Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o RFID

Piccole automazioni, installazioni elettroniche e domotica

Moderatore: Foto Utentestefanob70

0
voti

[1] Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o RFID

Messaggioda Foto Utenteedgar » 16 giu 2021, 14:08

Ciao a tutti,
Il comando a chiave per l'apertura manuale del cancello del passo carraio del condominio è da sostituire.
Rispetto alla chiave o alla tastiera, quali potrebbero essere i pro e contro di un sistema RFID?
Grazie
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.286 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4197
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[2] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 16 giu 2021, 14:52

Io uso il sistema RFID per attivare/disattivare l'allarme (gestione home-made con Arduino).

Personalmente lo trovo molto comodo, ormai in famiglia abbiamo ognuno la nostra tag RFID nel portachiavi, se si perde una tag la disabilito e ne abilito un'altra, finora mai avuto un problema.

Il tastierino è più scomodo, ma ha il vantaggio di non doversi portare dietro niente, se però viene data a qualcuno la pwd per qualche motivo, poi è necessario variarla e notificarlo a tutti gli utenti.

Non sono un esperto, ma il punto debole del RFID penso sia la clonazione, ma in questo caso stiamo parlando di un accesso carrabile, non della serratura del proprio appartamento.
♫♪♫ ƎlectroYou ♫♪♫
⊲∎⊳ ━❍────── ∞
VOLUME : ▁▂▃▅▆▇ 100%
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
2.900 1 8 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 419
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

2
voti

[3] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto Utentepusillus » 16 giu 2021, 15:21

anche io avevo fatto un progettino del genere... funziona ma da perfezionare:
viewtopic.php?f=15&t=80216
Immagine
https://github.com/ScarsFun
“Non è morto ciò che può vivere in eterno,
E in strani eoni anche la morte può morire.”
Avatar utente
Foto Utentepusillus
2.707 2 5 11
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 859
Iscritto il: 5 mar 2016, 15:19
Località: Latina

0
voti

[4] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto UtenteElidur » 18 giu 2021, 21:32

Un altro punto debole della tastiera è che dopo un po' evidenzia quali sono i tasti utilizzati. Esperienza personale. Meglio RFID.
Avatar utente
Foto UtenteElidur
459 1 5 9
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 535
Iscritto il: 6 mag 2017, 18:10

0
voti

[5] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 18 giu 2021, 22:02

Se c'è l'occasione, come in questo caso, ha senso porsi dinanzi a una scelta.
A mio parere lo RFID sarebbe la soluzione più comoda, oltre ad essere la più evoluta rispetto alle altre due.
Però, se si cerca di alzare un pochino il livello della sicurezza, l'alloggiamento per lo RFID dev'essere valutato con attenzione.
Se, l'elettronica che legge il trasponder viene inserita dove, per esempio, si trova attualmente la serratura che dev'essere sostituita e, sullo stesso stampato, c'è il contatto pulito che restituisce il segnale alla scheda dell'automazione, non si fanno passi in avanti.
A quel punto meglio, forse, montare un nuovo blocchetto a chiave manuale.
Ma è solo un'opinione.

Saluti
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,4k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7554
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[6] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto Utenteedgar » 18 giu 2021, 22:24

WALTERmwp ha scritto:Ma è solo un'opinione

Sono tutte utili :ok:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.286 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4197
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[7] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto Utentenicsergio » 18 giu 2021, 22:45

WALTERmwp ha scritto:..sullo stesso stampato, c'è il contatto pulito che restituisce il segnale alla scheda dell'automazione, non si fanno passi in avanti.


Concordo, un mio amico voleva montare un selettore a chiave esterno per aprire il portone del garage (chiusura di un contattto NO che va alla centralina) l'ho convinto a non farlo, ora ha un telecomando fisso a tastierino.
♫♪♫ ƎlectroYou ♫♪♫
⊲∎⊳ ━❍────── ∞
VOLUME : ▁▂▃▅▆▇ 100%
Avatar utente
Foto Utentenicsergio
2.900 1 8 13
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 419
Iscritto il: 1 gen 2020, 16:42

0
voti

[8] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 19 giu 2021, 0:20

Io ho il lettore RFID un vecchio (piu di 15 anni) progetto di futura elettronica (FT318) per attivare l'allarme di casa.
Il lettore esterno contiene solo l'antenna una bobina in aria.
Il circuito basato su PIC e integrato dedicato (U2270B) è nella scatola dell'allarme collegato con 20 m di cavo twist bilanciato 6/10 mm schermato.
L'antenna l'avevo sagomata (riavvolta) quadrata per stare in due frutti affiancati.
Funziona bene unico neo non tutte le chiavi hanno la stessa sensibilità.
Con alcune devi stare più vicino 2cm altre più lontano 5 cm.
Esistono anche le card tipo bancomat.

Attento che ne esistono di due tipi su due frequenze differenti.
Il nuovo ha frequenza più alta e non sono compatibili tra di loro.
Col vecchio 125KHz probabilmente è più facile separare l'antenna dal circuito.
Lasciare tutto vicino non ha molto senso anche se tutti i cancelli sono così meglio evitare.
Alla peggio si può fare il giochetto di mettere un flip flop a valle che senta sia il contatto nc che no così non basta fare il corto per attivare il comando.
Il confronto con la tastiera per me vince RFID.
unico pregio della combinazione è che non è un oggetto fisico da portare con se.
È vero che si notano i tasti utilizzati rispetto a quelli non utilizzati e se sono 4 cifre non è difficile capire la combinazione.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
5.026 2 6 12
Master
Master
 
Messaggi: 1598
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

1
voti

[9] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto UtenteWALTERmwp » 19 giu 2021, 0:53

stefanopc ha scritto:Io ho il lettore RFID (...)
lo spazio di manovra per un sistema di rilevamento intrusione è forse maggiore, però il principio è quello: remotizzare la parte dell'elettronica che confronta il codice e chiude il contatto; sempre per limitare le opportunità dei malintenzionati.

Saluti

p.s.
ecco Foto Utenteedgar, un prodotto pronto all'uso che consentisse questa separazione lo troverei utile.
W - U.H.F.
Avatar utente
Foto UtenteWALTERmwp
25,4k 4 8 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 7554
Iscritto il: 17 lug 2010, 18:42
Località: le 4 del mattino

0
voti

[10] Re: Apertura manuale cancello elettrico: chiave, tastiera o

Messaggioda Foto Utenteedgar » 19 giu 2021, 8:59

Convengo che avere la logica di comando remota sia più sicuro. Dovendo stare su un prodotto commerciale mi sa che uscirà con il solito contatto pulito, come l'interruttore a chiave attuale.
L'aspetto sicurezza comunque è già scarso in partenza: per entrare nella corsia box basta scavalcare la recinzione, un metro e mezzo che un malintenzionato può superare in 100 millisecondi.
Fermo restando questo limite, consideravo che il sistema RFID non avrebbe parti meccaniche (escludendo eventuali relè interni) che alla lunga potrebbero usurarsi.
Non so invece cosa comporti la gestione delle varie chiavi, se si possano duplicare all'occorrenza o se ci si debba rivolgere all'installatore per avere una copia.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.286 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4197
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

Prossimo

Torna a Automazione civile

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti