Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto UtenteAtomo » 15 set 2021, 12:58

Salve,
ho 4 strisce led da 5mt ognuno e i relativi 4 alimentatori

se collego in serie tutte e 4 le strisce led, posso alimentare tutto mettendo i 4 alimentatori in parallelo?
grazie
Avatar utente
Foto UtenteAtomo
56 1 5
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 149
Iscritto il: 4 giu 2012, 15:48

0
voti

[2] Re: Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto Utenteedgar » 15 set 2021, 13:31

Prima ancora del collegamento degli alimentatori considera il concatenamento delle varie strisce (che sarebbero elettricamente in parallelo, non in serie): se ad esempio la striscia singola assorbe 2 A, concatenandone 4 dovrai far passare 8 A all'inizio della prima striscia. Con 8 A le perdite diventano 16 volte maggiori rispetto a quella a 2 A e potresti trovare una luminosità inferiore alla fine della catena.
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.316 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4219
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59

0
voti

[3] Re: Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 15 set 2021, 14:10

Secondo il tipo di striscia (che hai dimenticato di specificare), gia 5 metri potrebbero esserre troppi per collegare l'alimentazione ad un solo lato (esempio, se fossero striscie da 120 led/metro di 5630, 150mA ogni 3 led in serie, sarebbero 6A/metro alla massima luminosita', se fossero 3030 ancora peggio (led da 6.6V e 1.8W), farebbe 30A per metro a 12V.

Serve sapere prima di tutto il tipo di led, ma in ogni caso, come regola base, portare sempre l'alimentazione "almeno" ad entrambe le estremita' usando cavi di sezione adeguata se sono led standard (5050, 2835, e simili), ed almeno ogni metro se sono quelli ad alta potenza.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
1.073 1 4 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[4] Re: Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto Utenterichiurci » 15 set 2021, 14:33

Avatar utente
Foto Utenterichiurci
30,7k 7 11 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 8346
Iscritto il: 2 apr 2013, 16:08

0
voti

[5] Re: Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 19 set 2021, 14:21

Supponendo che le strisce come al solito sino a 12V, metterle in serie non si accendono con i suoi alimentatori.

Mettere gli alimentatori in parallelo non è sicuramente una buona idea.

Non vedo neanche l'utilità di collegarli assieme, quale sarebbe?

saluti.
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
2.857 3 7 9
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 3268
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[6] Re: Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 19 set 2021, 14:26

Forse con "in serie" intendeva direttamente le striscie saldate una all'altra.
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
1.073 1 4 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 730
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[7] Re: Strisce led in serie e alimentatori in parallelo

Messaggioda Foto Utenteedgar » 19 set 2021, 15:12

Etemenanki ha scritto:Forse con "in serie" intendeva direttamente le striscie saldate una all'altra.

Geograficamente in serie, elettricamente in parallelo :mrgreen:
Avatar utente
Foto Utenteedgar
8.316 3 5 8
Master
Master
 
Messaggi: 4219
Iscritto il: 15 set 2012, 22:59


Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 50 ospiti