Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Messaggioda Foto Utentelillo » 30 ott 2020, 13:52

ciao a tutti ragazzi,
gradirei un confronto con voi sull'argomento in oggetto.
sovente confrontandomi con alcuni colleghi, ho ascoltato la tesi secondo cui aumentare il potere di interruzione di un interruttore magnetotermico, garantisce una maggior durabilità nel tempo dello stesso.
onestamente non trovo il nesso, ma preferirei ascoltare i vostri pareri.
(mi permetto di taggare Foto Utente6367).
grazie a chiunque vorrà dire la sua.
Avatar utente
Foto Utentelillo
19,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3767
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo

0
voti

[2] Re: Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 30 ott 2020, 21:07

La logica che ci vedo è che se deve intervenire per correnti di cortocircuito basse rispetto al suo potere di interruzione le sopporta meglio, magari muore dopo sei cortocircuiti invece che dopo il secondo, ma sono numeri a caso. Inoltre (salvo problemi rilevabili a vista) non so come valutare se un magnetotermico è ancora efficiente, bisognerebbe portarlo in laboratorio
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.750 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2787
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Messaggioda Foto Utente6367 » 30 ott 2020, 21:33

lillo ha scritto:sovente confrontandomi con alcuni colleghi, ho ascoltato la tesi secondo cui aumentare il potere di interruzione di un interruttore magnetotermico, garantisce una maggior durabilità nel tempo dello stesso.
onestamente non trovo il nesso, ma preferirei ascoltare i vostri pareri.
(mi permetto di taggare Foto Utente6367).
grazie a chiunque vorrà dire la sua.


Difficile dare risposte generali, dipende da ogni apparecchio.

Maggiore potere di interruzione significa camera d'arco migliore, contatti migliori, meccanica più robusta. Quindi il nesso ci potrebbe essere.

Ma è anche vero che in molte serie le differenza tra i vari poteri di corto circuito sono del tutto irrisorie.
Avatar utente
Foto Utente6367
19,9k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6368
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[4] Re: Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 30 ott 2020, 22:09

lillo ha scritto:(...) confrontandomi con alcuni colleghi, ho ascoltato la tesi secondo cui (...)
chi la sostiene potrebbe aver ragione, se solo la argomentasse(lo fanno?)
Poi, la "maggiore durabilità" potrebbe essere quantificata, un minimo di statistica, altrimenti mi pare abbastanza aleatorio.
Forse alla fin fine, oltre a quanto scritto da @6367, è questo:
Goofy ha scritto:(...) se deve intervenire per correnti di cortocircuito basse rispetto al suo potere di interruzione le sopporta meglio (...)

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7099
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[5] Re: Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 30 ott 2020, 22:17

Se viene sovradimensionato l'interruttore in modo da farlo lavorare per tutte le possibili correnti di corto circuito nel potere di interruzione di servizio, la cosa potrebbe avere senso.
Certo si spera nella sua vita l'impianto non presenti questo gran numero di corto circuiti...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.357 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1812
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

0
voti

[6] Re: Potere di interruzione e obsolescenza interruttore

Messaggioda Foto Utentelillo » 2 nov 2020, 10:47

grazie a tutti per le risposte.
:D :ok:
Avatar utente
Foto Utentelillo
19,0k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3767
Iscritto il: 25 nov 2010, 11:30
Località: Nuovo Mondo


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti