Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Tensione in un circuito

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Tensione in un circuito

Messaggioda Foto UtenteHamburger00 » 14 nov 2020, 19:13

Ciao a tutti, ho un dubbio nel calcolare la tensione ai morsetti del circuito aperto: nel resistore R3, non essendo attraversato da corrente, la tensione ai suoi capi è nulla, quindi la tensione ai due morsetti è data dal contributo della tensione ai capi del restore R2 e del generatore di tensione Vg2.
Il mio problema è che non so se sia del tutto corretto sommare algebricamente la tensione su R2 e quella del generatore di tensione; così facendo comunque il risultato verrebbe corretto, però in realtà potrei scambiare la polarità del resistore R2 e già non verrebbe, perché sottrarrei al generatore Vg2 la tensione ai capi di R2....inoltre non capisco quale sia la resistenza equivalente vista dai due morsetti (ovviamente una vola spenti entrambi i generatori di tensione con dei cortocircuiti) per trovare il circuito equivalente di Thévenin.
riuscite a risolvere questi problema?
Grazie in anticipo!
Allegati
FC645446-D1B6-4460-812A-01DEBAB21512.jpeg
Avatar utente
Foto UtenteHamburger00
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 ago 2018, 2:15

0
voti

[2] Re: Tensione in un circuito

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 14 nov 2020, 20:03

Fai gli schemi usando FidoCadJ!

1) Su R3 non c'e` caduta di tensione quindi la tensione sul condensatore aperto e` quella del nodo in alto di R3

2) Puoi sommare algebricamente la tensione di R2 e di Vg2 (oppure quella di Vg1 e R1), ma devi essere coerente con i segni delle correnti, vedi qui. Altro modo per trovare il potenziale e` usare la sovrapposizione degli effetti oppure Millman.

3) Se cortocircuiti i due generatori di tensione (ammesso che siano indipendenti), hai due resistenze in parallelo, a loro volta in serie alla terza.

Fai lo schema con FidoCadJ! (non mi ricordo se l'avevo gia` detto :-) )
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
108,3k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19108
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[3] Re: Tensione in un circuito

Messaggioda Foto Utenteadmin » 14 nov 2020, 20:06

1)La polarità del resistore dipende dal verso della corrente che non è arbitrario, ma determinato dai generatori

2){R_{Th}} = {R_1}||{R_2} + {R_3}
-----
PS: non ho visto che Foto UtenteIsidoroKZ ti ha già risposto.
Avatar utente
Foto Utenteadmin
186,3k 9 12 17
Manager
Manager
 
Messaggi: 11466
Iscritto il: 6 ago 2004, 13:14

0
voti

[4] Re: Tensione in un circuito

Messaggioda Foto UtenteHamburger00 » 14 nov 2020, 20:37

okay grazie, avete anche un’altro link che spieghi la resistenza equivalente vista da un porta? perché faccio abbastanza fatica a capire come calcolarla e in certi casi una delle resistenze viene esclusa, ma non capisco il motivo...
Avatar utente
Foto UtenteHamburger00
0 2
 
Messaggi: 2
Iscritto il: 27 ago 2018, 2:15


Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 15 ospiti