Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Differenziale montante condominiale

Progettazione, esercizio, manutenzione, sicurezza, leggi, normative...

Moderatori: Foto Utentelillo, Foto Utentesebago, Foto UtenteMike, Foto UtenteMASSIMO-G

0
voti

[1] Differenziale montante condominiale

Messaggioda Foto UtenteEnry86 » 16 giu 2021, 13:14

Ciao a tutti, in un condominio sotto al contatore Enel è obbligatorio il magnetotermico se la distanza tra contatore e primo quadro è superiore a 3 metri. Il differenziale invece è obbligatorio se il cavo non è doppio isolamento e passa su un tubo metallico o altre masse. Ricordo però che nel caso di appartamenti su condominio, se i cavi montanti passano dentro allo stesso tubo è necessaria la protezione differenziale. Se non erro, solo se i cavi non sono doppio isolamento, mentre se sono FG16 non serve il differenziale su ogni quadro contatore QG. E' corretto? Non riesco a trovare la normativa dove si parlava di montanti condominiali. Grazie
Avatar utente
Foto UtenteEnry86
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 18 apr 2021, 10:57

0
voti

[2] Re: Differenziale montante condominiale

Messaggioda Foto Utentefrank89 » 16 giu 2021, 14:21

Ciao,
se entrambi i montanti, posati entro la stessa conduttura, sono cavi multipolari con guaina non è richiesta la protezione differenziale poiché risultano in doppio isolamento.
Se hai dubbi sulla tenuta del doppio isolamento, perché magari i cavi sono vecchi, verifica che non ci siano masse lungo la tratta tra il contatore ed il centralino (se sono posati entro tubazione plastica non ci sono problemi).

Per quanto riguarda i riferimenti normativi inerenti ai montanti nei condomini, ho trovato questi nella CEI 64/8:
- Capitolo 37.3
- Commento all'articolo 520.1


Saluti
frank89
Avatar utente
Foto Utentefrank89
55 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 8 giu 2021, 16:26

0
voti

[3] Re: Differenziale montante condominiale

Messaggioda Foto UtenteEnry86 » 16 giu 2021, 14:51

Grazie 1000, veramente gentilissimo
Ultima modifica di Foto UtenteFranco012 il 16 giu 2021, 15:06, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: Eliminata inutile citazione integrale del messaggio precedente.
Avatar utente
Foto UtenteEnry86
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 18 apr 2021, 10:57

0
voti

[4] Re: Differenziale montante condominiale

Messaggioda Foto Utentefrank89 » 16 giu 2021, 16:51

Ho ancora dato un'occhiata su manuali e forum se c'era qualche riferimento più accurato ma non ho trovato nulla, se non questo:

https://nt24.it/2015/10/protezione-del-montante-impervio/

[...] Qualora nel percorso i conduttori del “montante” percorrano tratte con conduttori appartenenti ad altri impianti elettrici alimentati da forniture diverse è vivamente consigliabile la posa di un dispositivo differenziale con Idn = 0,3 del tipo selettivo. Tale prescrizione è anche da applicarsi qualora la conduttura in oggetto attraversi eventuali “ambienti a maggior rischio in caso d’incendio” [...]

Non è specificata l'obbligatorietà della protezione differenziale, ma solo consigliata.
Vediamo se qualcun altro risponde, magari con qualche riferimento normativo che possa aiutare.

Ciao
frank89
Avatar utente
Foto Utentefrank89
55 3
 
Messaggi: 26
Iscritto il: 8 giu 2021, 16:26

0
voti

[5] Re: Differenziale montante condominiale

Messaggioda Foto UtenteEnry86 » 16 giu 2021, 17:02

Infatti mi sa che era quello che avevo letto tempo fa, quindi non parlano di cavi senza doppio isolamento, ma appunto coesistenza con altre linee dentro allo stesso percorso (caso tipico dei condomini). Però appunto vivamente consigliabile. Grazie
Avatar utente
Foto UtenteEnry86
0 2
 
Messaggi: 6
Iscritto il: 18 apr 2021, 10:57


Torna a Impianti, sicurezza e quadristica

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 38 ospiti