Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

filo stagno vecchio

Aggiornamenti, orientamento, lavoro, attività professionali, riviste, libri, strumenti EY, Tips and tricks, consigli e pareri generici

Moderatore: Foto Utenteadmin

0
voti

[81] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 21 nov 2020, 16:00

setteali ha scritto:Direi l'ultimo, quello in fondo

grazie, secondo te e' un problema utilizzare quella piastra invece delle barrette? troppo sottile?
mi sono arrivati i capicorda... ora posto qualche foto per capire la disposizione migliore...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.165 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[82] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentesetteali » 21 nov 2020, 16:27

Troppo sottile, usa la barretta.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[83] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 21 nov 2020, 17:03

setteali ha scritto:Troppo sottile, usa la barretta.

ma e' di ottone :(

ecco comunque una foto del materiale a disposizione

IMG_20201121_161507-1024x1365.jpg


IMG_20201121_161842-1280x960.jpg


quelli che provengono da ESC 80 A sono 12AWG, quelli per batteria 10AWG
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.165 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[84] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 21 nov 2020, 20:48

mi e' venuta un'idea, setteali

e se io usassi come 'barretta' un tubo di rame da 12 opportunamente schiacciato?
ho un tubo di rame da 12 lungo un metro, potrei tagliarne uno spezzone e schiacciare in morsa e con martello...

ho visto che alcuni fabbricano grossi capicorda in questo modo...

1223037041.jpg


il mio dubbio e' se pero' questo rame dei tubi e' proprio rame puro o no...
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.165 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[85] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentesetteali » 21 nov 2020, 20:59

L'idea è buona, ma va realizzata bene, se non hai le superfici perfettamente piane, il contatto è scarso, Bocciata.

Che problemi ci sono ad usare la barretta di ottone ? Che poi non sono sicuro che sia ottone!!!
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[86] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 21 nov 2020, 23:36

setteali ha scritto:L'idea è buona, ma va realizzata bene, se non hai le superfici perfettamente piane, il contatto è scarso, Bocciata.

Che problemi ci sono ad usare la barretta di ottone ? Che poi non sono sicuro che sia ottone!!!


grazie Foto Utentesetteali,
non so che problemi ci sono, lo chiedo a te :D

guardando le tabelle di conduttivita' , quella dell'ottone risulta molto minore, ma non so calcolare che impatto ha questa cosa nel mio caso, effettivamente... io lo scartavo preferendo il rame solo per questo...
fammi sapere, grazie!
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.165 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[87] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentesetteali » 22 nov 2020, 0:09

Ma il rame che vuoi usare è troppo sottile, non va bene.
Io voglio assicurarmi che le barrette siano di ottone e non di rame, fai un trattamento al 10 - 15% di acido cloridrico e acqua in due recipienti separati basta che tu li immerga per una 15na di minuti ed in un recipiente di vetro o di plastica, basta poco più di un bicchiere di soluzione, basta che siano sommersi.
------All'esterno------------

E dopo fai una foto che si possa distinguere il colore dei metalli.
L'ottone deve essere giallo, non come un limone ma quasi, mentre il rame è tendente al rosso.
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.545 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3935
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[88] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 22 nov 2020, 1:23

grazie Foto Utentesetteali,
ma prima cerco se in qualche cassetto ho roba sicuramente di rame...
quella bottiglia di acido cloridrico al 32% mi fa paura solo a guardarla...nella foto non si vede bene, ma l'etichetta che aveva e' come 'evaporata', anche se io non ho mai aperto la bottiglia...

IMG_20201122_002538.jpg


IMG_20201122_002743.png
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.165 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

0
voti

[89] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto Utentelodovico » 22 nov 2020, 2:43

grazie Foto Utentesetteali,
so che la piastra e' molto sottile ,
ma lascia che ti spiego un attimo perche' l'avevo acquistata qualche mese fa:

cercando una power distribution board per il mio futuro multicottero, avevo trovato su noti store inglesi dedicati ai droni

https://www.flyingtech.co.uk/electronics/200a-double-sided-multirotor-esc-power-distribution-board

cose di questo tipo,:

IMG_20201122_011051.png


data per 200A

oppure di questo:

https://www.uavshop.co.uk/400a-v2-power-distribution-board-pdb

0000728_400a-v2-power-distribution-board-pdb-double-sided_500.gif
0000728_400a-v2-power-distribution-board-pdb-double-sided_500.gif (30.66 KiB) Osservato 134 volte


data per ben 400A

se guardi le specifiche, vedrai che la prima pesa solo 11 grammi, e la seconda (una coppia) 24 grammi

Cosi, appurato che si trattava solo di due piccole e sottili (dato il peso) lastrine di rame, mi son detto: faccio cosi, mi compro una lastrina di rame puro e con quella me la faccio io, la pdb

Quindi ho acquistato su amazon la lastrina 100x100x0.8 , ed avevo pensato di tagliarla in 2 parti, riservando una per i positivi ed una per i negativi esattamente come nel caso qui sopra della pdb da 400A

L'idea era di saldare, perche' tale era il corretto modo d'uso delle pdb che ho riportato sopra, ad esempio cosi' (usando una sola piastra, in questo caso, perche' trattasi di quadricottero):

Custom PDB.jpg


Pesando la mia lastrina, ho visto che arriva quasi a 90 grammi, quasi quattro volte il peso della pdb da 400A e 10 volte quella da 200A

Quindi si, la mia lastrina e' molto sottile, ma c'e' una cosa che ora non mi e' chiara:
com'e' possibile che le pdb in vendita supportino ben 200/400A? sono altrettanto sottili, anzi sono ancora piu sottili della mia lastrina...
e poi xche praticamente tutte le pdb vengono saldate, e mai si fa cenno di crimpare i cavi?

ho chiesto info direttamente a uno degli shop, e loro mi hanno risposto dicendo che la portata e' proprio quella indicata... boh

forse quelle pdb non sono esattamente in rame? eppure nella descrizione parlano solo di 'copper'

insomma... qui c'e' qualcosa che 'non mi quadra'... forse qualcuno ha una spiegazione?

io ho anche pensato...magari sono store inglesi di facciata, dietro i quali ci sono i soliti cinesi con le loro cinesate...
ma anche questo non sembrerebbe cosi, vendono attrezzature professionali...guardate ad es questo drone da 7000 sterline...: https://www.uavshop.co.uk/raven-x8-super-heavy-lift-frame-folding-complete-pro-kit

?%

in sintesi, dubbio: non e' che con i nostri dimensionamenti 'generosi per sicurezza' e crimpature, stiamo andando oltre le reali necessita'?
Avatar utente
Foto Utentelodovico
2.165 3 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 2319
Iscritto il: 24 feb 2014, 12:54

1
voti

[90] Re: filo stagno vecchio

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 22 nov 2020, 9:59

lodovico ha scritto:il mio dubbio e' se pero' questo rame dei tubi e' proprio rame puro o no...

Il rame dei tubi è rame di grado metallurgico, per realizzare un buon conduttore serve il rame di grado elettrico, che è più puro.
Anche se immagino che la quantità di rame presente in un morsetto, seppur di grandi dimensioni, non sia così importante.
Per dare una risposta seria bisognerebbe fare due conti e qualche misura.

PS: occhio con l’acido cloridrico che è molto cattivissimo :D
Generatore codice per articoli:
nomi
emoticon
citazioni
formule latex

Io capisco le cose per come le scrivete. Per esempio: K sono kelvin e non chilo, h.z è la costante di Planck per zepto o per la zeta di Riemann e l'inverso di una frequenza non si misura in siemens.
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
80,7k 6 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 10211
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

PrecedenteProssimo

Torna a Informazioni varie più o meno utili

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti