Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

hi-fi, luci, suoni, effetti speciali, palcoscenici...

Moderatore: Foto UtenteIsidoroKZ

0
voti

[1] Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteMarcoCris » 1 feb 2024, 20:27

Buongiorno Esperti,

è il mio secondo argomento sul forum quindi chiedo scusa in anticipo se ho sbagliato a scrivere qui, ho pensato che visto il tema assimilabile a un effetto luminoso, a logica potesse andare più o meno bene. Ma ditemi voi.

Vi chiederei: nella vostra esperienza esiste un dispositivo che faccia qualcosa di simile all'effetto glow delle lucine dell'albero di natale? Perdonate l'inglesismo a cui preferisco sempre l'italiano ma stavolta non sapevo come spiegarmi, in pratica cerco qualcosa che moduli la luce come quell'effetto natalizio con un'intermittenza morbida, con illuminazione graduale da zero al massimo (quella normalissima in circa un secondo)

Vorrei fare in modo di far accendere dei led in modo pulsato proprio come le luci di natale.
Sono totalmente a digiuno in materia, ma se possono essere utili ecco i dati del led:
- supporta dimmer
- input DC 24 volt
- 21 w/m e devo alimentare 4 strisce da 15 metri (separate eh, non in serie)
- tensione DC 12 V DC 24 V
- l'attacco è con due fili (uno rosso e uno nero che escono)

Nella vostra esperienza esistono dei dispositivi che lo facciano (trasformatori? come si chiamano i dispositivi che vanno nella presa di corrente delle luci natalizie?) e se sì, appunto come si chiamano?

Grazie a tutti gli esperti che mi aiuteranno!
O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoCris
30 3
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 19 dic 2023, 19:17

0
voti

[2] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteEtemenanki » 1 feb 2024, 23:26

Una specie di dissolvenza veloce ? ... il sistema piu semplice, se fossero pochi led, sarebbe un condensatore elettrolitico in parallelo ad ogni led (oppure un GROSSO condensatore elettrolitico in parallelo ad una striscia, se fossero tanti led).

I tempi di carica e scarica dei condensatori possono simulare la "relativa lentezza" dell'accensione e dello spegnimento delle vecchie lampadine a filamento.

Ma non vorrei essere usato come bersaglio da tiro a segno per aver proposto una soluzione banale e che non necessita di microcontrollori :-P (scherzo :mrgreen: )
"Sopravvivere" e' attualmente l'unico lusso che la maggior parte dei Cittadini italiani,
sia pure a costo di enormi sacrifici, riesce ancora a permettersi.
Avatar utente
Foto UtenteEtemenanki
6.374 3 5 10
Master
Master
 
Messaggi: 4093
Iscritto il: 2 apr 2021, 23:42
Località: Dalle parti di un grande lago ... :)

0
voti

[3] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto Utentedjnz » 2 feb 2024, 7:24

Piuttosto siamo sicuri di star parlando di dimmare 21*15*4=1260W? :roll: Che a 24 V fanno 52.5A e a 12V oltre 100A? :roll: :roll: Per me qualche dato è sbagliato....
Una domanda ben posta è già mezza risposta.
Avatar utente
Foto Utentedjnz
975 1 4 5
Expert
Expert
 
Messaggi: 542
Iscritto il: 26 lug 2020, 14:52

0
voti

[4] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteTITAN » 2 feb 2024, 8:36

djnz ha scritto:Piuttosto siamo sicuri di star parlando di dimmare 21*15*4=1260W? :roll: Che a 24 V fanno 52.5A e a 12V oltre 100A? :roll: :roll: Per me qualche dato è sbagliato....



:ok:
Avatar utente
Foto UtenteTITAN
1.041 2 4 5
Sostenitore
Sostenitore
 
Messaggi: 1461
Iscritto il: 31 dic 2012, 20:22

0
voti

[5] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 2 feb 2024, 11:57

djnz ha scritto:dimmare 21*15*4=1260W?


Aggiungo in previsione: Se la potenza è così tanta meglio prevedere led con driver integrato. Lasciando in questo modo la gestione al singolo led e pilotare solo la logica da UC, magari 4 linee separate per questioni di velocità

Considera che a 24 V@60A sono 15A per striscia (4), 4 Alimentatori e una singola logica... Non mi sembra così improbabile.
Ci sono molti altri fattori da considerare oltre alla logica sicuramente serve un iniezione di corrente a metà striscia e io ne considererei almeno un'altra a fine striscia.

Stessa cosa per il pilotaggio in analogico con tutta quella corrente meglio spezzare le strisce.

Ma aspettiamo i dati effettivi

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.328 2 6 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1464
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

0
voti

[6] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteMarcoCris » 2 feb 2024, 13:28

Grazie per le risposte,
vado per ordine:
sì bravissimo ecco come è il termine in italiano, dissolvenza!
Che sia veloce o normale (intorno a un secondo circa) non serve precisione massima in questo momento, andrebbe benissimo.
Ho provato a cercare cosa sia un condensatore elettrolitico e ho visto che nell'aspetto e anche nella funzione assomiglia ad una batteria ricaricabile, solo con tempi di carica e scarica velocissimi.
Concettualmente ci siamo, ma da montare non saprei da che parte cominciare :roll: perché sono un totale neofita (pensavo di averlo specificato ed in effetti lo avevo fatto, ma nel primo messaggio sul forum, non su questo, quindi vi chiedo scusa e lo specifico adesso)
Io cercavo qualcosa di trovabile in negozi anche specializzati che però fosse già pronto, per modulare la corrente, proprio qualcosa di simile alla funzione che ho visto fare ai condensatori elettrolitici (e che c'è in ogni banalissimo trasformatore di lucine natalizie)

@djnz @TITAN
nì è quasi tutto giusto, ma mi sembra di capire che siamo comunque lontani dal possibile. Se mi dite che è fantascienza ok archivio subito, ditemi voi. Ogni linea da 15 metri sarebbe separata, quindi il x4 non ci sarebbe, sarebbe 21x15= 315W

Grazie intanto
Avatar utente
Foto UtenteMarcoCris
30 3
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 19 dic 2023, 19:17

0
voti

[7] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteMarcoCris » 2 feb 2024, 13:40

Ciao @ThEnGi !
scusami avevo la finestra della risposta aperta da almeno un'ora perché ho dovuto interrompere e non ho visto la tua risposta!
Grazie come sempre!
Esattamente, hai centrato il punto prima che specificassi, le 4 linee sono separate
riepilogando
- sono alimentate da una singola fonte di corrente (solo una presa)
- sono 4
- hanno lunghezza di 15 m
- hanno consumo di 21W/m

sentivo da canali youtube dedicati che i led possono uscire già "di fabbrica" con l'alimentazione in parallelo, se potessi chiederlo al costruttore secondo te saremmo a posto per il discorso che facevi "
Ci sono molti altri fattori da considerare oltre alla logica sicuramente serve un iniezione di corrente a metà striscia e io ne considererei almeno un'altra a fine striscia.
" ?

Grazie ThEnGi!
Avatar utente
Foto UtenteMarcoCris
30 3
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 19 dic 2023, 19:17

0
voti

[8] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteThEnGi » 2 feb 2024, 14:32

MarcoCris ha scritto:
Ci sono molti altri fattori da considerare oltre alla logica sicuramente serve un iniezione di corrente a metà striscia e io ne considererei almeno un'altra a fine striscia.
" ?


La resistenza del "filo" interno alla striscia non è trascurabile a queste potenze e lunghezze è necessario provvedere ad alimentazioni aggiuntive, dallo stesso alimentatore (che non fa controllo) escono 3 linee, una che alimenta "l'inizio" una la "fine" ed una a metà in modo che i led "vedano" una resistenza inferiore.

La soluzione che ti proponevo io richiede la conoscenza nell'uso dei microcontrollori

MarcoCris ha scritto:@djnz @TITAN
nì è quasi tutto giusto, ma mi sembra di capire che siamo comunque lontani dal possibile. Se mi dite che è fantascienza ok archivio subito, ditemi voi. Ogni linea da 15 metri sarebbe separata, quindi il x4 non ci sarebbe, sarebbe 21x15= 315W


Impossibile non esiste, ma questa applicazione rientra nel "difficile" per una persona del settore ed estremamente difficile nel tuo caso. Devi mettere in conto ore e ore di studio, se tutto va bene se pronto giusto per il prossimo natale :mrgreen:

315W@24 V=13,12A non sono semplici da gestire anche in "analogico".

"Analogico" = Un transistor pilotato da un circuito che va a generare un PWM variabile il quale "taglia" l'alimentazione.

Analogico è virgolettato perché non include l'uso di un UC

EDIT: Una soluzione tipo questa immagino sia quella proposta da Foto UtenteEtemenanki non credo sia percorribile per una questione di potenza dissipata sul mosfet. bisogna optare per il PWM
EDIT2: Noto ora che il circuito va modificato magari utilizzando un astabile al posto del contatto in commutazione per definire la frequenza di fade


Dubito esista qualcosa di pronto sul mercato

O_/
Avatar utente
Foto UtenteThEnGi
1.328 2 6 8
Expert EY
Expert EY
 
Messaggi: 1464
Iscritto il: 6 ott 2022, 18:43

1
voti

[9] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto Utentearabofenice » 2 feb 2024, 17:33

Ti allego il link di un dimmer https://www.dalcnet.com/it/NO-BUS/15616-DLM1248-1CV, forse nell'applicazione si può impostare uno scenario con l'effetto da te voluto
Avatar utente
Foto Utentearabofenice
175 1 3 6
Frequentatore
Frequentatore
 
Messaggi: 219
Iscritto il: 1 feb 2012, 16:56

0
voti

[10] Re: Come far pulsare led? (tipo luci dell'albero di Natale)

Messaggioda Foto UtenteMarcoCris » 2 feb 2024, 18:41

@ThEnGi grazie di cuore perché sei veramente bravo (anche a spiegare) e soprattutto paziente.
Grazie veramente di cuore, mi occupo di un campo totalmente diverso (biologia) e quindi ho posto delle domande -mi rendo conto ora- al limite dell'imbarazzante, chiedo scusa a te e anche agli altri.

Pensate che questo è solo un modello pilota in piccolo! dovrei riuscire ad alimentare almeno 50-100 metri (sì, hai letto bene) e il tutto in campagna, quindi con generatori. Mi chiedo in questo momento quanti ne servirebbero visto che come calcolo della potenza necessaria del generatore avevo tenuto semplicemente il consumo in watt al metro x il numero di metri, con una tolleranza del 50% in più.

Venendo a noi, prendo per buono il tuo giustissimo consiglio: ho bisogno di studiare, e forse più avanti potrò immaginare un sistema per far partire il tutto, per ora senza effetto dimmer e poi complicando le cose.

A occhio e croce se è difficile per te ThEnGi, io ci metterò tre reincarnazioni a farcela, ma è per una buona causa (se riesco posso aiutare centinaia di padri di famiglia a lavorare in campagna).
Quindi ti chiedo, nella tua esperienza c'è un testo/sito adatto a cominciare a studiare?
Grazie veramente di cuore ThEnGi O_/

grazie mille @arabafenice ! sei stato gentilissimo.
sì questo era un po' il qualcosa che avevo vagamente immaginato (con tutta la mia ignoranza in materia) potesse essere una possibile soluzione, uno scatolotto che assomigliasse a quello delle luci di Natale (le parole esatte sono state "se lo fa un baraccozzo cinese da 5 euro, non dev'essere una cosa troppo complicata da fare" penso che in cina stiano ancora giustamente ridendo)

ora ho capito che invece la scala a cui immagini le cose cambia tantissimo (come in fisica) e quindi un conto è la dissolvenza sulle luci dell'albero e un conto è su un filo lungo di led, anche se concettualmente la funzione è la stessa le cose sono tanto diverse

però grazie @arabafenice sei stato veramente gentile anche tu perché la mia richiesta di risposta semplice per domanda complicata era veramente difficile O_/
Avatar utente
Foto UtenteMarcoCris
30 3
 
Messaggi: 15
Iscritto il: 19 dic 2023, 19:17

Prossimo

Torna a Elettronica e spettacolo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti