Cos'è ElectroYou | Login Iscriviti

ElectroYou - la comunità dei professionisti del mondo elettrico

Benvenuti al blog elettrico di umberto1966. Visita il suo
Foto Utente

Valvole, che passione!

Documentazione...Blogale! :)


Gli ultimi articoli di umberto1966

pubblicato 8 anni fa, 303 visualizzazioni

Come penultimo step vediamo quale sistema operativo installare su di un server di fascia "cassonetto". Trattandosi di hardware osoleto,consiglierei due possibili scelte: WindowsXP oppure una distribuzione minimalista di Linux. Sono consapevole di toccare un argomento sul quale si scontrano spesso posizioni irriducibili : da una parte chi sostiene essere meglio Linux e dall'altra chi predilige i prodotti Microsoft. Qui conviene abbandonare ogni preconcetto ed analizzare la questione in termini di argomenti favorevoli e contrari.

Se si sceglie di installare Windows i vantaggi sono:

1) facilita' di installazione, il partizionamento dei dischi viene gestito dall'installer in maniera quasi trasparente all' utente

[...]

pubblicato 8 anni fa, 712 visualizzazioni

Sempre per limitare il piu' possibile i consumi consiglio di "sfrondare" quanto piu' possibile il candidato server: in particolare floppy, scheda modem et simila spesso presenti di default su hardware datato non sono indispensabili per i nostri scopi.

Se si opta per un desktop (perche' non si puo' mai sapere cosa sorgera' dal cassonetto) se possibile rimuovete anche la scheda audio ed eventualmente la scheda video aggiuntiva per sfruttare quella integrata a bordo (ovviamente,se presente). Anche pochi Watt nel tempo possono fare cifre di rilievo, come diceva il grande Toto', e' la somma che fa il totale... Vediamo ora come affrontare il problema delle memorie di massa. Solitamente un PC "vecchio" dispone di hard disk di limitata capacita' (anche al limite poche decine di GigaBytes se non meno).

[...]

pubblicato 8 anni fa, 743 visualizzazioni

Realizzare un server per uso domestico è una operazione che ormai è alla portata di tutti ed alla quale mi sono cimentato (e mi cimento) già da tempo. I motivi per farlo sono numerosi: archiviare in un posto centralizzato i propri documenti in formato digitale, gestire il traffico p2p su di una macchina che abbia a possibilità di essere online 24 ore su 24, realizzare un webserver sul quale “hostare” il proprio sito web senza limitazioni di spazio, mettere a disposizione di amici una chat o un servizio di comunicazione vocale quale il noto TeamSpeak oppure, semplicemente, divertirsi nel realizzarlo. Come vedete, le motivazioni sono innumerevoli e sicuramente ciascuno di noi avrà in mente usi specifici che non ho elencato. Ciò detto, passo ad illustrare le caratteristiche che col tempo ho scoperto essere indispensabili ad una tale macchina.

[...]

pubblicato 8 anni fa, 169 visualizzazioni

Ci avevo riflettuto un po' di tempo fa,ma mi sembrava una di quelle cose da valutare nell'intimità dei propri pensieri altrimenti si rischia di passare per eccentrici..

Invece,quasi un secolo fa,qualcuno ci aveva già pensato!

Requisito essenziale,una lampadina a doppio filamento (ciascuno coi suoi due terminali),altrimenti si può realizzare solo un tubo raddrizzatore. Leggendo l'articolo che ho aggiunto col titolo

"[ARTICLE] External Grid Vacuum Valve Construction - Clark 1918"

nella sezione "Articles" del sito,si scopre che una lampadina a doppio filamento per uso automobilistico può essere utilizzata come triodo aggiungendo una griglia esterna.

Ovviamente questa soluzione comporta degli svantaggi,la lampadine è progettata per generare luce più che elettroni e si richiede di sovraalimentare il filamento. In questo modo se ne riduce la vita e si hanno comunque consumi elevati. Il filamento inoltre funge da catodo e deve conseguentemente essere alimentato in CC (ma essendo una curiostà alla McGiver si può soprassedere). Credo sia interessante sperimentare sulla forma e/o posizione della griglia esterna che suppongo richieda tensioni di controllo superiori a quelli necessari al funzionamento di un triodo tradizionale.Vorrei avere un pomeriggio di tempo per tracciare le caratteristiche di questo dispositivo!

[...]

pubblicato 8 anni fa, 1.016 visualizzazioni

Tempo fa un mio amico ed io abbiamo avuto necessità dello schema di una vecchia radio a valvole,per le quali condividiamo la stessa passione. Pensando che nell'epoca della comunicazione globale fosse cosa da poco reperirlo in rete, ci siamo invece imbattuti in diversi siti i quali o ci proponevano l'acquisto del medesimo per cifre oscillanti tra i cinque ed i venti (!) euro oppure ci richiedevano di inviare richiesta scritta dello schema desiderato tramite email (o posta ordinaria!!!! [i piccioni viaggiatori fortunatamente non erano contemplati])

Ora,se da parte di un sito commerciale è comprensibile una ragionevole richiesta di denaro (in fondo si tratta di lavoro), vedere che tanti sedicenti "amatori" richiedono egualmente denaro o pongono restrizioni assurde per uno schema che dovrebbe essere di pubblico dominio (o comunque di proprietà della casa costruttrice se ancora esistente) ci ha intristito. A poco a poco abbiamo maturato la convinzione di allestire un sito ove catalogare e raccogliere quante più informazioni fosse possibile reperire in merito alla amata tecnologia valvolare (e non solo).

[...]
1

Chi sono

umberto1966 - profilo

Nome: Umberto Alessio

Reputation: 2.650 1 3 11

Web: http://www.umberto-alessio.it/

I miei ultimi post dal forum

Vai al Forum


Cerca nel blog di umberto1966