Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Rischi auto elettrica

Tutti gli argomenti relativi ai veicoli elettrici

Moderatore: Foto Utente6367

0
voti

[1] Rischi auto elettrica

Messaggioda Foto UtenteAria » 12 nov 2020, 19:33

Quali sono i rischi di un auto elettrica nel caso d cedimento di isolamento della parte di potenza ? Se uno dei due poli delle batteria scarica essendo il sistema IT il primo guasto non dovrebbe essere pericoloso o sbaglio?
Esiste un limite di tensione massima ammissibile per normativa per il collegamento dei pacchi batterie in serie?
Avatar utente
Foto UtenteAria
240 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 224
Iscritto il: 6 lug 2019, 8:53

0
voti

[2] Re: Rischi auto elettrica

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 17 nov 2020, 9:49

Si il primo guasto non dovrebbe avere conseguenze ma solo generare un allarme.
Non saprei se le normative in continua evoluzione dato il fermento del settore prevedano un limite.
I costruttori per omologare i veicoli penso che siano ben informati.
Se pensi a tutti i veicoli che girano con una bombola di gpl appesa al posto della ruota di scorta :shock: anche li i rischi non mancano.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
1.735 1 2 10
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 492
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[3] Re: Rischi auto elettrica

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 17 nov 2020, 15:38

I rischi principali sono durante ricarica (in caso di guasto del sistema di gestione) e di incidenti.

Entrambi i rischi sono gestiti con abbondanti ridondanze nei sistemi di sicurezza.

Riguardo la perdita di isolamento, per esempio, sulle Elettra che abbiamo io e Stefano era già previsto un controllo dell'isolamento della scocca, che se viene a mancare "stacca" la batteria.

e in seguito a incidente entrambi i poli dovessero andare meccanicamente in contatto con la scocca il rischio IMHO è più legato al corto che ne deriva che non all'ipotetica folgorazione del conducente o di un soccorritore: è molto improbabile che i due poli entrino in contatto con due parti della scocca/carrozzieria conduttive ma isolate tra loro, e che poi il malcapitato faccia da ponte.

Sulla tensione massima non so cosa prevede la normativa, se ricordo bene esistono auto che arrivano intorno agli 800V di pacco batteria.
Per soccorritori e manutentori sono previsti appositi disgiuntori automatici e/o manuali che "dividono" il pacco batteria in modo che ogni blocco scenda a tensioni non pericolose (sotto i 60V circa)

Qui si era parlato di vari aspetti di sicurezza
viewtopic.php?f=53&t=77053
Avatar utente
Foto Utenterichiurci
29,8k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8217
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

1
voti

[4] Re: Rischi auto elettrica

Messaggioda Foto Utente6367 » 18 nov 2020, 11:47

richiurci ha scritto:Sulla tensione massima non so cosa prevede la normativa, se ricordo bene esistono auto che arrivano intorno agli 800V di pacco batteria.


Per ora, una sola, ma dovrebbero arrivarne altre.
In Cina pensano di salire ai 1500 V.
Avatar utente
Foto Utente6367
19,8k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6325
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00


Torna a Veicoli elettrici

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti