione dei veicoli a motore leggero a due ruote [L1e], o, più specificatamente ciclo a propulsione [L1e-A] o ciclomotore [L1e-B].

Per questi, valgono le seguenti limitazioni (indicate solo quelle relative a motori elettrici):

- Categoria L1e:
potenza nominale continua, o netta massima, pari, o inferiore, a 4 kW;
velocità inferiore a 45 km/h.

1) sotto categoria L1e-A (valida anche per tricicli e quadricicli):
veicoli a pedali con propulsione ausiliaria (pedalata assistita);
potenza nominale continua, o netta massima, pari, o inferiore, a 1 kW;
velocità massima 25 km/h.
2) sotto categoria L1e-B:
qualsiasi altro veicolo appartenente alla categoria L1e che non può essere classificato
come L1e-A

In questi casi la bicicletta elettrica deve essere munita di apposita certificazione di omologazione e va immatricolata.

O_/ Max
Disapprovo quello che dite, ma difenderò fino alla morte il vostro diritto di dirlo [attribuita a Voltaire]

Sapere sia di sapere una cosa, sia di non saperla: questa è conoscenza. [Confucio, "I colloqui"]
Avatar utente
Foto UtenteMax2433BO
12,7k 4 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3090
Iscritto il: 25 set 2013, 16:29
Località: Universo - Via Lattea - Sistema Solare - Terzo pianeta...

0
voti

[6] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 12 ott 2020, 8:29

Intervengo per esternare un mio pallino. Tanti anni fa avevo una bici elettrica Yamaha su meccanica Malaguti in cui il motore elettrico interveniva non dopo un certo spazio percorso, sia pure brevissimo, bensì istantaneamente al superamento di un certo valore di coppia sui pedali. La differenza è dal giorno alla notte: partenza agevole ai semafori, esercizio fisico spontaneo, autonomia inesauribile con una semplice batteria (allora) Ni-Cd a 24 V. poiché non mi pare che si possa trovare sul mercato, sì che mi piacerebbe farmene una, anche con un motore a collettore, magari con un tendicatena usato come sensore di coppia. Quell'altra, naturalmente, me l'hanno fregata.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.792 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3707
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

0
voti

[7] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto UtentedrGremi » 12 ott 2020, 10:19

Ci sono già i kit bosh e shimano. Togli corona e pedali e metti il kit. E poi comprerei una bella catena di acciaio cementato ;)
Avatar utente
Foto UtentedrGremi
445 2 8
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 201
Iscritto il: 20 nov 2019, 19:49

0
voti

[8] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto UtenteLuca71s » 14 ott 2020, 8:09

Ho trovato un motore di una lavatrice. Alla fine non è così grande. Si può fare. Volevo chiedere: dovrei prendere una batteria da 48v e mi chiedevo se dovevo prenderne una con un certo numero di ampere. Voi chcosa mi consigliate?
Avatar utente
Foto UtenteLuca71s
5 2
 
Messaggi: 29
Iscritto il: 27 ago 2020, 2:21

0
voti

[9] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto Utentepgiagno » 14 ott 2020, 8:40

Vedo che hai capito tutto.

Solo per mia curiosità, puoi postare alcune foto del motore che hai trovato? Soprattutto la parte del connettore o della targhetta. Grazie,

Ciao,
P.
Avatar utente
Foto Utentepgiagno
390 3 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 268
Iscritto il: 5 gen 2015, 21:27

0
voti

[10] Re: Costruzione bici elettrica

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 14 ott 2020, 8:59

Su questo sito trovi tutto ciò che ti serve è affidabile e diverse persone hanno fatto acquisti senza problemi.
https://shop.gwl.eu/EVBike-CentralKit/
Essendo in Europa non vi sono problemi di dogana e tasse varie.
La batteria va dimensionata in base alla autonomia che ti serve in base allo spazio e in base a quello che vuoi spendere.
Ma la batteria non basta c'è tutta una tecnologia di gestione che non è banale e che penso tu non conosca e quindi rischi di non ottenere gran che dal tuo progetto specialmente in termini di durata.
Non è tanto facile rispondere alle tue richieste senza alcun dato come potenza tensione corrente...
Se vuoi un consiglio cercarne una usata e la rimetti a posto avrai meno problemi.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.240 2 10
Expert
Expert
 
Messaggi: 335
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

Prossimo

Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti