Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Strumento vintage

Apparecchi di misura: oscilloscopi, multimetri, analizzatori di rete ecc
2
voti

[21] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenterenos » 7 nov 2020, 16:36

stefanopc ha scritto:Fai con calma e vedrai che si apre.


Sono riuscito ad aprirlo, ma vi assicuro che non è stato semplice. Fino a metà corsa ho dovuto usare un grosso scalpello avvolto in una pezza per far leva tra lo scafo ed il retro del pannello frontale, con circospezione ma applicando una buona dose di energia, dopodichè utilizzando come maniglia la parte superiore del telaio, è venuto via facile,...... e senza danni.....
Non ho riscontrato ruggine o pieghe del telaio che giustificassero tale resistenza.
Prima di rimontarlo magari posso provare a lubrificare le superfici di scorrimento con del grasso di vaselina tecnica, protettivo ed inerte.

MarcoD ha scritto:Non guasterebbe una immagine dell' interno dello strumento, e riportare la sigla delle valvole

Vista da sopra dx.jpg
Vista da sopra lato destro

Vista da sopra sx.jpg
Vista da sopra lato sinistro

Vista da sotto .jpg
Vista da sotto


A seguire le altre foto
Avatar utente
Foto Utenterenos
50 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 4 nov 2020, 18:20

2
voti

[22] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenterenos » 7 nov 2020, 16:47

Valvole 3.jpg
EF80 - ECC81 BI8010124
Valvole 11.jpg
EF80 - 90C1 0116 - 150C2 OA2 1180
Avatar utente
Foto Utenterenos
50 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 4 nov 2020, 18:20

1
voti

[23] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenterenos » 7 nov 2020, 16:54

condensatori 1.jpg
Condensatori

condensatori 2.jpg
Condensatore

particolare.jpg
Particolare manopola dx
Avatar utente
Foto Utenterenos
50 2
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 4 nov 2020, 18:20

0
voti

[24] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 7 nov 2020, 17:09

Sarò monotono ma mi ripeto:
abusivo ha scritto:...molto bello l'oggetto...
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,9k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6491
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[25] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenteedgar » 7 nov 2020, 17:14

abusivo ha scritto:Sarò monotono ma mi ripeto:
abusivo ha scritto:...molto bello l'oggetto...

Peccato non poterlo annusare
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.017 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3570
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[26] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenteabusivo » 7 nov 2020, 17:16

edgar ha scritto:
abusivo ha scritto:Sarò monotono ma mi ripeto:
abusivo ha scritto:...molto bello l'oggetto...

Peccato non poterlo annusare

Ma sai che pensavo la stessa cosa !?!?!
Se quello che funziona basta non lo tocca' sennò te lassa!
Avatar utente
Foto Utenteabusivo
11,9k 4 6 10
Master
Master
 
Messaggi: 6491
Iscritto il: 16 ott 2012, 18:43
Località: L'Aquila

0
voti

[27] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utenteedgar » 7 nov 2020, 17:25

E' come al ristorante, oltre all'impatto visivo, c'è anche una parte olfattiva non secondaria
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.017 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3570
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[28] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto UtenteDarwinNE » 7 nov 2020, 17:37

Molto bello! E' probabile che le valvole funzionino ancora. Il problema sono i grossi condensatori elettrolitici. Nella migliore delle ipotesi, si possono riformare. Nella peggiore, vanno sostituiti.

Per esempio, qui c'è qualche informazione:

https://www.dos4ever.com/PYE87BQ/PYE87BQ.html

(dalle parti della figura 9)

In effetti, ho recuperato un po' di vecchi condensatori con la procedura descritta (applicare una tensione limitando la corrente, aspettare fino a quando la corrente non scende, poi aumentare gradualmente la tensione).
Follow FidoCadJ development on Twitter: https://twitter.com/davbucci
Avatar utente
Foto UtenteDarwinNE
27,0k 6 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3822
Iscritto il: 18 apr 2010, 9:32
Località: Grenoble - France

0
voti

[29] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto UtenteMarcoD » 7 nov 2020, 18:31

Belle immagini, apparato molto ben conservato.

L'odore (profumo ?) delle resine degli apparati a valvole ....vecchi ricordi elettronici
(Proust si ricordava del profumo delle madeleine che mangiava da bambino...)

Nella immagine del condensatore a olio WEGO 1 uF DIN41 143 E 1059,
forse 1059 si riferisce al mese di fabbricazione ottobre 1959.
Molto bello il triplo potenziometro coassiale che agisce sulla frequenza di risonanza.
Il raddrizzatore è al selenio (montato sul pannello posteriore, vicino al trasformatore).

Monta: due EF80 pentodi, ECC81 doppio triodo, OA2 tubo a gas regolat tensione a 150 V,
90C10116 regola a 90 V ?

Potresti sostituire i due connettori con due connettori BNC femmina da pannello, montati su un piastrino, ma non sarebbe più originale, forse non ne vale la pena.

O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoD
7.758 4 8 13
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 3543
Iscritto il: 9 lug 2015, 16:58
Località: Torino

0
voti

[30] Re: Strumento vintage

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 7 nov 2020, 19:30

Se vuoi provare a usare lo strumento, una volta verificate le alimentazione, vedrai che una classica banana, infilata completamente nel connettore (sparisce quasi completamente al suo interno ) fa ottimo contatto col terminale centrale.
È un vecchio trucco utilizzato dai tecnici di qualche anno fa.

20201107_182340.jpg



La massa ha anche il suo spinotto separato come quasi tutti gli strumenti di una certa classe e in questa gamma di frequenze non hai sicuramente problemi di tenere i collegamenti corti.
Basta fare un cavetto coassiale che si sdoppia a Y in due banane.
Se riesco ti mando una foto del connettore originale che ho al lavoro.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.675 1 2 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 476
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

PrecedenteProssimo

Torna a Strumentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti