Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G, Foto Utentelillo

0
voti

[1] Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteGuidoG » 7 dic 2020, 19:07

Buongiorno, avrei una domanda relativa ad un problema che non mi è mai capitato in 30 anni di attività, per problemi (che non sto a spiegare...troppo lunga) con un mio cliente al quale sto realizzando l'impianto elettrico in un appartamentino, attualmente sono state posate scatole, tubazioni e i relativi fili di collegamento per l'impianto, da come ha parlato vuole rescindere il rapporto di lavoro acquisito tramite regolare offerta per la realizzazione, al di là del lato economico, se il cliente di diciamo...mi liquida, la dichiarazione di conformità devo comunque fornirla?
Considerando che addirittura i fili non sono ancora stati collegati, sapete forse che obblighi avrei per la DICO dell'impianto?
Grazie
Guido
Avatar utente
Foto UtenteGuidoG
0 4
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 26 apr 2013, 21:06

0
voti

[2] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 7 dic 2020, 19:28

Credo che tu non abbia alcuna responsabilità se non puoi proseguire e completare il lavoro.
Una DICO, in quanto tale, certifica una realizzazione definitiva e funzionante.
Rimarrà una fattura corrisposta per quanto fatto sin'ora e bolle di trasferimento e consegna materiali(presumo) che testimoniano la qualità della fornitura.
Che questa tu l'abbia depositata sul pavimento piuttosto che infilata nel muro, cambia poco.
Questo a mio parere.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7102
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[3] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteGuidoG » 7 dic 2020, 19:32

Grazie Walter, anch'io la penso come te...ma per l'appunto volevo una opinione...chissà ...forse a qualcuno è capitato...
Grazie tante
Avatar utente
Foto UtenteGuidoG
0 4
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 26 apr 2013, 21:06

0
voti

[4] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto Utenteattilio » 7 dic 2020, 20:44

mai capitato.
la dichiarazione di conformità la rilasci dopo il collaudo dell'impianto
in questo caso non avendone terminato la realizzazione, non vedo cosa tu possa dichiarare

sarebbe analogo anche se tu l'avessi completato ma non ti venisse data possibilità di collaudarlo
Ognuno sta solo sul cuor della terra
trafitto da un raggio di sole:
ed è subito sera


Salvatore Quasimodo
Avatar utente
Foto Utenteattilio
60,4k 8 12 13
free expert
 
Messaggi: 8900
Iscritto il: 21 gen 2007, 14:34

0
voti

[5] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteGuidoG » 7 dic 2020, 23:07

Grazie Attilio...lo so.. anch'io sono di questa idea..ma sai...alle volte capitano cose così strane e illogiche...
grazie mille
Avatar utente
Foto UtenteGuidoG
0 4
 
Messaggi: 34
Iscritto il: 26 apr 2013, 21:06

0
voti

[6] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 7 dic 2020, 23:26

Prego, di nulla.
Fin qui il parere nostro, vediamo comunque se passa qualcun altro, eventualmente a corroborare le posizioni espresse.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
23,9k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7102
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[7] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteGiuliano58 » 8 dic 2020, 10:21

Così non mi è capitato.
Piuttosto mi sono trovato in una situazione, dove l'impresa edile mi ha chiesto di "predisporre" l'impianto, che poi il cliente l'avrebbe fatto completare dal suo elettricista. :roll:

Ho posato le cassette di derivazione, le tubazioni, il quadro elettrico con le protezioni magnetotermiche e differenziali. Ho posato le linee dorsali (forza e luce) fino alle cassette di derivazione di piano. E basta.

Ovviamente non ho rilasciato nessuna DICO. Ovviamente avevo un preventivo con descrizione delle opere commissionate, che mi sono fatto firmare
Avatar utente
Foto UtenteGiuliano58
389 1 4 6
Expert
Expert
 
Messaggi: 604
Iscritto il: 14 ott 2009, 10:06

0
voti

[8] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto UtenteGoofy » 8 dic 2020, 10:32

Sono d'accordo con WALTERmwp e Attilio che spiegano la logica della legge e con la soluzione adottata da Giuliano58
Avatar utente
Foto UtenteGoofy
7.760 4 4 8
Master
Master
 
Messaggi: 2792
Iscritto il: 10 dic 2014, 20:16

0
voti

[9] Re: Interruzione rapporto di lavoro con cliente(DICO)

Messaggioda Foto Utenteconsole6 » 8 dic 2020, 12:02

Visto che non hai completato, la soluzione di Foto UtenteGiuliano58 mi sembra la più adeguata, anche in termini di futuri controlli da parte di enti terzi. Fatti firmare un documento che attesti i tuoi lavori :ok:
ƎlectroYou e ne sai di più!
Avatar utente
Foto Utenteconsole6
2.231 3 10 12
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1050
Iscritto il: 15 nov 2011, 13:08
Località: World wide


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 49 ospiti