Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Costruire prolunga elettrica

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentedonnje » 24 nov 2020, 17:44

Ciao a tutti,
Qualcuno può spiegarmi come risuscire a capire quali componenti è meglio usare per costruire una prolunga in base alle necessità?
Allora leggendo su internet mi pare di capire che:

le prese/spina da 10A siano adatte a a una potenza massima di 2000W e che solitamente si usino cavi da 1.5mm (lampadine e piccoli elettrodomestici)

mentre

le prese/spina 16A siano adatte a a una potenza massima di 3500W con conduttori da 2.50mm (lavatrici, microonde etc)

e fin qui tutto chiaro, però ad es. volendo analizzare il mio caso specifico, mi ritrovo ad avere una ciabatta collegata ad una presa a muro dove ho collegato il PC, monitor etc e poi qui ho collegato una prolunga di circa 1m costruita con:

cavo bipolare 2x0.75mm
spina e presa da 10A

dove ho collegato una multipresa con tre uscite ciascuna da 6A, dove vorrei collegarci un caricatore USB per cell da max 5A e un ripetitore wifii da 3.5W
Quali sono i valori che devo analizzare per capire se la questa prolunga va bene, visto che ho usato un cavo bipolare formato da 2x0.75 e non da due conduttori da 1.5mm come solitamente suggeriscono
Grazie
Avatar utente
Foto Utentedonnje
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 nov 2020, 15:24

0
voti

[2] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 24 nov 2020, 18:10

Se il cavo è bipolare (fase e neutro, senza terra) non va bene per le prese.
La sezione da 0,75 mm² è sufficiente.
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.760 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2792
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[3] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentedonnje » 24 nov 2020, 18:22

Non devo collegarlo alla presa ma alla ciabatta ;-)
Come capisco se la sezione è sufficiente?
Avatar utente
Foto Utentedonnje
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 nov 2020, 15:24

0
voti

[4] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 24 nov 2020, 18:34

Dovresti smontare la ciabatta e misurare il conduttore però dubito che una ciabatta abbia una sezione inferiore a 0,75... Se ha il conduttore di terra, per quello che hai detto di doverci collegare, con tutta probabilità va bene.
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.637 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[5] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 24 nov 2020, 18:44

donnje ha scritto:Non devo collegarlo alla presa ma alla ciabatta

Non importa dove la collegherei ADESSO, una prolunga senza connessione di terra, ma con spina e presa con i 3 pin standard, può portare a pensare che la terra ci sia. Il giorno che la si usasse per un apparecchiatura che la richiede, ci si trovebbe in una situazione di pericolo.
Come capisco se la sezione è sufficiente?

Ci sono varie tabelle on line con la relazione sezione - corrente
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.527 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3772
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[6] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentedonnje » 24 nov 2020, 20:21

si perfetto il discorso della messa a terra ma in questo caso dovrei usarla solo io :)
Ma quindi è necessario usare una tabella per sapere se una prolunga può reggere i due apparecchi indicati oppure basta sapere gli A?
Avatar utente
Foto Utentedonnje
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 nov 2020, 15:24

0
voti

[7] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 24 nov 2020, 21:04

Le tabelle servono per stimare la corrente massima per la sezione di interesse. Nel tuo caso specifico, con un carico complessivo di -stiamo larghi- 50 W, con 0,75 mm siamo comodamente in zona di sicurezza sotto l'aspetto sovraccarico di corrente.
Ribadisco che il cavo bipolare proprio non mi va giù. Se proprio lo vuoi tenere, eliminerei il piolo centrale della spina, in modo che sia evidente che non c'è il collegamento di terra anche al primo che capita
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.527 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3772
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[8] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentedonnje » 24 nov 2020, 21:22

edgar ha scritto:Le tabelle servono per stimare la corrente massima per la sezione di interesse. Nel tuo caso specifico, con un carico complessivo di -stiamo larghi- 50 W, con 0,75 mm siamo comodamente in zona di sicurezza sotto l'aspetto sovraccarico di corrente.
Ribadisco che il cavo bipolare proprio non mi va giù. Se proprio lo vuoi tenere, eliminerei il piolo centrale della spina, in modo che sia evidente che non c'è il collegamento di terra anche al primo che capita

Grazie seguirò il tuo consiglio :)
Avatar utente
Foto Utentedonnje
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 nov 2020, 15:24

0
voti

[9] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utenteedgar » 24 nov 2020, 21:46

Accertati che gli apparecchi che collegherai alla prolunga siano in classe II, che quindi riportino questo simbolo

Classe II.jpg
Classe II.jpg (2.59 KiB) Osservato 609 volte
Avatar utente
Foto Utenteedgar
7.527 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 3772
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[10] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 24 nov 2020, 23:01

Ma non sarebbe meglio dotare la ciabatta di un cavo a tre conduttori (inguainato) e sostituire quello attualmente in uso? Costerà 2 euro e sei anche in sicurezza...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.637 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1126
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 39 ospiti