Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Diodi in parallelo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

0
voti

[1] Diodi in parallelo

Messaggioda Foto UtenteJAndrea » 1 nov 2020, 20:35

Ciao a tutti,
cercando di riparare un piccolo alimentatore Flyback basato su IC TNY278PN, ho notato una cosa strana.
Lo stadio di raddrizzamento a "secondario" dell'induttore del convertitore è composto da due diodi (Sciocchi :D ) in parallelo (che ora trovo in corto secco).
Mi è sempre stato detto che i componenti non lineari come i diodi mal si prestano a tale configurazione, perché la ripartizione della corrente sarebbe fortemente influenzata dalle differenze costruttive.
Sa sigla dei due componenti è SR 2C SB 60 che dovrebbero essere 60 V 2A https://www.tme.eu/Document/b1aa9e9ae33 ... sr2100.pdf

Avrei in casa dei BY299 che sono comunque veloci, ma non credo durerebbero molto in parallelo visto che a differenza degli Schottky hanno una giunzione PN internamente...
Avatar utente
Foto UtenteJAndrea
3.307 3 5 9
Master
Master
 
Messaggi: 1786
Iscritto il: 16 giu 2011, 15:25
Località: Rovigo

4
voti

[2] Re: Diodi in parallelo

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 1 nov 2020, 22:40

Se i diodi condividono la stessa temperatura, grazie magari alla vicinanza nel layout, il problema non è eccessivamente grave.

La stessa soluzione l'ho mostrata in un recente articolo, proprio basato su TNY, con annessa immagine termica.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.322 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1542
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

2
voti

[3] Re: Diodi in parallelo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 1 nov 2020, 23:02

Se sono diodi doppi nello stesso case, non ci sono problemi. Se sono due discreti bisogna fare un po' di attenzione alla simmetria termica ed elettrica, in particolare alle induttanze parassite.

La ST ha una serie di appplication notes sul thermal runaway dei diodi, per il parallelo ci sono la AN4381 e la AN599.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
108,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19108
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

2
voti

[4] Re: Diodi in parallelo

Messaggioda Foto Utenteboiler » 2 nov 2020, 0:35

Non è il tuo caso, ma per completezza d'informazione, ci sono gli schottky al carburo di silicio che hanno un coefficiente di temperatura positivo e si distribuiscono bene la corrente anche se in parallelo.

Anche i diodi zener si possono mettere e non si devono mettere in parallelo.
Sotti ai 5.1 V di tensione, sono davvero diodi zener e hanno un coefficiente di temperatura negativo: non vanno messi in parallelo perché lavora sempre quello piú caldo.
Sopra ai 5.1 V si tratta in realtà di diodi a effetto valanga, il cui coefficiente di temperatura è positivo e causa quindi una distribuzione omogenea della corrente tra i componenti.

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
17,1k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3098
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

2
voti

[5] Re: Diodi in parallelo

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 2 nov 2020, 0:38

QUello che frega con i valanga e` la tolleranza :(, le differenze sono cosi` elevate che prima che si faccia sentire l'effetto della temperatura per l'equalizzazione delle correnti, il primo zener e` gia` morto!
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
108,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19108
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 59 ospiti