Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopio

Elettronica lineare e digitale: didattica ed applicazioni

Moderatori: Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteBrunoValente, Foto Utentecarloc, Foto Utenteg.schgor

0
voti

[1] frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopio

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 13 gen 2022, 20:10

ciao,forum...ho voluto far la prova anche perché il mio oscilloscopio, non ha un freq incorporato.Sembra funzionare,ma non vorrei aver danneggiato uno dei due strumenti . . . chiedo,perché la lettura sull oscilloscopio non è precisa,qualche volt in meno,ma se scollego dalla sonda il frequenzimetro,la lettura risulta precisa...qualcuno mi potrebbe spiegare il perché ?! :roll:
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
-22 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

0
voti

[2] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 13 gen 2022, 22:31

Come fai a capire se la lettura è precisa?
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
35,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

0
voti

[3] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 13 gen 2022, 23:12

Erasmos ha scritto:...qualcuno mi potrebbe spiegare il perché ?! :roll:


Ed aggiungo, ma che impedenza di uscita ha quello che stai misurando, e che impedenza ha la sonda del frequenzimetro che stai usando ?

Le comuni sonde per oscilloscopio di solito hanno impedenza di 1Megaohm, sufficente nella maggior parte dei casi per non alterare il segnale sotto osservazione, ma se il frequenzimetro ha una sonda con impedenza minore, e se quello che genera il tuo segnale ha impedenza di uscita abbastanza alta, ed in piu metti le due sonde in parallelo, puo anche darsi che il segnale si abbassi semplicemente perche' carichi troppo l'uscita ;-)
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
1.509 1 4 6
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 997
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[4] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 14 gen 2022, 12:56

Erasmos ha scritto:ciao,forum...ho voluto far la prova anche perché il mio oscilloscopio, non ha un freq incorporato
Ma non mi dire!

Se è un oscilloscopio, avrà una base tempi, misuri il tempo tra due punti nello stesso valore di tensione, (od al passaggio per lo zero), e dividi 1/tempo in secondi avrai la frequenza. No?

saluti
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.074 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3478
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[5] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto Utentegvee » 14 gen 2022, 13:07

lelerelele ha scritto:Ma non mi dire!

Un qualsiasi DSO offre la misura di frequenza real-time.
Avatar utente
Foto Utentegvee
880 2 6
Stabilizzato
Stabilizzato
 
Messaggi: 311
Iscritto il: 11 feb 2018, 20:34

0
voti

[6] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 15 gen 2022, 2:35

Ah,quindi la sonda dell oscilloscopio tramite il “cavo coassiale”funge da “condensatore”...lo avevo intuito ma non ne ero certo riguardo a come so se la misura ero o no,precisa...diciamo che per verificarlo,mi è bastato scollegare il frequenzimetro, ma ... che poteva succedere se invece di collegarlo alla sonda di 20 \ mega_ohm magari lo collegavo in un ‘altra zona del circuito “AF” !? il frequenzimetro credo che non sia a “Terra” come invece lo è L oscilloscopio O_/
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
-22 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

0
voti

[7] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto Utentelelerelele » 15 gen 2022, 20:13

Erasmos ha scritto:Ah,quindi la sonda dell oscilloscopio tramite il “cavo coassiale”funge da “condensatore”
Le sonde dell'oscilloscopio, hanno una capacità che bypassa il resistore serie da 1M, (il valore dipende dal cavo e dall'oscilloscopio), stiamo parlando di qualche picofarad, serve per compensare la capacità distribuita lungo il cavo, questo cavo avrà una caratterisitca elettrica da passabasso, leggiti qua.

anche il frequenzimentro, avrà il cavo la cui caratteristica capacitiva andrà ad influire sulla sorgente , anche se qua può non essere compensato, visto che una deformazione dell'onda, se non troppo accentuata, non da problemi nella lettura della frequenza. Cio non toglie che anche su questo cavo vedrai la capacità disribuita dello stesso, ed anche questo assieme al cavo dell'oscillosopio caricherà la tua sorgente.

spero di esseree stato chiaro.

saluti
Avatar utente
Foto Utentelelerelele
3.074 3 7 9
Master
Master
 
Messaggi: 3478
Iscritto il: 8 giu 2011, 8:57
Località: Reggio Emilia

0
voti

[8] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto UtenteErasmos » 17 gen 2022, 1:48

:ok: . . . O_/
Avatar utente
Foto UtenteErasmos
-22 2 4
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 262
Iscritto il: 21 ott 2019, 14:36

1
voti

[9] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto Utentestefanopc » 17 gen 2022, 10:43

Il mio vecchio oscilloscopio Tek sul pannello posteriore ha una uscita bnc col segnale del canale A (CH A vertical 50 Ohm).
Quindi se metti la sonda col segnale che ti interessa sul canale A lo stesso lo ritrovi sulla uscita posteriore (disaccoppiato ) e lo puoi mandare al frequenzimetro.
Cosi facendo non è più necessario utilizzare due sonde ma ne basta una sola.
Il segnale da analizzare è chiaramente meno perturbato.
Ciao
600 Elettra
Avatar utente
Foto Utentestefanopc
5.912 2 8 12
Master
Master
 
Messaggi: 1858
Iscritto il: 4 ago 2020, 9:11

2
voti

[10] Re: frequenzimetro in parallelo alla sonda dell oscilloscopi

Messaggioda Foto UtenteBrunoValente » 17 gen 2022, 13:07

stefanopc ha scritto:Il mio vecchio oscilloscopio Tek sul pannello posteriore ha una uscita bnc col segnale del canale A (CH A vertical 50 Ohm)...

Quando gli oscilloscopi erano ancora degli oscilloscopi!!
Avatar utente
Foto UtenteBrunoValente
35,3k 7 10 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 6881
Iscritto il: 8 mag 2007, 14:48

Prossimo

Torna a Elettronica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 35 ospiti