Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Respingere in corpo metallico con un solenoide

Leggi e teorie della fisica

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteIanero, Foto UtentePietroBaima

0
voti

[11] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto Utentelucaking » 1 gen 2021, 9:56

IsidoroKZ ha scritto:....non mi sembra che costruisca tappeti volanti!

Allora sei proprio una pippa... :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utentelucaking
1.123 3 5 8
Expert
Expert
 
Messaggi: 1017
Iscritto il: 29 mag 2015, 14:28

0
voti

[12] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto UtenteEcoTan » 1 gen 2021, 10:38

mullins ha scritto:ma nel frattempo le cariche si sono bilanciate e quindi lo attraggo sempre. Che frequenza dovrebbe avere

Se io avessi queste curiosità, senza disporre di un laboratorio di analisi microscopica e non so che altro, farei degli esperimenti su scala macroscopica usando dei magneti orientabili, diciamo delle piccole bussole magnetiche. O addirittura una simulazione nelle ipotesi più favorevoli, per giungere a una probabile esclusione. Come vedi non contesto il gioco perché talvolta vengono fuori idee nuove o almeno conoscenze alquanto interiorizzate nel bene e nel male.
Avatar utente
Foto UtenteEcoTan
5.954 4 10 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3860
Iscritto il: 29 gen 2014, 8:54

1
voti

[13] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto Utentemarioursino » 1 gen 2021, 11:00

Comunque tu voglia giocartela, il fenomeno che di solito si manifesta è quello dell'attrazione. Il campo permea gli oggetti instaurando forze e coppie tali da minimizzare l'energia totale, i.e. minimizzare la riluttanza del circuito magnetico. Esiste anche una famiglia di motori basati su questo fenomeno, detti a riluttanza appunto.

La repulsione puoi ottenerla tramite corrente indotta nel sample, ma questo dovrebbe essere non magnetico (per eliminare l'effetto sopra descritto) e la forza risultante di solito è minuscola.
Avatar utente
Foto Utentemarioursino
5.432 3 9 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 1559
Iscritto il: 5 dic 2009, 4:32

0
voti

[14] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto Utenteandre29 » 1 gen 2021, 11:22

mullins ha scritto:Tornando al tema, se avvicino un pezzo di ferro ad un solenoide nel pezzo di ferro avvengo dei fenomeni di magnetismo. Una volta tolta l'alimentazione quanto ci vuole perché il fenomeno sparisca? Prima che il fenomeno sparisca è possibile che lo stesso solenoide venga alimentato con una polarità inversa?


Se il solenoide (elettrocalamita) è alimentato funziona come una calamita. Se spegni rimane una piccola forza (deriva dal materiale) dove i 2 materiali si attraggono ancora. Per staccarli devi invertire la corrente per qualche ms.
Avatar utente
Foto Utenteandre29
58 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 26 apr 2015, 9:57

0
voti

[15] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto Utenteandre29 » 1 gen 2021, 11:28

IsidoroKZ ha scritto:Foto Utentemullins hai delle idee buffe sul magnetismo, a partire dal fatto che un solenoide magnetizzi un corpo metallico: anche l'alluminio?

Un campo magnetico variabile puo` respingere un oggetto metallico conduttivo, vedi ad esempio



dove viene fatto levitare un foglio di alluminio. Ne avevo visto uno piu` grande in cui sul piatto di alluminio levitante c'era il contenuto di tre uova che venivano cotte.


L'alluminio non è mica un materiale amagnetico?
Avatar utente
Foto Utenteandre29
58 1 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 142
Iscritto il: 26 apr 2015, 9:57

0
voti

[16] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 1 gen 2021, 21:29

andre29 ha scritto:L'alluminio non è mica un materiale amagnetico?


L'alluminio e` paramegnetico, la sua permeabilita` relativa e` di pochissimo maggiore di uno (circa +22 10^-6).
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
109,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19266
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

0
voti

[17] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto Utenteboiler » 1 gen 2021, 22:38

IsidoroKZ ha scritto:L'alluminio e` paramegnetico

È rilevante? Basta che sia un conduttore, no?

Boiler
Avatar utente
Foto Utenteboiler
17,4k 5 7 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 3215
Iscritto il: 9 nov 2011, 12:27

0
voti

[18] Re: Respingere in corpo metallico con un solenoide

Messaggioda Foto UtenteIsidoroKZ » 1 gen 2021, 23:12

Certo che non è rilevante. Basta che sia conduttore. Rispondevo solo all'osservazione precedente.
Per usare proficuamente un simulatore, bisogna sapere molta più elettronica di lui
Plug it in - it works better!
Il 555 sta all'elettronica come Arduino all'informatica! (entrambi loro malgrado)
Se volete risposte rispondete a tutte le mie domande
Avatar utente
Foto UtenteIsidoroKZ
109,4k 1 3 8
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 19266
Iscritto il: 17 ott 2009, 0:00

Precedente

Torna a Fisica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti