Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Circuito LED ad alta efficienza

Circuiti, campi elettromagnetici e teoria delle linee di trasmissione e distribuzione dell’energia elettrica

Moderatori: Foto Utenteg.schgor, Foto UtenteIsidoroKZ, Foto UtenteEdmondDantes

0
voti

[1] Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteAldriver » 21 ago 2023, 18:06

Salve ragazzi, non so se è già stato aperto un argomento a riguardo su questo forum, ma sto cercando di realizzare due circuiti divesi per 2 stinghe di LED.

circuito a) L'alimentazione dai 3 ai 4,5 volt ed possibilità di regolare la corrente da 0 ad 1 Ampere in base a quante stringhe voglio metterci.

circuito b) Alimentazione da 6 a 9 volt e possibilità di regolare la corrente da 0 ad 1,5 Ampere. Idem con patate in base a quante stringhe vado ad utilizzare.

Leggendo su un forum inglese me ne hanno suggerito uno semplice con opamp e mosfet. Non mi interessa la durata, ma l'efficienza con caduta di tensione più bassa possibile (massima di 0,3 volt). Qualcuno potrebbe gentilmente suggerirmi i giusti opamp e mosfet e disegnarmi qualche schemino con meno componenti possibile? Se ho capito bene ho anche bisogno di qualche zener per una tensione di riferimento. Qualche buon progettista?
Avatar utente
Foto UtenteAldriver
0 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 17 feb 2022, 14:31

0
voti

[2] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 21 ago 2023, 18:07

Se vuoi guadagnare in efficienza sulle stringhe LED l'unico modo è quello di mettere tutti i LED in serie e di salire con la tensione.

Quanti LED per stringa vuoi mettere?
Generatore codice per articoli:
nomi
Sul forum:
[pigreco]=π
[ohm]=Ω
[quadrato]=²
[cubo]=³
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
88,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11910
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

0
voti

[3] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteDriverterminator » 21 ago 2023, 18:18

Aldriver ha scritto:circuito a) L'alimentazione dai 3 ai 4,5 volt ed possibilità di regolare la corrente da 0 ad 1 Ampere in base a quante stringhe voglio metterci.

circuito b) Alimentazione da 6 a 9 volt e possibilità di regolare la corrente da 0 ad 1,5 Ampere. Idem con patate in base a quante stringhe vado ad utilizzare.


E' lo stesso circuito che sto cercando anch'io! :-o Ho aperto un post qualche mese fa, penso che opamp e mosfet sei sulla strada giusta, ma forse dovresti valutare le potenzialità di uno switching. Di progettisti ce ne sono.. Dovresti chiedere ad @Etemenanki lui è bravo a progettare circuiti.. Attualmente sta provando a farmene funzionare uno con 2 BJT. Le caratteristiche sono praticamente identiche alle tue... solo che io mi devo fermare a 850 milliampere. Lo dicevo comunque che opamp e mosfet sono la soluzione migliore... Il problema è trovare il giusto opamp e mosfet... credo proprio che tu abbia bisogno di un rail to rail per far ciò che dici con una singola 3 volt.
Avatar utente
Foto UtenteDriverterminator
0 3
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 13 lug 2023, 22:52

0
voti

[4] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteAldriver » 21 ago 2023, 18:21

PietroBaima ha scritto:Se vuoi guadagnare in efficienza sulle stringhe LED l'unico modo è quello di mettere tutti i LED in serie e di salire con la tensione.

Quanti LED per stringa vuoi mettere?


Non ho un numero preciso sinceramente, voglio un circuito versatile.. In pratica se un giorno voglio togliere o aggiungere una stringa non voglio lavorare sulla tensione ma sull'corrente, girando il potenziometro che andrò ad applicargli con una semplice vite. Ricordo che i circuiti led funzionano a corrente costante.
Avatar utente
Foto UtenteAldriver
0 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 17 feb 2022, 14:31

0
voti

[5] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 21 ago 2023, 18:30

Ricorda che le stringhe in parallelo non le puoi mettere, Ovvero 1 Resistenza + 1 OPAMP + 1 Mosfet per stringa.
Se lavori in lineare Vin>Vled*Nled, e con una litio ci accendi poco.

Io opterei per un circuito boost, avevo in mano l'integrato ma ora non ricordo la sigla. La cerco
Utilizando una soluzione switching guadagni in flessibilità e puoi aggiungere led alla stringa mantenendo la stessa corrente. LINK DS di riferimento

Ai bisogno di un circuitino per generare il PWM, ma nulla che non si possa fare con un NE555 e un potenziometro

Tieni conto che se vuoi un po' di flessibilità devi andare di SMD, altrimenti i componenti THT sono pochi

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.158 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1367
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[6] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteAldriver » 21 ago 2023, 18:34

ThEnGi ha scritto:Ricorda che le stringhe in parallelo non le puoi mettere, Ovvero 1 Resistenza + 1 OPAMP + 1 Mosfet per stringa.


Per favore switching, boost quel che sia ma non suggeritemi gli SMD per favore! :D :D :D ne ho bruciati a centinaia- Foro passante si. Ma non ho nessuno schema che lavori con bassa tensione ed in grado di erogare 1 ampere. Su internet trovo sempre e comunque delle complessità assurde sugli step up.
Avatar utente
Foto UtenteAldriver
0 3
 
Messaggi: 11
Iscritto il: 17 feb 2022, 14:31

0
voti

[7] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteDriverterminator » 21 ago 2023, 18:37

Io da principiante non posso fare a meno che assistere e sperare che poi mi passate lo stesso circuito anche a me. Sto aspettando da mesi! :mrgreen:
Avatar utente
Foto UtenteDriverterminator
0 3
 
Messaggi: 12
Iscritto il: 13 lug 2023, 22:52

1
voti

[8] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 21 ago 2023, 18:42

Aldriver ha scritto: Su internet trovo sempre e comunque delle complessità assurde sugli step up.


Il mondo gira in torno agli SMD, il fatto che tu ne abbia bruciati può essere ricondotto al uso inproprio o alla cattiva progettazione.

Dipende cosa intendi con complessità assurde, Sicuramente più complesso di un lineare. Tieni conto che molti servizi cinesi ti offrono il PCB già assemblato o almeno puoi anche decidere di inserire solo il cuore in SMD e tutto il resto in THT.

In lineare come già detto sei legato a questa formula: Vin>Vled*Nled. Il resto è un semplice calcolo matematico

Link TI, sostituisci il DAC con un potenziometro e hai il tuo circuito. Va riprogettato con un riferimento di tensione costante.

Metti giù un fidocadj di cosa intendi costruire così andiamo a modificarlo.

Gentilmente non quotare tutto il post, ma solo la parte che serve

O_/
Ultima modifica di Foto UtenteThEnGi il 21 ago 2023, 18:44, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.158 2 6 7
Expert
Expert
 
Messaggi: 1367
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[9] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 21 ago 2023, 18:44

NOTA DI MODERAZIONE:
Per tutti coloro che l'hanno fatto: non citate integralmente un messaggio, ma solo la parte che interessa, altrimenti renderete illeggibile il thread
Generatore codice per articoli:
nomi
Sul forum:
[pigreco]=π
[ohm]=Ω
[quadrato]=²
[cubo]=³
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
88,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11910
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

1
voti

[10] Re: Circuito LED ad alta efficienza

Messaggioda Foto UtentePietroBaima » 21 ago 2023, 18:47

Aldriver ha scritto:Su internet trovo sempre e comunque delle complessità assurde sugli step up.

Le trovi perché se vuoi avere efficienza, come richiesto, devi per forza abbandonare il mondo lineare.
Inoltre ricordati che in elettronica non puoi fare il circuito che funziona sempre e dappertutto.
Se vuoi avere efficienza devi mettere tutti i LED in serie, come ti ho già detto, ed andare su di tensione.
Poi ovviamente i LED funzioneranno in CC, ma devi fare un generatore di corrente (per esempio un Buck o un Boost in current mode) che possa salire alla tensione della serie.
Generatore codice per articoli:
nomi
Sul forum:
[pigreco]=π
[ohm]=Ω
[quadrato]=²
[cubo]=³
Avatar utente
Foto UtentePietroBaima
88,2k 7 12 13
G.Master EY
G.Master EY
 
Messaggi: 11910
Iscritto il: 12 ago 2012, 1:20
Località: Londra

Prossimo

Torna a Elettrotecnica generale

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti