Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Cosa è questa sostanza nera sui circuiti che vedo spesso?

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc

1
voti

[21] Re: Cosa è questa sostanza nera sui circuiti che vedo spesso

Messaggioda Foto Utentebrabus » 12 nov 2020, 22:20

È possibile rimuovere la resina epossidica tramite due metodi:

- Metodo chimico: acido nitrico fumante. Tipicamente si riesce o si muore nel tentativo

- Metodo termico: riscaldamento a 400 gradi. Vedi qui: https://www.richis-lab.de/decap-ofen.htm
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
20,0k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[22] Re: Cosa è questa sostanza nera sui circuiti che vedo spesso

Messaggioda Foto Utentesetteali » 12 nov 2020, 23:34

Ciao @brabus,
ho visto il filmatoe sinceramente non mi ha affatto entusiasmato, ne il modo di realizzare il " forno " e tantomeno il risultato finale.
Si vede l'IC carbonizzato, ma non liberato dal suo involucro, non credo che anche a questo punto venga via con un soffio e faccia vedere il chip.

Ma ripensandoci bene è il metodo giusto per raggiungere lo stesso risultato che ho ottenuto io con lo scalpello che in questo caso non si poteva usare :D :D
Alex
https://www.facebook.com/Elettronicaeelettrotecnica
Il Mercatino di EY
<< vedi di pigliare arditamente in mano, il dizionario che ti suona in bocca,
se non altro è schietto e paesano.
(Giuseppe Giusti) <<
Avatar utente
Foto Utentesetteali
7.580 5 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3950
Iscritto il: 15 dic 2013, 21:09

0
voti

[23] Re: Cosa è questa sostanza nera sui circuiti che vedo spesso

Messaggioda Foto Utentebrabus » 15 nov 2020, 12:01

setteali ha scritto:Ciao @brabus,
ho visto il filmato e sinceramente non mi ha affatto entusiasmato, ne il modo di realizzare il " forno " e tantomeno il risultato finale.
Si vede l'IC carbonizzato, ma non liberato dal suo involucro, non credo che anche a questo punto venga via con un soffio e faccia vedere il chip.


In realtà è proprio ciò che accade: la resina degradata si sgretola facilmente lasciando il chip intatto. Hai visto le microfotografie nel sito? Sono veramente ben fatte.
Alberto.
Avatar utente
Foto Utentebrabus
20,0k 4 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 2840
Iscritto il: 26 gen 2009, 15:16

0
voti

[24] Re: Cosa è questa sostanza nera sui circuiti che vedo spesso

Messaggioda Foto Utentemario_maggi » 15 nov 2020, 12:06

Ciao.
Io per vedere quale chip c'era sotto usavo una fresa Dremel.
Poi il chip non risulta più utilizzabile.
Ciao
Mario
Mario Maggi
https://www.evlist.it per la mobilità elettrica e filiera relativa
https://www.axu.it , inverter speciali, convertitori DC/DC, soluzioni originali per la qualità dell'energia
Innovazioni: https://www.axu.it/mm4
Avatar utente
Foto Utentemario_maggi
16,5k 3 10 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3573
Iscritto il: 21 dic 2006, 9:59
Località: Milano

0
voti

[25] Re: Cosa è questa sostanza nera sui circuiti che vedo spesso

Messaggioda Foto Utentespeedyant » 15 nov 2020, 19:58

mario_maggi ha scritto:Ciao.
Io per vedere quale chip c'era sotto usavo una fresa Dremel.
Poi il chip non risulta più utilizzabile.
Ciao
Mario

"E grazie al c...."
Io di solito penso "peccato, sarebbe stato interessante scoprire cosa c'era sotto"
Son quello delle domande strane!
Avatar utente
Foto Utentespeedyant
3.999 3 6 8
Master
Master
 
Messaggi: 2801
Iscritto il: 9 lug 2013, 18:29
Località: Torino

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 46 ospiti