Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Costruire prolunga elettrica

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente

1
voti

[11] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 24 nov 2020, 23:40

Va bene risparmiare o cercare d'impiegare il disponibile ma se ciò comporta il degrado della sicurezza dell'impianto, non va bene.
Prendi un pezzo di tripolare a doppio isolamento e rifai la ciabatta, non importa se la userai solo tu.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7102
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[12] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utenteclaudiocedrone » 25 nov 2020, 0:02

La ciabatta è a posto, non la ha toccata, è la piccola prolunga che ha assemblato lui a non avere il conduttore di terra.
"Non farei mai parte di un club che accettasse la mia iscrizione" (G. Marx)
Avatar utente
Foto Utenteclaudiocedrone
16,4k 4 6 9
Master EY
Master EY
 
Messaggi: 11527
Iscritto il: 18 gen 2012, 13:36

0
voti

[13] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 25 nov 2020, 0:32

Ah, mi era sfuggito questo dettaglio ma all'atto pratico cambia poco...
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.632 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1124
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[14] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utente6367 » 25 nov 2020, 1:26

Ho avuto la necessità di farmi qualche prolunga senza PE. Ho usato spine e prese volanti senza PE (queste ultime non sono facilissime da trovare ma ci sono).
Avatar utente
Foto Utente6367
19,9k 5 9 12
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6368
Iscritto il: 9 set 2005, 0:00

0
voti

[15] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentedonnje » 25 nov 2020, 11:08

claudiocedrone ha scritto:La ciabatta è a posto, non la ha toccata, è la piccola prolunga che ha assemblato lui a non avere il conduttore di terra.

esatto io volevo sapere per la prolunga che ho fatto non tanto per non sostituirla quello costa poco e lo farò ma perché vorrei capire la logica e il funzionamento :ok:
Avatar utente
Foto Utentedonnje
0 2
 
Messaggi: 5
Iscritto il: 24 nov 2020, 15:24

1
voti

[16] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 25 nov 2020, 15:13

Allora ho frainteso pure io(mi spiace) ma l'osservazione sollevata resta valida.
donnje ha scritto:(...) ma perché vorrei capire la logica e il funzionamento
quello che c'era da scrivere mi pare sia stato fatto: la ragione per usare un tripolare(tre fili) con il giallo/verde(deve essere così colorato) è che viene garantita la continuità della connessione alla linea di terra.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7102
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[17] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentegianniniivo » 25 nov 2020, 19:07

Foto Utentedonnje, allego un link che ti può essere utile, è semplice e completo, almeno per le tue necessità.

https://t3.lappcdn.com/fileadmin/catalo ... 20base.pdf
Avatar utente
Foto Utentegianniniivo
1.632 2 6 9
Expert
Expert
 
Messaggi: 1124
Iscritto il: 5 feb 2019, 23:50

0
voti

[18] Re: Costruire prolunga elettrica

Messaggioda Foto Utentemir » 25 nov 2020, 20:46

donnje ha scritto:.. volevo sapere per la prolunga ..vorrei capire la logica e il funzionamento :ok:

Il "cordone prolungatore" (come lo identifica la norma) meglio nota come "prolunga" è un dispositivo costituito da un cavo elettrico flessibile di una determinata lunghezza con un estremo intestato a connettore a spina non separabile e all'altro estremo un connettore a presa non separabile, utilizzato per portare l'alimentazione elettrica da un dispositivo ad un altro. Pertanto il funzionamento è intuitivo, la "prolunga" da un lato con la spina preleva da una presa (presa di rete_alimentatore) la tensione di alimentazione, per fornirla dall'altro lato con la presa all'altro dispositivo (carico), gli elementi che contribuiscono al "collegamento, presa di rete..spina_prolunga..presa del carico, sono quelli con cui è realizzato "il cordone prolungatore", ovvero la spina, il cavo, e la presa che dovranno rispondere a delle caratteristiche ben precise (Norme), particolarmente per la destinazione d'uso.
Ad esempio per un cordone prolungatore o prolunga con corrente nominale 10 A per una lunghezza massima di 5 m del cavo la sezione dei conduttori indicata dalla norma è di 0,75 mmq, mentre diventa di 1 mmq per una lunghezza massima di 30 m; se si considera una corrente nominale di 16 A, allora la norma indica per una lunghezza di 5 m del cavo la sezione dei conduttori di 1 mmq, mentre diventa di 1,5 mmq per una lunghezza del cavo di 30 m. La tensione di isolamento della spina e della presa deve essere la stessa del cavo che realizza il cordone prolungatore. Se è presente sulla spina e presa il reoforo di terra, il cavo dovrà avere i rispettivi conduttori, tra cui il conduttore giallo verde che realizza la connessione di terra tra spina e presa.
La norma di riferimento, seppur datata è la CEI 23-50, ed aggiornamenti.
I circuiti sono controcorrente. Seguono sempre la massa

-Per rispondere utilizza il tasto [RISPONDI] e non il tasto [CITA], grazie.-
Avatar utente
Foto Utentemir
62,9k 9 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 20965
Iscritto il: 19 ago 2004, 21:10

Precedente

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 52 ospiti