Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

filo stagno vecchio

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[41] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentemir » 10 nov 2020, 16:49

lodovico ha scritto:non volera' per piu di 10-15 minuti continuativi, e come detto confido che assorba un po di meno corrente...70A invece di 100, certo

Una condizione di "sovraccarico per il conduttore" per dieci minuti, non è una condizione ottimale di lavoro,ed è sconsigliabile.
Posso chiederti la lunghezza del conduttore, e la tensione di alimentazione ? :-k
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20907
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[42] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 10 nov 2020, 17:01

mir ha scritto:Posso chiederti la lunghezza del conduttore, e la tensione di alimentazione ? :-k

certo...
tensione 24 V , lunghezza cavo 25-30cm dalla batteria al punto di connessione del cavo sulla 'power distribution board' , una piccola piastra di rame da cui partono i cavi 12 AWG che portano corrente ai motori che dovrebbero assorbire in media circa 25A-30A ciascuno

ps1 vedi anche post precedente che stavo completando mentre tu mi rispondevi :D

ps2 grazie per la collaborazione :ok:
Ultima modifica di Foto Utentelodovico il 10 nov 2020, 17:06, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.175 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[43] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentemir » 10 nov 2020, 17:03

lodovico ha scritto:portano corrente ai motori che dovrebbero assorbire in media circa 25A-30A ciascuno

I motori sono 4 ?
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20907
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[44] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 10 nov 2020, 17:08

mir ha scritto:
lodovico ha scritto:portano corrente ai motori che dovrebbero assorbire in media circa 25A-30A ciascuno

I motori sono 4 ?

no 6 motori ma 2 batterie in parallelo, quindi sono una coppia di awg10 positivi, e una coppia di awg10 negativi...
in totale 4 cavi da crimpare ... vale l'investimento per la superpinza? :mrgreen:

comunque saro' piu chiaro questa sera , quando postero' lo schema di collegamento...
grazie ancora!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.175 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[45] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentemir » 10 nov 2020, 17:21

lodovico ha scritto:6 motori ma 2 batterie in parallelo, quindi sono una coppia di awg10 positivi, e una coppia di awg10 negativi...

Volevo verificare in virtù del carico la sezione necessaria, anche se poi quando ho letto la lunghezza (0,3 m) mi son reso conto che sarebbe stata relativa; comunque per una tensione di alimentazione in continua pari a 24 V ed un carico complessivo di 4320 W (considerando 6 motori con assorbimento pari a 30 A) ed una caduta di tensione pari a 1 V, ed una lunghezza di 30 cm, la sezione di 6 mmq è più che sufficiente; oltre la lunghezza di 50 cm si dovranno considerare sezioni differenti.
Ovviamente il capocorda con occhiello che andrà intestato dovrà essere adeguato alla sezione del cavo, sul tipo di capocorda, mi permetto di consigliarti Cembre.
lodovico ha scritto: quindi sono una coppia di awg10 positivi, e una coppia di awg10 negativi...

:ok:
lodovico ha scritto:4 cavi da crimpare ... vale l'investimento per la superpinza?

Non credo .. :D
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,5k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20907
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

0
voti

[46] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 11 nov 2020, 23:23

mir ha scritto:Non credo .. :D

grazie...
accontentadomi di una pinza scarsa, ho trovato questo kit...

Screenshot_2020-11-11-19-24-46-600x1067.png


comprende 700 capicorda, quelli gialli indicati per 12 e 10 awg...
pero' ho poca fiducia della qualita'..
e poi i capicorda certo non sono quelli che dici tu... mi sa che dovro acquistarli separatamente...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.175 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[47] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentesetteali » 12 nov 2020, 0:19

La pinza è buona ed i capocorda lo stesso.

Per vedere se un capocorda è buono deve avere, il tubetto tagliato nella parte superiore, quello con il foro dove alloggia il filo, dentro un altro tubetto intero, in pratica sono due tubetti uno tagliato che è quello risultante dall'arrotolamento del metallo del capocorda e un altro tubetto non spaccato in modo che non si apra.

La pinza va bene per crimpare i capocorda con la plastica.

Te dovresti usare dei capocorda nudi e andrebbero crimpati con esagono.

Ti consiglio comunque di crimparli con le pinze ,togli la plastica e usi un tubetto termoretrattile a lavoro finito, e li saldi a stagno.
E' vero che la saldatura rende rigido il cavo, ma te non hai il bisogno che sia flessibile, qundi la saldatura ti garantisce un migliore trasferimento di corrente.

Ti assicuro che non avrai problemi, ho un amico che ha fatto un pacco di una 90ina di batterie assemblate a gruppi e poi con fili saldati e crimpati e la usa ( anzi ne ha due ) per alimentare un motore su un aereo autocostruito e ci vola regolarmente.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.580 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3950
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[48] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 12 nov 2020, 19:05

grazie Foto Utentesetteali,
pero' quei capocorda, anche quelli per awg10, mi sembrano sottili... chissa se reggono i 70-100 A... :roll:
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.175 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[49] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentesetteali » 12 nov 2020, 19:42

Ciao,
70-100 A , ma avevi detto che potevano essere un po' meno, comunque dipende molto da che tipo di occhiello hai preso, cioè che foro ha? se fosse 6 mm di foro , sarebbero occhielli con una bella superficie.
Se sono di 4 mm di foro, senz'altro sono un po' piccoli, dovresti fare una biforcazione ( senza dividere il cavo ) e mettere due occhielli per testata.
Ricordati rondelle piane e rondelle spaccate, quelle piane se non le trovi in rame o ottone, puoi usare gli stessi capocorda tagliandogli il tubetto.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.580 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3950
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[50] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 13 nov 2020, 0:13

grazie Foto Utentesetteali, non l'ho ancora acquistata,
ho visto ora che i capocorda ad occhiello forniti con il kit reggono al max 48 A

Screenshot_2020-11-12-23-04-57-768x1365.png


ho trovato anche quest'altra pinza , che non comprende i capocorda (da acquistare separatamente) ma comprende 5 diversi tipi di inserti, adatti per tipi diversi di capocorda

Screenshot_2020-11-12-23-01-01-768x1365.png


Screenshot_2020-11-12-23-01-52-768x1365.png


in questo caso acquisterei separatamente i capocorda adatti...(quali?)

che ne pensi?

grazie ancora!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.175 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2344
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

PrecedenteProssimo

Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti