Electroportal Il portale dell'elettrotecnica e dell'elettronica http://www.electroyou.it/list.php?o=FirstPublicationTime_0& 2020-11-02 09:53:05 1 Gamma Techno di IMIT Control System. Efficienza energetica alla portata di tutti WPT.jpg http://www.electroportal.net/imit/wiki/gamma-techno-di-imit-control-system-efficienza-energetica-alla-portata-di-tutti-immagine-id-19449-name-wpt-jpg-wpt-jpg-immagine La gamma di cronotermostati intelligenti prodotti dalla storica azienda novarese annovera differenti modelli accomunati dalla semplicità di utilizzo.

IMIT Control System da oltre un secolo mette la sua esperienza nell’ambito della termoregolazione al servizio dell’utente finale, proponendo dispositivi funzionali ed intuitivi. La gamma di cronotermostati Techno rappresenta al meglio la mission aziendale, coniugando efficienza energetica e massima semplicità di utilizzo. Per soddisfare le diverse esigenze dei clienti, infatti, IMIT articola la sua offerta Techno in molteplici modelli accomunati dal design della family line e dal possesso dei requisiti di regolazione e risparmio energetico più rigorosi aggiornati alle ultime tecnologie. Oltre all’affermata linea di termostati ambiente TECHNO RT, stanno riscontrando un successo crescente TECHNO DUO e WPT, sempre più apprezzati per le loro caratteristiche tecniche evolute ma facili da impostare.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-11-02 09:53:29 http://www.electroportal.net/imit/wiki/gamma-techno-di-imit-control-system-efficienza-energetica-alla-portata-di-tutti-immagine-id-19449-name-wpt-jpg-wpt-jpg-immagine webmaster@electroportal.net (Imit)
Bicicletta: equilibrio e potenza http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/perch-la-bici-se-si-muove-non-cade

Fin da bambino mi è sempre piaciuto andare in bici. Più tardi, mi sono chiesto qual è la fisica del suo movimento e quanta energia assorbe. La bici da ferma cade ma in movimento sta in equilibrio: come mai? Per darmi una risposta ho pensato all'effetto "giroscopio" che si produce nelle ruote che è basato sul principio della conservazione del momento angolare (o momento della quantità di moto). Però qualcosa non mi ha mai convinto del tutto in questa spiegazione: i ciclisti su pista riescono a non cadere anche stando fermi, quindi senza nessun giroscopio. Certo loro, come quelli del circo, hanno grandi capacità di ristabilire velocemente l'equilibrio con micromovimenti del corpo. Tuttavia, per noi mortali, basta una velocità anche molto bassa per raggiungere una stabilità sufficiente a non cadere; a velocità così basse però l'effetto giroscopio è veramente piccolo rispetto alla massa bici + ciclista.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-29 22:24:48 http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/perch-la-bici-se-si-muove-non-cade webmaster@electroportal.net (Claudio Bonechi)
Un Buck insolito http://www.electroportal.net/isidorokz/wiki/un-buck-insolito

In un recente post [1] MarcoD domandava quali fossero i criteri di dimensionamento del filtro LC di un convertitore Buck in una applicazione particolare. Mentre i normali convertitori a commutazione sono progettati per lavorare con tensione di ingresso variabile e devono mantenere la tensione di uscita fissa, anche con carico variabile, in questa applicazione con celle Peltier, la tensione di ingresso è costante, come pure il carico resistivo, ma si deve poter variare la tensione di uscita e di conseguenza la corrente sul carico.

Questo articoletto non è un vero rapporto di progetto ma sono semplicemente le note di "brutta copia" che normalmente scriverei sul retro di una busta (back-of-the-envelope calculations). Suppongo che chi legge sappia come funziona un Buck, per cui ci saranno solo brevi richiami alla teoria del circuito.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-27 06:37:02 http://www.electroportal.net/isidorokz/wiki/un-buck-insolito webmaster@electroportal.net (Isidoro KZ)
Progetto e costruzione di un Flyback http://www.electroportal.net/marioursino/wiki/progetto-e-costruzione-di-un-flyback

Oggi ci serve un convertitore DC/DC isolato. La tensione di ingresso raggiunge al massimo 420 V, dato che questo stadio segue un PFC con tensione media di uscita a 400 V. Data la bassa potenza di questo stadio il PFC non sarebbe necessario, ma c'è comunque per alimentare un altro convertitore da 1.2 kW.

Tutti i risultati che vengono derivati valgono anche per un convertitore AC/DC, che si ottiene eventualmente anteponendo a questo convertitore un "ponte a diodi" con capacità classico.

L'uscita deve essere regolata a 12 V con 1.25 A disponibili. In più, per alimentare qualche carico che sta prima dell'isolamento, ci servono 12 V anche al primario, con 100 mA al massimo. Riassumendo:

Vin,min = 260 V Vin,max = 420 V Vout = 12 V, 1.25 A max Vaux = 12 V, 0.1 A max [...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-23 14:14:28 http://www.electroportal.net/marioursino/wiki/progetto-e-costruzione-di-un-flyback webmaster@electroportal.net (Mario Ursino)
Connessione Adsl - Vdsl. Come ottimizzare la connessione di Casa http://www.electroportal.net/stefanopc/wiki/connessione-adsl-vdsl-e-come-ottimizzare-la-connessione-su-cavo-in-rame

L'impiantistica delle nostre case si dovrebbe adeguare al cambiamento in atto nelle tecnologie che stanno avanzando in ambito telefonico.

Ma è davvero cosi?

Siamo consapevoli di quale sia tecnicamente la scelta piu adatta e come collegare modem, filtri, telefoni per utilizzare al meglio la linea Adsl o Vdsl che arriva dentro casa?

Visto l'importanza in epoca COVID di avere una connessione internet affidabile e stabile, dato che molti lavorano e studiano da casa, ho pensato di proporre una piccola guida che spero serva a togliere ogni dubbio.

Gli impianti telefonici qualche anno fa avevano diversi telefoni e suonerie collocati in giro per casa.

Qualcuno aveva tutto in parallelo, qualcuno usava l'impianto a spina, qualcuno aveva i deviatori non c'erano regole ma siccome funzionava tutto, nessuno si dava molta pena.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-19 19:16:51 http://www.electroportal.net/stefanopc/wiki/connessione-adsl-vdsl-e-come-ottimizzare-la-connessione-su-cavo-in-rame webmaster@electroportal.net (stefanopc)
Semplice esercizio sul trifase http://www.electroportal.net/admin/wiki/semplice-esercizio-sul-trifase

Nel forum un utente ha chiesto cosa succede se si interrompe una delle resistenze di un carico trifase collegato a stella. La risposta gli è stata data, ma poiché ne avevo iniziata una anch'io, ho deciso di concluderla in questo articolo. Si tratta di un semplice esercizio sul trifase fondamentalmente. Già che c'ero comunque l'ho affrontato con diverse metodologie: il classico Millman e la scomposizione dei sistemi dissimmetrici. Insomma un bell'esercizio per tenere la mente in esercizio. Non ci sono solo le parole incrociate, i cruciverba crittografici o i quiz di carlomariamanenti ;-).

Consideriamo allora il seguente circuito trifase con carico a stella resistivo squilibrato (R1,R2,R3)ed alimentazione simmetrica ([Formula]).

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-14 20:15:57 http://www.electroportal.net/admin/wiki/semplice-esercizio-sul-trifase webmaster@electroportal.net (Zeno Martini)
Dissimmetria e componenti simmetriche http://www.electroportal.net/admin/wiki/dissimmetria-2

PS: Beh, che dire? Mi ero completamente dimenticato di un articolo scritto appena sei anni fa sullo stesso tema. È proprio vero: i vecchi finiscono per dire sempre le stesse cose! Ad ogni modo, ormai la frittata è fatta :-(

Lo studio di un sistema trifase simmetrico ed equilibrato si riconduce allo studio di un circuito monofase, come noto. Quando le tensioni sono dissimmetriche ed i carichi squilibrati è ancora possibile riportarsi allo studio di reti monofasi, mediante la scomposizione del sistema dissimmetrico in tre reti simmetriche, denominate rete di sequenza diretta, rete di sequenza inversa e rete di sequenza omopolare (o zero). Il metodo risulta molto utile nell'analisi delle più importanti dissimmetrie che si verificano negli impianti in conseguenza guasti come interruzioni di fasi e cortocircuiti tra fasi o tra fasi e terra o neutro. L'articolo è la riedizione di un vecchio articolo in cui sono riportati anche i contenuti teorici, revisionati e con qualche aggiunta, di un altro paio di articoli ( (1, 2).

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-10 19:34:05 http://www.electroportal.net/admin/wiki/dissimmetria-2 webmaster@electroportal.net (Zeno Martini)
IMIT Control System, oltre 100 anni di esperienza in un blog http://www.electroportal.net/imit/wiki/imit-control-system-oltre-100-anni-di-esperienza-in-un-blog

La storica azienda novarese condivide in rete la sua assodata competenza nel settore della termoregolazione attraverso uno strumento interattivo e immediato.

Negli ultimi, intensi mesi di questo impegnativo 2020, IMIT Control System si è dotata di un ulteriore mezzo digitale volto a parlare direttamente con l’ampio pubblico di professionisti, ma anche di semplici interessati, che vuole tenersi aggiornato su tutti gli argomenti che gravitano intorno all’ambito della termoregolazione, core business dell’azienda da oltre un secolo. Dal 21 maggio, infatti, è in rete il blog IMIT (blog.imit.it) che, aggiungendosi al sito istituzionale, ai cataloghi, alla piattaforma di consultazione dei manuali ManImit (man.imit.it) e alla pagina Linkedin, si pone come lo strumento di comunicazione ideale per testimoniare la costante evoluzione del brand.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-06 09:05:38 http://www.electroportal.net/imit/wiki/imit-control-system-oltre-100-anni-di-esperienza-in-un-blog webmaster@electroportal.net (Imit)
video corso sulla programmazione del micro plc zelio http://www.electroportal.net/gianzap/wiki/video-corso-sulla-programmazione-del-micro-plc-zelio

per quanti vogliono cominciare a programmare in fbd sul mio canale youtube ZapLap ho pubblicato vari video dedicati alla programmazione base del micro plc zelio

introduzione al software

https://youtu.be/-tTdH4FT1fw

in questo videotutorial vediamo i blocchi fbd uno ad uno

https://youtu.be/h7FDEWVPths

in questo videotutorial vediamo i blocchi sfc

https://youtu.be/jcQWMnuLCzQ

in questo videotutorial vediamo i blocchi delle porte logiche

https://youtu.be/6KnW0f9edaY

in questo videotutorial vediamo il bloccho speciale pid

https://youtu.be/2FdbGjQspNQ

visitate il mio canale ogni settimana aggiungerò video nuovi sul mondo dell'automazione industriale, se vi piace qualcosa iscrivetevi e mettete un like

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-04 21:06:32 http://www.electroportal.net/gianzap/wiki/video-corso-sulla-programmazione-del-micro-plc-zelio webmaster@electroportal.net (Gianluca Zappala')
Video del corso di elettronica digitale http://www.electroportal.net/g.schgor/wiki/video

Negli ultimi anni '90 ho sviluppato in VisualBasic3 molti program didattici per l'insegnamento dell'elettronica sia analogica che digitale e nei primi anni 2000 ho aperto un sito per metterli a disposizione di chiunque fosse interessato.

In particolare un corso in Java faceva uso dei programmi di simulazione per l'apprendimento dell'elettronica digitale, dai semplici elementi logici alla struttura di base del computer. Purtroppo le edizioni di Windows oltre la XP non ne permettono più l'esecuzione se non con emulatori.Rimane comunque valida una serie di video in YouTube che illustra sommariamente i vari argomenti del corso qui di seguito elencati.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-10-02 18:13:39 http://www.electroportal.net/g.schgor/wiki/video webmaster@electroportal.net (Giovanni Schgör)
Il Mercatino di ElectroYou http://www.electroportal.net/aleel/wiki/il-mercatino-di-electroyou

Ciao a tutti! Nel mio primo articolo, ovvero "Il laboratorio di Ale", ho condiviso con voi una lista costantemente aggiornata dei miei componenti elettronici, così da poterli condividere con voi in caso di necessità. Nei commenti, apparse un utente citando l'idea di un mercatino...

Ho deciso di provarci, e di realizzare questa idea. Sperando che possa funzionare.. Ma questo dipende da voi. Dipende da chi lo utilizza. Dipende dalla serietà delle persone. Buona lettura!

Il mercatino di ElectroYou: clicca qui per collegarti. Per chiarimenti e proposte, oltre ai commenti in fondo alla pagina, è aperta un'apposita discussione nel forum.

Gli eventuali acquisti di componenti costituiscono trattative private tra venditore e compratore.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-29 19:03:44 http://www.electroportal.net/aleel/wiki/il-mercatino-di-electroyou webmaster@electroportal.net (Alessandro D'Isola)
Le api conoscono la sezione aurea? http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/le-api-conoscono-la-sezione-aurea

Mi sono imbattuto in un articoletto del Dr. Goulu, un matematico svizzero (vivente) esperto in architetture software, che ci tiene a tenere segreto il nome. L'articolo mi è sembrato simpatico e ho pensato di riproporlo qui, tradotto dal francese.

La sezione aurea o “proporzione divina” sembra rappresentare il rapporto esteticamente più perfetto che si possa trovare nella natura, nei monumenti antichi, nelle famose opere d'arte o in un semplice rettangolo. Ad esempio: in quale di questi rettangoli in figura vi sembra che ci sia la proporzione migliore tra i lati?

Se avete risposto il 5, avete la stessa preferenza del 34% degli intervistati in un sondaggio identico [1], ma il 5 non è un rettangolo aureo. Il rettangolo aureo è il 2, scelto dal 18% delle persone, ma anche il 9, scelto dal 5%, nettamente inferiore all'11% medio. In altre parole: statisticamente non è facile trovare il “divino” in un rettangolo ...

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-24 00:19:07 http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/le-api-conoscono-la-sezione-aurea webmaster@electroportal.net (Claudio Bonechi)
Tektronix 7603 - restauro, riparazione e... resurrezione! http://www.electroportal.net/banjoman/wiki/tektronix-7603-un-restauro-riparazione

Questa e' la fotostoria (o fotoromanzo se preferite) di una delle tante riparazioni che ho effettuato sugli strumenti Tektronix. Nulla di troppo tecnico, le foto dovrebbero parlare più di tante parole. Qualche breve riga di commento qua e là.

Mesi fa mi fu affidato da riparare e revisionare un mainframe Tektronix 7603 con annessi i (soliti) due plugin: un 7A18A e un 7B53A. Appena recapitatomi dal corriere direttamente dal venditore (il cliente aveva preferito farmelo inviare direttamente per risparmiare tempo) apro l'imballo e subito sento un forte odore di componenti bruciaticci. Sicuramente qualche resistenza surriscaldata se non peggio...

I due plugin erano anche loro un po' malmessi, ma questa è un'altra storia...

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-20 19:54:54 http://www.electroportal.net/banjoman/wiki/tektronix-7603-un-restauro-riparazione webmaster@electroportal.net (Massimo Mazza)
Simulatori gratuiti per apprendere la Fisica e altre scienze http://www.electroportal.net/duffr/wiki/algodoo-un-semplice-simulatore-della-meccanica-classica

Quando entravo nei laboratori di chimica, al liceo, ricordo il caratteristico mix di acetone e formaldeide che mi accoglieva all'ingresso, assieme al successivo bianco avorio dei banchi di lavoro e degli scaffali con i barattoli, bianchi e anonimi anche loro. Le ore di chimica erano tante, in laboratorio si andava settimanalmente e si usava tutto ció che c'era.Per quello di fisica, l'esperienza era tutt'altro: si veniva accolti da odore di polvere e cupi scaffali in noce, pieni di interessanti quanto impolverate apparecchiature.Rare le volte in cui ci siamo andati, ancora piú raro aver costruito esperimenti anziché vederli fare (beh, ecco... veramente ricordo il pendolo... e qualche lente... che emozione proprio...).Era un laboratorio abbastanza attrezzato, la cui funzione mi é sempre sembrata peró quella di "cambiare luogo", dato che nella nostra aula avevamo giá un proiettore e una cattedra su cui fare i "semplici" sopracitati esperimenti.Negli anni ho cercato e provato diversi simulatori che ora descriveró e recensiró brevemente, affinché studenti e studentesse, docenti di tutti gli ordini, o curiosi e appassionati, possano meglio dotarsi per la conoscenza della fisica.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-20 13:07:26 http://www.electroportal.net/duffr/wiki/algodoo-un-semplice-simulatore-della-meccanica-classica webmaster@electroportal.net (Daniele Frustaci)
Pierin PIC18: versione Fai Da Te (1/2) http://www.electroportal.net/aleel/wiki/pierin-pic18-versione-fai-da-te

Ciao a tutti! Il primo articolo da me pubblicato ha avuto un "successo" inaspettato per me. Quindi, oltre ad avervi ringraziato sotto all'articolo, vi ringrazio nuovamente qui. In questo secondo mio articolo, spero di portare qualcosa di piú interessante. Leggendo le varie medaglie di ElectroYou, mi sono imbattuto in quelle dedicate al uC "Pierin PIC18", ormai introvabile (almeno secondo le mie ricerche). Volendolo quindi provare, per giocherellare un po', mi son detto: perché non farne uno? Ho controllato se il chip fosse ancora disponibile, e ricevendo un esito positivo... eccomi qui!!

Tutto parte proprio dalle medaglie. Lo step successivo, é stato quello di ricerca. In questo stesso forum, l'utente tardofreak scrisse 7 anni fa un articolo molto bello riguardante questo microcontrollore. Qui trovate il suo articolo: PIERIN PIC18: scheda Open Source per imparare e sperimentare con i microcontrollori

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-11 14:30:40 http://www.electroportal.net/aleel/wiki/pierin-pic18-versione-fai-da-te webmaster@electroportal.net (Alessandro D'Isola)
Optoisolatore DIY... Quando il vecchio... e il nuovo... si incontrano... http://www.electroportal.net/stefanopc/wiki/quando-il-vecchio-e-il-nuovo-si-incontrano

Rovistando nei nostri cassetti spesso ci imbattiamo in componenti dai piu considerati obsoleti. Per alcune applicazioni però alcuni componenti "primordiali" hanno prestazioni simili se non migliori di quelli odierni. Ecco quindi un piccolo stimolo alla progettazione "Green" e al riutilizzo di intramontabili componenti adatti a progetti attuali anche con i moderni microcontrollori.

Un optoisolatore o fotoaccoppiatore è in sostanza un componente che permette il passaggio di una grandezza elettrica da un circuito a un altro circuito garantendo il totale isolamento galvanico tra ingresso e uscita . Com'è realizzato un comune fotoaccoppiatore?

Questo componente normalmente si puo dividere in tre parti:

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-11 00:14:37 http://www.electroportal.net/stefanopc/wiki/quando-il-vecchio-e-il-nuovo-si-incontrano webmaster@electroportal.net (stefanopc)
EY Bignami - Statistica e Probabilità - 3a parte http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/ey-bignami-statistica-e-probabilit-3a-parte

Siamo giunti alla 3a e ultima parte di questa breve rassegna, in cui vengono illustraste sommariamente le variabili casuali (random variables) sia discrete che continue, tramite le quali vengono applicati in maniera più sistematica i concetti visti nelle due parti precedenti.

Una variabile casuale rappresenta con un numero i possibili risultati che potrebbero verificarsi per qualche esperimento casuale. Una variabile casuale discreta X ha un insieme di valori possibili distinti. Ad esempio, X potrebbe essere:

a) il numero di case nel vostro quartiere che hanno un camino

b) il numero di biciclette nuove vendute ogni anno da un negozio di biciclette

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-09-03 01:14:52 http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/ey-bignami-statistica-e-probabilit-3a-parte webmaster@electroportal.net (Claudio Bonechi)
Bitcoin: perché sono a favore dei blocchi piccoli http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/bitcoin-perch-sono-a-favore-dei-blocchi-piccoli

Uno dei problemi che assilla la comunità dei sostenitori di Bitcoin, è la dimensione dei blocchi. Questa tematica ha già causato scissioni tra gli sviluppatori che hanno portato alla sviluppo di progetti alternativi somiglianti ma comunque diversi. La storia è presto detta: alcuni credono che i blocchi, dove sono memorizzate le operazioni di pagamento, debbano essere più piccoli possibili, mentre altri ritengono che la dimensione dei blocchi non deve avere dei limiti. Vediamo vantaggi e svantaggi delle proposte e perché sono favorevole ad una delle due.

Bitcoin è praticamente una banca diffusa tra i correntisti. una banca dotata di una propria moneta. Chiunque può conservare nel proprio PC l'archivio di tutte le operazioni di pagamento dal 2009 ad oggi, la blockchain, soltanto che per mantenerla aggiornata deve tenerlo acceso 24 ore su 24.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-08-30 19:42:13 http://www.electroportal.net/m_dalpra/wiki/bitcoin-perch-sono-a-favore-dei-blocchi-piccoli webmaster@electroportal.net (Marco Dal Prà)
Il laboratorio di Ale: i miei componenti elettronici http://www.electroportal.net/aleel/wiki/il-laboratorio-di-ale-i-miei-componenti-elettronici

Ciao a tutti! Questo é il mio primo articolo sul blog e non sará sicuramente niente di entusiasmante, contando i progetti enormi che si trovano presso altri utenti. In questo primo articolo vi metteró a disposizione un link che porta ad una lista online dei miei componenti elettronici del mio laboratorio. Ho deciso di fare ció per mettere a disposizione il mio materiale a chiunque ne abbia bisogno.

Ora é ancora in aggiornamento, quindi non troverete né i prezzi, né tutto il materiale disponibile che ho. (almeno all'ora e data di scrittura dell'articolo). Su questa lista non troverete solo i componenti e le quantitá disponibili, ma anche i dati tecnici principali ed un link diretto al datasheet del componente stesso, per evitare di dover cercare in rete. Qualsiasi suggerimento per migliorare la lista é ovviamente ben accetto!

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-08-23 19:00:30 http://www.electroportal.net/aleel/wiki/il-laboratorio-di-ale-i-miei-componenti-elettronici webmaster@electroportal.net (Alessandro D'Isola)
EY Bignami - Statistica e Probabilità - 2a parte http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/statistica-e-probabilit-2a-parte

Prosegue il discorso iniziato nella prima parte e vengono passati in rassegna i punti basilari della Teoria della probabilità, senza alcuna pretesa, come sempre del resto, di grande rigore e di esaustività.

Abbiamo detto nella prima parte che se si passa da una popolazione a un campione, la frequenza relativa può diventare probabilità.

Questo perché un campione è una parte di una popolazione e il fatto che possa rappresentarla tutta non è la certezza assoluta ma può essere una quasi-certezza. Naturalmente la teoria ha sviluppato dei criteri di scelta del campione in base al grado di rappresentatività richiesto. I criteri dicono, ad esempio, quanto deve essere numeroso il campione affinché l’errore di valutazione sia contenuto in un limite prestabilito.

[...]

Continua a leggere

]]>
2020-08-21 12:58:47 http://www.electroportal.net/clavicordo/wiki/statistica-e-probabilit-2a-parte webmaster@electroportal.net (Claudio Bonechi)